DOMANDA Consiglio configurazione ventole

marcoviola

Nuovo Utente
60
0
Salve a tutti, ho un dubbio e spero che mi possiate aiutare.
Ho intenzione di comprare un fractal define r5, solo che ha due ventole pre-installate da 14 cm, una davanti ed una dietro. Secondo voi bastano come ventilazione o è un po' poco tenendo che ho un i5 4690k e acquisterò una gtx 970 con possibilità di futuro sli?
Avevo pensato di acquistarne un'altra di 14 cm da mettere anteriormente della solita serie, ovvero fractal dynamic gp 14 così da sfruttare il controller delle ventole di serie ma accetto consigli su altre soluzioni.
Grazie
 

scannick

Utente Èlite
4,825
1,385
Si aggiungi una 140 anteriore perché effettivamente con il portello chiuso entra poca aria, non so il costo delle Fractal ma al limite valuta anche un Noctua nf-a14 da collegare direttamente alla mobo così viene regolata in automatico in funzione della temperatura interna e non hai da pensare al fan controller
 

marcoviola

Nuovo Utente
60
0
Si aggiungi una 140 anteriore perché effettivamente con il portello chiuso entra poca aria, non so il costo delle Fractal ma al limite valuta anche un Noctua nf-a14 da collegare direttamente alla mobo così viene regolata in automatico in funzione della temperatura interna e non hai da pensare al fan controller

Bene, però mi hanno consigliato di aggiungere anche un'altra in estrazione sul top (anche se poi viene meno la silenziosità del case oltre al fatto che sopra non essendoci filtri magnetici la polvere ha più facilità di entrare) dato che una sola ventola non butta fuori l'aria calda che ristagna in cima.
Onestamente ne volevo montare una e basta anche per questioni di budget. Le ventole fractal meno di 27 non le trovo quindi mi sembrano un po' care.La Noctua nf-a 14 ho visto che ha varie versioni. Che differenze ci sono tra quelle ad esempio industrial nere e le versioni marroni chiare (ed anche li ci sono varie sigle per il solito modello). Le corsair af 140 costano un po' meno, sono valide?
Inoltre se le collego direttamente alla scheda madre devono essere a 3 o 4 pin per regolarsi automaticamente?
 
Ultima modifica:

scannick

Utente Èlite
4,825
1,385
Io proverei con la sola immissione in più nel frontale, l'estrazione superiore fai sempre tempo ad aggiungerla. Le corsair non sono un granché, le eviterei. Le Noctua Redux sono una versione meno raffinata, il minor costo è giustificato sia dai minori accessori che dalla qualità del motore. A livello di rumorosità e di Rpm minimi tra una nf-a14 è una nf-p14 (Redux) c'é una differenza avvertibile, comunque se vuoi risparmiare la Redux resta superiore alle corsair
Su Noctua di solito le Pwm e le 3 pin costano uguali, quindi convengono le prime e le puoi regolare con la mobo senza problemi.
 

marcoviola

Nuovo Utente
60
0
Io proverei con la sola immissione in più nel frontale, l'estrazione superiore fai sempre tempo ad aggiungerla. Le corsair non sono un granché, le eviterei. Le Noctua Redux sono una versione meno raffinata, il minor costo è giustificato sia dai minori accessori che dalla qualità del motore. A livello di rumorosità e di Rpm minimi tra una nf-a14 è una nf-p14 (Redux) c'é una differenza avvertibile, comunque se vuoi risparmiare la Redux resta superiore alle corsair
Su Noctua di solito le Pwm e le 3 pin costano uguali, quindi convengono le prime e le puoi regolare con la mobo senza problemi.

Ma infatti era la soluzione più intuitiva anche perchè vedendo gli altri case nella medesima fascia hanno più ventole in immissione che in estrazione (i corsair 450d e 750d, 2 davanti ed una dietro, mentre l'h440 3 davanti ed una dietro giusto per citarne un paio)
e non penso che chi li progetta sbagli (si parla di pressione positiva nel case in questi casi se non erro, con minore accumulo di polvere).
Senti, ma a parte la differenza fra pwm che si possono regolare (4 pin) anzichè quelle a 3, vorrei capire ad esempio che cambia tra questi tipi:
Noctua NF-A14 industrialPPC-2000 - QmaxTech (costano di più)
Noctua NF-A14 FLX ventola per PC - QmaxTech
Noctua NF-A14 ULN ventola per PC - QmaxTech
(differenza fra FLX e ULN rispetto alle PWM).
Per le corsair avevo notato queste ma se mi dite che sono peggiori, per pochi ero di differenza meglio le noctua Corsair AF140 Quiet Edition - QmaxTech
Grazie
 
Ultima modifica:

scannick

Utente Èlite
4,825
1,385
Le industrial sono le più evolute e destinate ad uso particolarmente intenso ed in condizioni ambientali non ottimali, ne esiste anche una variante quasi impermeabile all'acqua, naturalmente costano di più e non hanno tra i loro scopi la silenziosità, anche se comunque sono meglio di molte altre
Le FLX e le ULN sono delle tre pin con gli rpm massimi limitati, utili se non si ha modo di regolarle o se si vuole avere molta precisione di regolarne la velocità in un range ristretto verso il basso. A parità di ventola le Pwm arrivano a rpm più alti e, se regolate in pwm, sono on grado di fare tutto quello che fanno flx e ULN, se regolate in tensione hanno step di rpm ovviamente più ampi.
 

marcoviola

Nuovo Utente
60
0
Le industrial sono le più evolute e destinate ad uso particolarmente intenso ed in condizioni ambientali non ottimali, ne esiste anche una variante quasi impermeabile all'acqua, naturalmente costano di più e non hanno tra i loro scopi la silenziosità, anche se comunque sono meglio di molte altre
Le FLX e le ULN sono delle tre pin con gli rpm massimi limitati, utili se non si ha modo di regolarle o se si vuole avere molta precisione di regolarne la velocità in un range ristretto verso il basso. A parità di ventola le Pwm arrivano a rpm più alti e, se regolate in pwm, sono on grado di fare tutto quello che fanno flx e ULN, se regolate in tensione hanno step di rpm ovviamente più ampi.

Bene, grazie della spiegazione, ecco perché consigli le pwm. Domanda, se la mettessi in estrazione al posto di quella presente spostando quest'ultima davanti fo danni. Così le due davanti si regolano con il controller ventole di serie, mentre con quella a 4 pin regolo l ' estrazione. Sbaglio?
 

scannick

Utente Èlite
4,825
1,385
Puoi fare anche come dici tu, fai presto a fare qualche prova. La mia idea di base é che un'estrazione non serve una ventola particolarmente efficiente perché lavora in campo libero, mentre nel frontale il flusso é molto più ostacolato e quindi mi verrebbe da mettere la ventola migliore li. Considera che puoi collegare anche le ventole di serie del case alla mobo e lasciare che faccia tutto lei, dimenticandoti del fan controller, dipende dal tipo di uso ma salvo situazioni particolari secondo me più comodo
 

marcoviola

Nuovo Utente
60
0
Puoi fare anche come dici tu, fai presto a fare qualche prova. La mia idea di base é che un'estrazione non serve una ventola particolarmente efficiente perché lavora in campo libero, mentre nel frontale il flusso é molto più ostacolato e quindi mi verrebbe da mettere la ventola migliore li. Considera che puoi collegare anche le ventole di serie del case alla mobo e lasciare che faccia tutto lei, dimenticandoti del fan controller, dipende dal tipo di uso ma salvo situazioni particolari secondo me più comodo

Scusa ma allora in pratica a che serve il fan controller?io l'ho vedevo come una ganzata tutto qua, sposti una tacca e le ventole vanno più o meno veloci, poi di fatto non so l'utilità applicata.
Scusa la domanda ma non sono molto esperto, il fatto che siano a 3 pin le altre già presenti, come fanno a regolarsi automaticamente collegandole alla mobo. Pensavo che solo le pwm potessero essere regolate. Ci vuole un programma, oppure devo andare sul bios?
 

scannick

Utente Èlite
4,825
1,385
la mobo hai diversi canali cui collegare le ventole, alcuni lavorano con il segnale pwm ed alcuni variando la tensione (esattamente come fa il fan controller), la differenza é che in un caso decide la mobo e nell'altro tu con l'interruttore a tre posizioni. Normalmente la mobo fa un buon lavoro ma in casi particolari può venir comodo anche il fan controller, ad esempio se tieni il PC acceso di notte e vuoi mettere le ventole ad un regime inferiore a quello che farebbe la mobo, oppure al l'opposto in Gaming vuoi metterete ad un regime maggiore. L'unica é provare
 

Niemand

Utente Èlite
6,518
1,678
come flessibilità ti consiglio la Coolink (sempre famiglia Noctua) SWiF2 120P.
in PWM con una regolazione accorta è silenziosissima nell'uso tranquillo ma spinge davvero forte quando serve.
 

marcoviola

Nuovo Utente
60
0
la mobo hai diversi canali cui collegare le ventole, alcuni lavorano con il segnale pwm ed alcuni variando la tensione (esattamente come fa il fan controller), la differenza é che in un caso decide la mobo e nell'altro tu con l'interruttore a tre posizioni. Normalmente la mobo fa un buon lavoro ma in casi particolari può venir comodo anche il fan controller, ad esempio se tieni il PC acceso di notte e vuoi mettere le ventole ad un regime inferiore a quello che farebbe la mobo, oppure al l'opposto in Gaming vuoi metterete ad un regime maggiore. L'unica é provare

Bene, grazie dei consigli, quindi però volessi metterla in estrazione dici che è sprecata come qualità di ventola, dici che ne basterebbe una tranquilla da molti meno euro?
Quella della coolink mi sconvolge il colore :-) apparte gli scherzi, il fatto è che credo che anche l'occhio vuole la sua parte, aprire lo sportello e vedere una ventola di un colore ed una di un altro non è bellissimo, poi vabbé, anche la noctua ci incastra il giusto come colore (era per questo la mia idea di metterla dietro così non si nota) però se le prestazioni migliorano ci passo sopra
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%