DOMANDA Consiglio cuffie da affiancare ad un lettore o altro

VK37

Nuovo Utente
4
0
Buongiorno, come da titolo vorrei chiedervi consigli su quale cuffie acquistare, da affiancare poi ad un lettore portatile. Il mio budget è di 200 euro, posso spingermi fino a un massimo di 250 euro se proprio necessario. Forse non è un budget molto ricco ma al momento non posso spingermi oltre, considerando anche che sono inesperto in materia. L'utilizzo sarebbe per lo più casalingo. Mi chiedevo poi, possedendo un cellulare e ascoltando talvolta la musica dal portatile, se non fosse il caso di rinunciare al lettore per ascoltare la musica con questi dispositivi, affiancati magari a qualche accessorio aggiuntivo. Ho già visto alcune vostre guide (come quella per le cuffie), ma non conoscendo in maniera adeguata la materia vorrei qualche aiuto in più. Ringrazio tutti quelli che mi aiuteranno.
 

nxnje

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,960
2,362
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
Prima di tutto è utile sapere se vuoi una cuffia aperta o una chiusa (o una semi-aperta al limite anche se sono molot meno comuni).
Poi, per usarle in mobilità, dipende, se prendi una cuffia molto tosta da pilotare sicuramente non ti basta collegarla al semplice smartphone o pc portatile per ascoltare musica in modo ottimale, per cui necessiteresti sempre di un amplificatore per cuffia almeno.
Tutto dipende appunto prima da cosa si sceglie, ma la prima considerazione che ho fatto è la più importante ed è necessario partire da lì.
 

VK37

Nuovo Utente
4
0
Prima di tutto è utile sapere se vuoi una cuffia aperta o una chiusa (o una semi-aperta al limite anche se sono molot meno comuni).
Poi, per usarle in mobilità, dipende, se prendi una cuffia molto tosta da pilotare sicuramente non ti basta collegarla al semplice smartphone o pc portatile per ascoltare musica in modo ottimale, per cui necessiteresti sempre di un amplificatore per cuffia almeno.
Tutto dipende appunto prima da cosa si sceglie, ma la prima considerazione che ho fatto è la più importante ed è necessario partire da lì.
Intanto grazie per la risposta
Per il tipo di cuffia sono per una cuffia aperta e a questo punto credo che la cosa migliore sia affiancare la cuffia con un amplificatore, così da poterle sfruttare su smartphone e pc portatile. Ma essendo ignorante in materia non ho nessun modello preciso su cui puntare (mi sono fatto giusto un'idea minima leggendo la vostra guida sulla scelta della cuffia). Invece per quanto riguarda il budget potrei alzarlo a 300 euro, se questo rende più facile acquistare una buona coppia cuffia+amplificatore (naturalmente se secondo voi può valerne la pena)
 
Ultima modifica:

nxnje

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,960
2,362
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
La cuffia aperta va bene, l'unica cosa che mi preme dirti prima di consigliarti il tutto è che usare in mobilità una cuffia aperta non ha senso, anche perchè essa nasce per essere utilizzata in ambito casalingo appunto, lontano dai rumori e da possibili disturbi che fisiologicamente le cuffie aperte non filtrano (non isolano per nulla dall'esterno e neanche verso l'esterno).
Se poi tu con ascolto da portatile o smartphone intendevi sempre per casa, allora il discorso cambia.
 

VK37

Nuovo Utente
4
0
La cuffia aperta va bene, l'unica cosa che mi preme dirti prima di consigliarti il tutto è che usare in mobilità una cuffia aperta non ha senso, anche perchè essa nasce per essere utilizzata in ambito casalingo appunto, lontano dai rumori e da possibili disturbi che fisiologicamente le cuffie aperte non filtrano (non isolano per nulla dall'esterno e neanche verso l'esterno).
Se poi tu con ascolto da portatile o smartphone intendevi sempre per casa, allora il discorso cambia.
Sì, esatto, il mio utilizzo sarebbe comunque a casa (utilizzo smartphone e portatile perchè al momento non ho altri dispositivi, raramente mi capita di ascoltare musica fuori casa)
 

nxnje

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,960
2,362
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
1. iFi Hip + DT990 Pro
oppure
2. DT990 Pro+ Topping DX3 Pro
oppure
3. Topping E30 + HD560S

Ti spiego le 3 alternative:
1. Utilizzo misto: puoi usarlo sia con smartphone che quando sei sul fisso, ovviamente ha una batteria incorporata e una discreta potenza, con uscita sia bilanciata che sbilanciata.
2. Utilizzo solo casalingo: dac/amp + cuffie, utilizzo solo fisso e non in mobilità per casa. Sforeresti col budget, ma avresti già un equipaggiamento solido valido anche per futuri upgrade, con parecchia potenza anche per cuffie più tostine e un dac solido. No uscita bilanciata in questo caso, solo sbilanciata come gran parte degli amp su questa fascia.
3. Utilizzo misto (ma solo parzialmente). Il topping E30 non puoi usarlo in mobilità, ma puoi collegarlo al pc portatile (non allo smartphone però) ed è un DAC, per cui non comprende una parte amplificatrice all'interno e di conseguenza non potresti usare le DT990 Pro, che necessitano di un amp.
Non c'è male in questo caso perchè le HD560S sono efficienti e molto facili da pilotare anche da un pc portatile.
Per cui avresti la qualità offerta dal DAC + quella offerta da un paio di cuffie che non risentono dell'assenza di un amplificatore (ad essere sinceri, seppur non con la migliore resa possibilmente estraibile da tale prodotto, potresti usare le HD560S anche collegate al tuo smartphone).

Io fossi in te, valuterei l'ultima opzione. Al massimo le usi con lo smartphone senza DAC quando non hai voglia di accendere il portatile, e poi utilizzi il DAC quando invece vuoi quel miglioramento marginale in più che ottieni solo col DAC.

Ci tengo a dirti anche perchè l'opzione "utilizzo misto" non te la consiglio: non ha senso, a mio avviso, comprarsi un dac/amp portatile per l'utilizzo solo in casa, questo perchè comunque quei dac/amp funzionano a batterie, per cui se lo utilizzi come dac/amp fisso a casa, collegato al tuo pc principale, e magari per usi prolungati, la batteria potrebbe non bastare e potresti avere la tentazione di usarlo in carica, cosa che usura non poco la batteria del dispositivo stesso.

Addirittura, la cosa che potresti fare sarebbe quella di comprare appunto la terza opzione (parlo delle HD560S linkate sopra + e30 linkato sopra) e valutare se con il DAC abbinato (E30) il miglioramento per te vale quei 130 euro in più (facendo le prove sia con che senza dac). Se vale la candela, lo tieni, altrimenti hai comunque 30 giorni di tempo per mandarlo indietro ad amazon.
Molti ad esempio non credono sia un miglioramento che valga la spesa, io onestamente ho comprato lo stack E30+L30 per utilizzo solo su PC fisso e ne sono più che soddisfatto, il miglioramento c'è e si sente, ma c'è anche da dire che io utilizzo quest'attrezzatura anche per recensire prodotti, quindi traggo una doppia utilità che nel tuo caso magari non trarresti.
 
  • Like
Reactions: VK37

VK37

Nuovo Utente
4
0
Dalla tua descrizione credo che in effetti la terza opzione sia quella che fa più al caso mio. Se poi mi assicuri che le HD560S le posso sfruttare anche senza dac e senza grosse perdite, potrei andare verso il loro acquisto, affiancandole all'E30 da usare in caso di uso su pc portatile. Giustamente mi consigli di fare una prova per vedere se ne vale la pena, in caso d'acquisto proverò a vedere se il miglioramento vale appunto i 130 euro.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 431 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 249 36.6%