Consiglio configurazione [AUDIO Production]

Ciao a tutti,

Vorrei realizzare un nuovo computer fisso per la produzione audio (registrazione, scrittura, composizione) in grado di reggere numerosi vst aperti in contemporanea.
Inoltre aggiungo che sono un programmatore e che avvolte giochicchio o faccio delle leggerissime produzioni video (photoshop, montaggio) che cumunque non devono infliure sulla scela dei componenti al momento.

Cerco un SETUP da 500-700 euro che mi dia la possibilità di avere un workflow rapido.

per dare un idea, al momento possiedo un fisso con:
  • i5 4670k
  • 8gb corsair vengeance LP DDR3
  • mobo asrock anniversary
  • GPU 7770 vapor-x
  • 250gb SSD samsung evo
  • 1tb WD black
  • corsair da 430 watt (non ricordo quale)

Funziona abbastanza bene ma inizia ad essere molto tirato di performance (regge progetti abbastanza pesanti ma facendo dei compromessi sulla fluidità e latenza) in più la scheda madre inizia a dare problemi (le porte USB sono diventate molto rumorose, immagino per via della messa terra, creando fastidiosi rumori sull'output della scheda audio esterna o dell'ampli dell'impianto).
Lo vorrei tenere come macchina secondaria così com'è (quindi non recupererei pezzi e non lo upperei visto che i pezzi iniziano ad essere obsoleti, e un pc da tenere dai miei mi farebbe comodo)

Come setup pensavo:
  • CPU: Molto probabilmente Ryzen. Deve essere il pezzo forte della configurazione. valutavo il 3600 o qualche modello con grafica integrata in modo tale da risparmiarmi qualche soldo
  • MOBO: non saprei dove parare, penso di andare su Micro ATX anche se mi garbava l'idea di una Mini-atx da abbinare a case piccolino (se riesco, vorrei risparmiare spazio visto che vivo in appartamento e lo spazio scarseggia). l'importante è che abbia delle prese usb che siano fatte decentemente (non voglio rumori sulle periferiche esterne) e opzionalmente che abbia il wifi integrato o la possibilità di montarci una scheda wifi più una scheda video piccola. se supporta ssd M2 ancora meglio
  • GPU: non è fondamentale. vorrei spenderci poco (magari da upgradare in futuro) o addirittura non metterla e usare l'integrata del processore (ho usato a lungo l'integrata del i5 4670k e non ho avuto nessun problema)
  • RAM: 16gb ddr4
  • PSU: non cerco qualità platinum e nemmeno la cinesata. il classico corsair medio andrebbe bene (WATT da commisurare)
  • SSD: va bene da 250gb se la mobo lo permette M2 altrimenti anche normale
  • HD: 1tb da 7200 rpm, il suo scopo non è solo archiviare dati ma anche installarci su delle librerie audio molto grandi da usare in tempo reale, quindi deve avere dei tempi di risposta decenti (qualcosa simile al WD BLACK)
  • CASE: più piccolo possibile
  • DISSIPATORI/VENTOLE: valuterei in un secondo momento
 

Cibachrome

Utente Èlite
12,149
4,364
Hardware Utente
Ciao a tutti,

Vorrei realizzare un nuovo computer fisso per la produzione audio (registrazione, scrittura, composizione) in grado di reggere numerosi vst aperti in contemporanea.
Inoltre aggiungo che sono un programmatore e che avvolte giochicchio o faccio delle leggerissime produzioni video (photoshop, montaggio) che cumunque non devono infliure sulla scela dei componenti al momento.

Cerco un SETUP da 500-700 euro che mi dia la possibilità di avere un workflow rapido.

per dare un idea, al momento possiedo un fisso con:
  • i5 4670k
  • 8gb corsair vengeance LP DDR3
  • mobo asrock anniversary
  • GPU 7770 vapor-x
  • 250gb SSD samsung evo
  • 1tb WD black
  • corsair da 430 watt (non ricordo quale)

Funziona abbastanza bene ma inizia ad essere molto tirato di performance (regge progetti abbastanza pesanti ma facendo dei compromessi sulla fluidità e latenza) in più la scheda madre inizia a dare problemi (le porte USB sono diventate molto rumorose, immagino per via della messa terra, creando fastidiosi rumori sull'output della scheda audio esterna o dell'ampli dell'impianto).
Lo vorrei tenere come macchina secondaria così com'è (quindi non recupererei pezzi e non lo upperei visto che i pezzi iniziano ad essere obsoleti, e un pc da tenere dai miei mi farebbe comodo)

Come setup pensavo:
  • CPU: Molto probabilmente Ryzen. Deve essere il pezzo forte della configurazione. valutavo il 3600 o qualche modello con grafica integrata in modo tale da risparmiarmi qualche soldo
  • MOBO: non saprei dove parare, penso di andare su Micro ATX anche se mi garbava l'idea di una Mini-atx da abbinare a case piccolino (se riesco, vorrei risparmiare spazio visto che vivo in appartamento e lo spazio scarseggia). l'importante è che abbia delle prese usb che siano fatte decentemente (non voglio rumori sulle periferiche esterne) e opzionalmente che abbia il wifi integrato o la possibilità di montarci una scheda wifi più una scheda video piccola. se supporta ssd M2 ancora meglio
  • GPU: non è fondamentale. vorrei spenderci poco (magari da upgradare in futuro) o addirittura non metterla e usare l'integrata del processore (ho usato a lungo l'integrata del i5 4670k e non ho avuto nessun problema)
  • RAM: 16gb ddr4
  • PSU: non cerco qualità platinum e nemmeno la cinesata. il classico corsair medio andrebbe bene (WATT da commisurare)
  • SSD: va bene da 250gb se la mobo lo permette M2 altrimenti anche normale
  • HD: 1tb da 7200 rpm, il suo scopo non è solo archiviare dati ma anche installarci su delle librerie audio molto grandi da usare in tempo reale, quindi deve avere dei tempi di risposta decenti (qualcosa simile al WD BLACK)
  • CASE: più piccolo possibile
  • DISSIPATORI/VENTOLE: valuterei in un secondo momento
Salve.

Manca il modello del tuo monitor.
Se hai il CX430 allora esso è pessimo ed intollerante al calore.

Micro atx non esiste. C'è invece il mini-itx che però ha una costo maggiore.
GPU: le cpu Ryzen non hanno la scheda video integrata. La scheda video dedicata dev' essere adatta perchè altrimenti sprechi i soldi.
RAM: con le cpu Ryzen ed Apu Ryzen ci vanno ram ddr4 ad alta frequenza.
PSU: 80+ platinum non indica la qualità e l' affidabilità ma solamente l' efficienza energetica. Però certi alimentatori hanno il bollino fale. Non c'è il Corsair medio. Poi tra l' altro Corsair non produce mica gli alimentatori. Tocca vedere il modello e quindi la piattaforma.
HD: C'è il Toshiba P300 1tb 7200 rpm.
CASE: lol
SSD: vediamo se rientra nel budget. M.2 è solamente il form factor. Es. un ssd sata3 può essere in formato 2,5" oppure M.2 .
 
Manca il modello del tuo monitor.
lo devo comprare, sarà un fullhd da 24" probabilmente

Se hai il CX430 allora esso è pessimo ed intollerante al calore.
non è gran che ma sta facendo il suo lavoro. Comunque vorrei rimanere sulla fascia dei 40-50 per il PSU

Micro atx non esiste. C'è invece il mini-itx che però ha una costo maggiore.
Micro ATX esiste https://en.wikipedia.org/wiki/MicroATX e anzi ho sempre avuto solo mATX in passato.

GPU: le cpu Ryzen non hanno la scheda video integrata. La scheda video dedicata dev' essere adatta perchè altrimenti sprechi i soldi.
Il Ryzen 5 3400G per esempio ha la scheda grafica integrata. La scheda video dedicata verrà sfruttata minimamente, presi tempo fa una 570 ma era inutile per quello che ci faccio io (produzione audio) e l'ho venduta. quindi ho rimontanto la mia vecchia 7770 giusto per non usare l'integrata del 4670k

PSU: 80+ platinum non indica la qualità e l' affidabilità ma solamente l' efficienza energetica. Però certi alimentatori hanno il bollino fale. Non c'è il Corsair medio. Poi tra l' altro Corsair non produce mica gli alimentatori. Tocca vedere il modello e quindi la piattaforma.
pensavo indicasse anche la qualità. per corsair medio intendevo non la cinesata incredibile (ne ho avuti hanni fa con pessime conseguenze) ne il PSU di fascia alta.

HD: C'è il Toshiba P300 1tb 7200 rpm.
Esattamente quello che cercavo, anche se di Toshiba ho una pila di HardDisk rotti a casa e mi fido poco del marchio. Sicuramente questo non sarà come gli altri (5400 rpm di portatili) visto che nasce per altri scopi

Fosse per me userei i miei case moddati, ma sono troppo grandi per dove terrei il pc. Poi non mi sembra una domanda stupida, tempo fa assemblai un pc per un amico ed il case che ha scelto era di una scomodità e plasticosità incredibile. vorrei evitare di trovarmi una schifezza e ripeto che ho problemi di spazio, quindi scenderei volentieri a compromessi in termini di grandezza, magari scegliendo un form factor più piccolo della scheda madre

SSD: vediamo se rientra nel budget. M.2 è solamente il form factor. Es. un ssd sata3 può essere in formato 2,5" oppure M.2 .
Ho visto sul foro consigliare il sabrent ssd da 512gb o 1tb NVMe PCIe. sembra economico e sfrutterebbe l'M2 (ovviamente se la mobo ha lo slot abilitato PCIe). purtroppo è la prima volta che ho a che fare con l'M2 e non so bene come funzionano
 

eleum

Utente Attivo
1,043
210
Hardware Utente
Potresti indicare i programmi che usi per la produzione audio? Sapere se sfruttano o meno un numero elevato di core incide direttamente sull scelta dalla CPU.
Non si è capito se usi il computer a livello amatoriale, se fosse così io terrei il samsung EVO.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando