consiglio ht 2.1

folt84

Nuovo Utente
24
0
Buongiorno,
volevo un consiglio su sintoamplificatore (pioneer vsx923, yamaha rx-v575, denon x1000 e onkyo 525).
Ho le tesi 240 frontali e centrale 740. Vorrei prendere le jbl es30. In quel caso il centrale può rimanere quello Indiana Line che ho oppure deve essere stessa marca(jbl)? Poi le tesi 240 le tengo da mettere dietro o le vendo? la sala è 30 m uso prevalente film e giochi ps3 (abito in condominio). Il sub è importante o posso farne a meno? se sì cosa consigliate?
Grazie
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,669
per fare a meno di un sub... direi che i frontali devono essere dei tower
budget?
PS tieni anche le indiana;)
 

folt84

Nuovo Utente
24
0
la scelta del sinto adesso è tra denon x2000 e onkyo 626. Jbl es 30 i 2 frontali centrale jbl es25. Consiglio sub? Budget direi 300 euro
 

folt84

Nuovo Utente
24
0
Comunque prima avevo yamaha 671 che si è rotto in garanzia e ho avuto rimborso. Per avere un miglioramento rispetto alle tesi 240 e centrale 740 le jbl con denon o onkyo ce lo avranno o meglio andare su altro?
 

rudyrode

Nuovo Utente
15
0
Le indiana line vanno benissimo, onkyo e denon che descrivi sono ottimi apparecchi, anche se io persoanlmente prediligo yamaha.
Il sub è l'unica cosa che DEVI prendere perchè quello si che fa la differenza, poi sull'home theater se cambi le frontali poco cambia. Casomai se vuoi un miglioramento il centrale fa l'80% del lavoro quindi pesa a cambiare quello se trovi una vera offerta, io per esempio ho preso un CHARIO Hiper Dialogue 230 che per un centinaio di euro è un affare...
Per il sub potresti tenere conto di un indiana line che sono quasi tutti ottimi prodotti, se vuoi qualcosina in piu un velodyne o un yamaha, magari l'yst 515 che è una bestia.
Se vcuoi qualche consiglio sono qui
 

folt84

Nuovo Utente
24
0
Come centrale deve essere stessa marca dei frontali? Come sub guardo o il basso 830 oppure il yamaha che mi hai consigliato. Grazie
 

rudyrode

Nuovo Utente
15
0
Non è necessario che sia della stessa marca, sarebbe meglio per via della timbrica, se sono stessa marca E MODELLO (che di solito è piu importante per la musica dove comunque usi stereo e non surround).
Ma nel caso del 2.1 o 5.1 non è necessario.
Al massimo se la sensibilità dei diffusori è molto diversa, cioè fanno dB diversi li regoli tramite impostazioni dall'ampli.
Ottimo anche il basso 830.
Se vai sull' usato un indiana line th150 costerà 100 - 150 euro ed è fantastico, oppure se non hai necessità di buttare giu una casa anche un indiana line hc 808 è carino.
 

folt84

Nuovo Utente
24
0
ho guardato e con budget non ci sto dentro per sintoav e sub, però ho visto una soundbar yamaha yht s401 che secondo alcune recensioni non è male. So che non è molto apprezzato per qualità inferiore rispetto a un 5.1 tradizionale ma causa piccola peste, spazio, soldi e moglie è l'unica alternativa. Con 2 casse associate alla soundbar (le mie tesi 240) dicono sia valida come suono. avrei qualcosa di più completo rispetto a un sintoav con frontali e centrale senza sub?
 

maurilio86

Utente Èlite
12,676
2,669
andare sulle soundbar non mi sembra ottimo
prenderei il sintoamplificatore (denon, harman kardon) se vuoi un prodotto anche musicale
e piuttosto andare sull'usato per frontali e sub... anche se con 300 andrei prima di frontali e poi di sub

marche
indiana line, wharfedale, polk audio, tannoy
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento