DOMANDA Consiglio lettore mp3 con aptx

Ragazzi sono in cerca di un lettore mp3 entro i 200 euro da utilizzare con le mie sennheiser urbanite XL.
Per sfruttarle al massimo mi serve un lettore dotato di aptx. Finora ho trovato il Fiio X3 III, del quale si dice che arriverà l' aggiornamento che includerà il supporto all' aptx (non so se sia vero o no), e il sony NW 35L a 207 su Amazon il quale però è dotato di LDAC ma non di aptx.
Non so dove altro andare a parare perchè è la mia prima cuffia bluetooth. Avete suggerimenti?
 
Ultima modifica:
Il Cayin N3 è interessante e al momento sembrerebbe l' alternativa migliore.

Ma mi sorge un dubbio sul sony: se utilizzo il sony con le mie cuffie che supportano aptx (ma non ldac), il lettore declasserà la qualità di riproduzione al livello dell' aptx o al bluetooth standard?
 

Massimo 2967

Utente Èlite
2,524
1,267
Hardware Utente
Se il sony non supporta lo standard aptx usa il protocollo A2DP che è quello standard per la trasmissione audio.

Secondo lo standard, le sorgenti A2DP devono supportare solo il codec SBC, che può essere utilizzato senza licenza. In questo modo molti produttori di dispositivi Bluetooth non hanno dovuto pagare le licenza per l'uso di formati come MP3, AAC o aptX. Perciò, la musica presente sul dispositivo deve prima essere decompressa dal codec originale e poi ricompressa con il codec SBC prima di essere trasmessa. Questo può portare una perdita della qualità del suono originale. Tuttavia la velocità di trasmissione del codec SBC può arrivare fino a 345 kbit/s, rendendo di fatto la perdita di qualità del suono al di fuori della gamma udibile. Utilizzando invece il codec aptX, che però non è supportato da tutti i dispositivi, viene conservata la qualità del suono originale.
 
Ultima modifica:

Manuel Ferrari

Moderatore
Staff Forum
33,776
9,007
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-4712HQ
Scheda Madre
Intel HM87
Hard Disk
Samsung SSD SM841 512GB
RAM
16 GB Dual-channel DDR3L 1600 MHz
Scheda Video
NVIDIA GeForce GT 750M - 2 GB GDDR5
Scheda Audio
Intel Lynx Point PCH
Monitor
15.6 pollici 3200x1800 pixel IZGO Led
Alimentatore
130 Watt AC 100-240V, 50-60Hz; DC 19,5V
Case
Dell XPS 15
Sistema Operativo
Windows 10

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,241
6,380
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
Ragazzi sono in cerca di un lettore mp3 entro i 200 euro da utilizzare con le mie sennheiser urbanite XL.
Per sfruttarle al massimo mi serve un lettore dotato di aptx. Finora ho trovato il Fiio X3 III, del quale si dice che arriverà l' aggiornamento che includerà il supporto all' aptx (non so se sia vero o no), e il sony NW 35L a 207 su Amazon il quale però è dotato di LDAC ma non di aptx.
Non so dove altro andare a parare perchè è la mia prima cuffia bluetooth. Avete suggerimenti?
Non serve prendere un player di chissá che qualitá se alla fine usi le cuffie via bluetooth. Il cellulare va giá bene, se vuoi avere un dispositivo esterno allora vai sul FiiO X1 2 gen. Per sfruttare davvero un player hifi dovresti usare il cavo non il bt.
 
  • Mi piace
Reactions: Manuel Ferrari

Massimo 2967

Utente Èlite
2,524
1,267
Hardware Utente
Non serve prendere un player di chissá che qualitá se alla fine usi le cuffie via bluetooth. Il cellulare va giá bene, se vuoi avere un dispositivo esterno allora vai sul FiiO X1 2 gen. Per sfruttare davvero un player hifi dovresti usare il cavo non il bt.
Un cellulare(per il mio modestissimo parere) può andare bene per un uso occasionale,non lo vedo molto pratico per un uso quotidiano, specie tenendo conto dell'impatto sull'autonomia dello stesso se usato anche per lavoro.
Il fiio x1 2 gen. oltre a non supportare lo standard aptx(che però diversi smartphone recenti permettono di usare)è a tutto oggi forse il lettore peggio riuscito di fiio,nonostante diversi aggiornamenti firmware è ancora fonte di molti problemi non risolti oltre a prestazioni non esaltanti nella gestione dei file audio, basta andare nel forum della stessa fiio per vedere come la maggior parte dei reclami riguardino proprio questo modello.
http://fiio.net:8000/forum.php?mod=forumdisplay&fid=65&page=1
Non mi sembra proprio il miglior modello da consigliare a qualcuno che muove i primi passi in questo mondo.
Il Cayin N3 anche se ha un prezzo di circa 50 euro maggiore è più versatile e prestante(specie nel caso di un eventuale uso con cuffie wired).
 
Un cellulare(per il mio modestissimo parere) può andare bene per un uso occasionale,non lo vedo molto pratico per un uso quotidiano, specie tenendo conto dell'impatto sull'autonomia dello stesso se usato anche per lavoro.
Il fiio x1 2 gen. oltre a non supportare lo standard aptx(che però diversi smartphone recenti permettono di usare)è a tutto oggi forse il lettore peggio riuscito di fiio,nonostante diversi aggiornamenti firmware è ancora fonte di molti problemi non risolti oltre a prestazioni non esaltanti nella gestione dei file audio, basta andare nel forum della stessa fiio per vedere come la maggior parte dei reclami riguardino proprio questo modello.
http://fiio.net:8000/forum.php?mod=forumdisplay&fid=65&page=1
Non mi sembra proprio il miglior modello da consigliare a qualcuno che muove i primi passi in questo mondo.
Il Cayin N3 anche se ha un prezzo di circa 50 euro maggiore è più versatile e prestante(specie nel caso di un eventuale uso con cuffie wired).
Sono consapevole che generalmente le cuffie bluetooth sono inferiori. Non per niente da anni utilizzo al pc di casa casa le Sennheiser 598 (con tanto di dac-amp). Tuttavia la necessità di viaggiare in maniera più comoda (viaggio spesso e il filo mi da più fastidio di quanto immaginiate) aggiunta al fatto che la qualità via bluetooth è molto migliorata mi porta a fare questa scelta per la prima volta in vita mia. Considerando pure che prima utilizzavo delle sennheiser cx300 II, auricolari tutto sommato rispettabili per quello che costano ma niente di eccelso, penso che con le urbanite xl la differenza sia notevole.

Non è comunque il mio primo dap. Ho iniziato con il sansa clip + e le sennheiser cx 300 II. Poi mi hanno regalato il sony nwz-a15, che tuttavia ho utilizzato con le stesse cx 300 (forse non è stata un' ottima accoppiata!), e adesso questo si è rotto ma non è più in commercio. Non ho mai utilizzato il cellulare soprattutto per una questione di memoria piuttosto che per un problema di autonomia. Lo spazio che mi serve per la musica non è mai stato sufficiente sullo smartphone.

Comunque per quanto ne so io, oggi il gap tra cablate e bluetooth si è assottigliato notevolemente, potremmo non essere ancora allo stesso livello ma è questione di pochi anni a mio avviso. La differenza tra bluetooth standard e aptX si sente (già testate con altre cuffie!), non ho provato LDAC ma sembrerebbe che sia notevolmente superiore (peccato che dovrei scegliere dispositivi Sony da entrambi i lati).
 

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,241
6,380
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
Un cellulare(per il mio modestissimo parere) può andare bene per un uso occasionale,non lo vedo molto pratico per un uso quotidiano, specie tenendo conto dell'impatto sull'autonomia dello stesso se usato anche per lavoro.
Il fiio x1 2 gen. oltre a non supportare lo standard aptx(che però diversi smartphone recenti permettono di usare)è a tutto oggi forse il lettore peggio riuscito di fiio,nonostante diversi aggiornamenti firmware è ancora fonte di molti problemi non risolti oltre a prestazioni non esaltanti nella gestione dei file audio, basta andare nel forum della stessa fiio per vedere come la maggior parte dei reclami riguardino proprio questo modello.
http://fiio.net:8000/forum.php?mod=forumdisplay&fid=65&page=1
Non mi sembra proprio il miglior modello da consigliare a qualcuno che muove i primi passi in questo mondo.
Il Cayin N3 anche se ha un prezzo di circa 50 euro maggiore è più versatile e prestante(specie nel caso di un eventuale uso con cuffie wired).
mah sinceramente non capisco questa tua avversione contro i player fiio. Sono validi e suonano bene, qualche lag puó starci, alla fine parliamo di un player davvero entry level, ma male non é, in particolar modo lato dac. L'unico problema che vorrei sottolineare é invece la poca potenza in uscita disponibile alle cuffie, ma hey, si parla di 99€, mica di Astell&Kern... con cuffie da 32 ohm va bene, e le urbanite sono parecchio facili da pilotare quando cablate (110dB 18 ohm) quindi proprio nessun problema. Cayin e FiiO sono abbastanza equivalenti, l'N3 ha qualche funzionalitá in piú che comunque si fa pagare nella differenza di prezzo.
Non ho mai utilizzato il cellulare soprattutto per una questione di memoria piuttosto che per un problema di autonomia. Lo spazio che mi serve per la musica non è mai stato sufficiente sullo smartphone.
anche perché ascoltare musica, almeno sul mio, non tira giú cosí tanto la batteria, arrivo lo stesso a fine giornata. La questione spazio invece la capisco, ha senso.
Comunque per quanto ne so io, oggi il gap tra cablate e bluetooth si è assottigliato notevolemente, potremmo non essere ancora allo stesso livello ma è questione di pochi anni a mio avviso. La differenza tra bluetooth standard e aptX si sente (già testate con altre cuffie!), non ho provato LDAC ma sembrerebbe che sia notevolmente superiore (peccato che dovrei scegliere dispositivi Sony da entrambi i lati).
Non saremo mai allo stesso livello, ma mai e poi mai. Dipende a cosa colleghi le cuffie, ma potremmo essere anche davvero distanti come qualitá se usiamo elettroniche di riferimento o comunque molto importanti, questo perché in 1 cm cubo non ci puó stare tutta l'elettronica che sta in un prodotto grande come un foglio A3, e di conseguenza la stessa qualitá. Anche gli stessi player hifi perdono clamorosamente sotto ogni aspetto quando vengono confrontati con elettroniche non mobili, qualunque sia la fascia di prezzo considerata, quindi figurati due chippettini buttati dentro ad una cuffia.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando