DOMANDA Consiglio hard disk per backup

Mossi

Nuovo Utente
Buongiorno a tutti,
ho un notebook e chiedevo un consiglio per un hard disk da utilizzare come backup dei dati.
Ero orientato su un 2.5 pollici in quanto lavoro sia da casa che dallo studio con il notebook, e a volte potrebbe essermi utile avere l'hd con me.
Poi leggendo sul forum ho capito che per i backup sono consigliati gli hd da 3.5 pollici perché + affidabili in linea generale, mi confermate o erano notizie vecchie:old:?

Poi sempre 'spulciando' sempre il forum :asd: ho letto che nel caso dei 2.5" viene consigliato comperare un hard disk interno + box esterno, rispetto ad un hd esterno già tutto preconfezionato, in quanto questi vengono saldati al box e non è poi in fuuro semplice attaccarli dentro ad un pc se ne avessimo la necessità.
Invece non ho capito se vale la stessa cosa per i 3.5", anche questi sono saldati al box o no? E cmq consigliate anche per i 3.5" di acquistare hd interno + box, rispetto a quelli preconfezionati?

Grazie per i consigli.
Massimo
 

rinelkind

Utente Attivo
486
100
Hardware Utente
Quello che hai detto sui 2.5 è vero, a parte alcuni modelli di seagate, i WD ed i toshiba sono saldati, quindi se si rompe la parte collegata all'usb non puoi fare niente. Però considera anche che nella stragrande maggioranza dei casi l'hd si rompe per altri motivi, quindi personalmente non andrei a prenderne uno interno+box.
Quelli da 3.5 non sono saldati, quindi se si rompesse la scheda o la parte dell'alimentazione, potresti aprirlo e tirarlo fuori per usarlo.
Se devi portarlo in giro spesso come dici, un 3.5 è inutile, vai di un 2.5 come il WD portable elements. Tieni in considerazione, comunque, che anche se gli hd sono abbastanza solidi, se lo porti continuamente in giro e magari qualche botta la prende, ovviamente a lungo termine rischia di durare di meno di uno da 3.5 che sta sempre fermo.
 

Mossi

Nuovo Utente
Quello che hai detto sui 2.5 è vero, a parte alcuni modelli di seagate, i WD ed i toshiba sono saldati, quindi se si rompe la parte collegata all'usb non puoi fare niente. Però considera anche che nella stragrande maggioranza dei casi l'hd si rompe per altri motivi, quindi personalmente non andrei a prenderne uno interno+box.
Quelli da 3.5 non sono saldati, quindi se si rompesse la scheda o la parte dell'alimentazione, potresti aprirlo e tirarlo fuori per usarlo.
Se devi portarlo in giro spesso come dici, un 3.5 è inutile, vai di un 2.5 come il WD portable elements. Tieni in considerazione, comunque, che anche se gli hd sono abbastanza solidi, se lo porti continuamente in giro e magari qualche botta la prende, ovviamente a lungo termine rischia di durare di meno di uno da 3.5 che sta sempre fermo.
Intanto grazie 1000 per la risposta!
Guarda caso ieri sera mio fratello mi ha dato il suo notebook non funzionante e userei l' hdd interno da 1 tb da 2.5'', prendendo un box esterno, e lo utilizzerei x una copia + frequente, che così è anche + facilmente portabile in giro in caso di bisogno.

Poi allora per un backup meno frequente prenderei un 3.5''....che così posso lasciare a casa e ogni tot faccio qualche backup...cosa dite?
Guardando su Amazon non ho trovato tante soluzioni già preconfezionate di questa dimensione da 3.5''...non capisco...forse x' sono meno diffuse delle 2.5?!? di quelle ce ne sono tante!

Invece ho trovato questi HDD interni, guardando capacità 3 tb:
- WD Blue 3 tb 5400 rpm ...circa 79€
- WD Purple 3 tb 5400 rpm ...circa 86€
- Seagate barracuda 3 tb 5400 rpm ...circa 84€
- Toshiba P300 3tb 5400 rpm 7200 rpm ...circa 74€

...che poi metterei in un box esterno. Cosa ne pensate? Quale consigliate?

Oppure avete qualche link di qualche hdd da 3.5 già confezionato con case?
Grazie
 

rinelkind

Utente Attivo
486
100
Hardware Utente
Se avessi saputo che avevi già un 2.5, è la soluzione che ti avrei consigliato io... un 2.5 da portare in giro per comodità, e un backup fisso su un 3.5.
Di HD esterni da 3.5 comunque ne trovi tantissimi:

Il mybook costa un pò di più ma ha 3 anni di garanzia. Sia quelli citati da te che questi sono di pari qualità, il purple in realtà sarebbe garantito per la videosorveglianza quindi rimanere sempre in funzione e scrivere continuamente tutto l'anno, però c'è da dire che a te servirebbe solo come backup quindi alla fine è tutta una questione di scelta personale e vanno tutti bene. Io ho personalmente ho preso decine e decine di elements/mybook e consiglio sempre quelli.
 

gpsambe

Nuovo Utente
Intanto grazie 1000 per la risposta!
Guarda caso ieri sera mio fratello mi ha dato il suo notebook non funzionante e userei l' hdd interno da 1 tb da 2.5'', prendendo un box esterno, e lo utilizzerei x una copia + frequente, che così è anche + facilmente portabile in giro in caso di bisogno.

Poi allora per un backup meno frequente prenderei un 3.5''....che così posso lasciare a casa e ogni tot faccio qualche backup...cosa dite?
Guardando su Amazon non ho trovato tante soluzioni già preconfezionate di questa dimensione da 3.5''...non capisco...forse x' sono meno diffuse delle 2.5?!? di quelle ce ne sono tante!

Invece ho trovato questi HDD interni, guardando capacità 3 tb:
- WD Blue 3 tb 5400 rpm ...circa 79€
- WD Purple 3 tb 5400 rpm ...circa 86€
- Seagate barracuda 3 tb 5400 rpm ...circa 84€
- Toshiba P300 3tb 5400 rpm 7200 rpm ...circa 74€

...che poi metterei in un box esterno. Cosa ne pensate? Quale consigliate?

Oppure avete qualche link di qualche hdd da 3.5 già confezionato con case?
Grazie
Questo potrebbe essere un esempio :
Seagate Expansion - HDD Esterno da 4 TB, USB 3.0, Nero, 3.5" https://www.amazon.it/dp/B00UNA1OBQ/?tag=tomsforum-21

Di solito i dischi da 5400 rpm sono da 2.5 pollici.. I 3.5 " sono a 7200 rpm
 

rinelkind

Utente Attivo
486
100
Hardware Utente
Io non comprerei Seagate perchè quasi sicuramente dentro un expansion trovi un drive smr... e, se devi usarli per backup ogni tanto ci può anche stare, ma visto che alla fine il costo è di poco inferiore ai wd, meglio i wd che sono molto più veloci nello scrivere.
 

rctimelines

Utente Èlite
3,936
1,281
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 2600x | INTEL i5-6600k | INTEL i5-4460... altri
Dissipatore
stock | Arctic Freezer 11LP | stock
Scheda Madre
Asrock Fatal1ty 4K | Asus Prime Z270P | Acer Veriton
Hard Disk
Samsung 970evo m.2 | vari | Samsung 860 evo
RAM
16GB G.Skill TridentZ 3000 | 16GB CORSAIR 2133 | 8GB DDR3 1600
Scheda Video
RadeonPro WX3100 4G | Asus R9 280x 3G | Quadro k620 2G
Monitor
DELL 2419P 2K + Benq 17" | Acer 24" FHD | Benq 19" FHD
Sistema Operativo
Windows10-pro64/OpenSUSE-QL42.3/Manjaro-17.0.2-KDE
Già l'idea di un n disco per il backup da "portare in giro" mi fa storcere il naso.. prendi un buon disco WD Black da tenere a casa e, per quelle poche cose che modifichi durante il giorno usa il Cloud.. che non pesa nulla, non ingombra ed è molto affidabile!

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
 

Mossi

Nuovo Utente
Grazie a tutti,
eh...il 2.5'' quando ho scritto non sapevo ancora che mi sarebbe arrivato :asd:

Per chiarirmi le idee, gentili utenti :ok: :
1) Interessanti questi WD my book o elements... ho letto che il my book ha in + dei software per il backup, ma x il resto sono pressoché uguali o è meglio il book?
2) Ho letto poi che il book se ha problemi non si possono o dà cmq problemi nel recuperare i dati....è saldato al box? e l'elements?

Altra cosa solo per curiosità.... per un disco esterno attaccato via usb...c'è differenza tra 5400 o 7200 rpm? Cambia la velocità di copiatura file?
 

rinelkind

Utente Attivo
486
100
Hardware Utente
1 - Il mybook ha 3 anni di garanzia invece di 2, e la crittografia hardware, a parte questo cambia niente.
2 - Nè l'elements nè il mybook (parliamo quelli da 3.5) sono saldati. Il fatto è che il mybook, avendo la crittografia hardware, se lo levi dal box, perdi tutti i dati che sono salvati, l'elements no. Personalmente, visto che non è l'unico hd dove terresti i dati ma il 2o backup, io preferirei i 3 anni di garanzia, quando si romperà al 90% non sarà per la scheda o alimentazione ma per altri motivi.
Nessuno dei grandi produttori vende più hd esterni da 7200, perchè sono semplicemente inutili per lo scopo che hanno. Trovi solo dei rebrand, prendono un hd interno 7200 wd o seagate e lo mettono dentro un box loro. Costano di più e non ne vale la pena.
 

Mossi

Nuovo Utente
1 - Il mybook ha 3 anni di garanzia invece di 2, e la crittografia hardware, a parte questo cambia niente.
2 - Nè l'elements nè il mybook (parliamo quelli da 3.5) sono saldati. Il fatto è che il mybook, avendo la crittografia hardware, se lo levi dal box, perdi tutti i dati che sono salvati, l'elements no. Personalmente, visto che non è l'unico hd dove terresti i dati ma il 2o backup, io preferirei i 3 anni di garanzia, quando si romperà al 90% non sarà per la scheda o alimentazione ma per altri motivi.
Nessuno dei grandi produttori vende più hd esterni da 7200, perchè sono semplicemente inutili per lo scopo che hanno. Trovi solo dei rebrand, prendono un hd interno 7200 wd o seagate e lo mettono dentro un box loro. Costano di più e non ne vale la pena.
Grazie rinelkind,
ho capito il tuo discorso ed ha senso! Ora valuterò la cosa...con l'elements quindi recupererei i dati, mentre con il mybook no.
Cmq se il mybook lo estraggo e lo attacco al pc...ok che non recupero i dati, ma lo potrei formattare ed utilizzare come un qualsiasi hd interno nel caso fosse ancora integro vero? Oppure la crittografia me lo fa 'buttare' via?
 

Mossi

Nuovo Utente
Esatto, lo formatti e lo usi senza problemi. Non lo butteresti via.
Bene, per scegliere tra i due, oltre alla garanzia...la 'crittografia hardware' serve per proteggere i dati da intrusioni esterne?

Altra cosa: ho un router con presa usb...se collego a questo l'hdd, io potrei accedervi anche via internet da un altro posto o devo esser collegato alla stessa wi-fi/lan?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando