PROBLEMA Consiglio dissipatore per case micro ATX

Irome

Nuovo Utente
26
2
CPU
Inter Quad Core Q9550 2.83 Ghz
Scheda Madre
Asus P5KPL-C/1600
HDD
3x 2TB
RAM
2x 2GB Corsair Dominator CM2X2048-8500C5D
GPU
NVIDIA GeForce 9600 GT 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Acer LCD 22 Pollici
PSU
Kraun P600ATX 600W
Case
Nzxt Apollo Cs-nt-apollo-s
OS
Windows 7 Ultimate Edition
Ho un problema, ho appena cambiato la CPU di un PC lasciando il dissipatore di stock che c'era nella CPU di prima. Il TDP e (quindi credo anche) il dissipatore della vecchia CPU è di 65W, invece il TPD della nuova CPU è 100W e ho letto che ai fatti va anche oltre. (Come pasta termica ho usato l'Artic MX-4).

Dopo aver montato la CPU nuova ho acceso il PC e avviato Windows 10, stranamente era molto lento, allora ho spento il PC e sono andato nel BIOS per controllare le temperature, e la temp del processore era a 80° gradi. Ho spento il PC per farlo raffreddare, e ho riprovato ad avviarlo andando direttamente nel BIOS e ho notato che la temperatura saliva velocemente da 30 verso gli 80 gradi nel giro di 1-2 minuti.

Ora non so se tutto questo è normale, se può essere a causa del dissipatore che non è in grado di dissipare il calore o se la CPU è danneggiata, riguardo a questo chiedo a voi un parere.

Ho provato a cercare un dissipatore con TDP dai 100 Watt in su, ma il problema è che sono tutti molto grossi ed il case è un micro ATX, quindi non entrerebbe.

Cosa mi consigliate di fare?
Conoscete un dissipatore efficente che occupa poco spazio a un prezzo economico?
 
Ultima modifica:

riccarock

Utente Èlite
7,752
1,990
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
HDD
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
GPU
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
PSU
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Net
Tim Fibra 100
OS
Windows 10 Pro

Irome

Nuovo Utente
26
2
CPU
Inter Quad Core Q9550 2.83 Ghz
Scheda Madre
Asus P5KPL-C/1600
HDD
3x 2TB
RAM
2x 2GB Corsair Dominator CM2X2048-8500C5D
GPU
NVIDIA GeForce 9600 GT 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Acer LCD 22 Pollici
PSU
Kraun P600ATX 600W
Case
Nzxt Apollo Cs-nt-apollo-s
OS
Windows 7 Ultimate Edition
Ciao che case hai?
Di quale CPU parli?
Di quale dissipatore stai parlando?

Se nn metti un po di dati della tua configurazione nn ti possiamo aiutare

Inviato da MI 9 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Purtroppo non ho i dati di tutti i componenti:

Power supply 500W
Motherboard ASRock A75M-HVS
RAM DDR3 HyperX Fury 2x8GB 1866Mhz
CPU Attuale A8-3870K (quella che va subito a 80 gradi) con
dissipatore di stock preso dall' A4-3400
(era la CPU che c'era prima che al massimo arrivava a 35 gradi)
SSD Crucial 500GB
CASE micro ATX (non so qual è, non c'è scritto nessun codice o sigla, è senza ventole, ci sono solo quelle dell'alimentatore e della CPU) mando delle foto in caso.
 

Irome

Nuovo Utente
26
2
CPU
Inter Quad Core Q9550 2.83 Ghz
Scheda Madre
Asus P5KPL-C/1600
HDD
3x 2TB
RAM
2x 2GB Corsair Dominator CM2X2048-8500C5D
GPU
NVIDIA GeForce 9600 GT 2GB
Audio
Integrata
Monitor
Acer LCD 22 Pollici
PSU
Kraun P600ATX 600W
Case
Nzxt Apollo Cs-nt-apollo-s
OS
Windows 7 Ultimate Edition
Visto che in tutto questo periodo nessuno si è interessato di aiutarmi, ho trovato da solo la soluzione al problema, che scriverò qui per chiunque si ritrovasse ad avere il mio stesso problema o qualcosa di simile.

In pratica il problema era che quando accedevo nel bios, la temperatura saliva drasticamente da 30 a 80 gradi in un minuto, mentre utilizzando il PC normalmente le temperature erano meno alte.

Da quello che ho letto su vari forum, questo tipo di problema non riguarda soltanto questo tipo di CPU, anche se questa generazione di socket FM1 con la dicitura K (cioè quelle overclockabili) e quelle successive sono caratterizzate dal problema del surriscaldamento, soprattutto le CPU AMD con un alto TDP dagli 80W in su, ma anche alcuni processori Intel tendono a surriscaldarsi oltre gli 80 gradi se non dovutamente dissipati.
Da quello che ho letto nella maggior parte dei casi di surriscaldamento della CPU sembra verificarsi su schede madri ASRock.

Detto questo, se si verifica questo problema, oltre ad aver provveduto a una dovuta dissipazione del PC, con un dissipatore+ventola per la cpu con TDP superiore ai 100W, ad aver messo un ottima pasta termica (io uso l'Artic MX-4 ma ce ne sono di migliori) e un case provveduto di ventole, la migliore soluzione è quella di abbassare la tensione della CPU.

A quanto pare il processore A8-3870K come tanti altri, ha un difetto di fabbrica, cioè è Overvoltato, questo significa che la cpu ha una tensione preimpostata superiore a quella che effettivamente gli serve per funzionare correttamente. I produttori in genere settano una tensione più alta per assicurarsi che la CPU funzioni correttamente. (E qui si spiega il problema. Quando si accede nel bios, tutti i componenti vengono alimentati con la tensione massima preimpostata ed è questa la causa del surriscaldamento) Questo significa che quando si utilizza il PC si consuma energia inutilmente.

Per ottimizzare i consumi e quindi diminuire la quantità di calore prodotto, è necessario undervoltare la tensione della CPU, poco per volta e ad ogni modifica verificare che il pc funzioni correttamente, magari avviando un videogioco che richiede prestazioni alte. Continuando così fino a quando non si verificano dei freeze, delle schermate blu, a quel punto si è trovato il limite minimo di alimentazione della CPU e si può procedere ad assegnare sul bios l'ultimo valore di tensione che mantiene uno stabile funzionamento del PC.

Nel mio caso la CPU ha un valore impostato di 1.4125V. Ho abbassato la tensione a 1.25V (sono arrivato a 1.20V senza effetti sulle prestazioni) senza avere alcun tipo di problema e di stabilità di sistema, la temperatura si è abbassata da 80 a 45 gradi...

Consiglio vivamente a tutti di fare la stessa cosa, perché oltre ad abbassare la temperatura della cpu e risparmiare sulla bolletta, allungate anche la vita del pc.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 423 78.8%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 18 3.4%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 13 2.4%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 14 2.6%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 57 10.6%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 12 2.2%