Consiglio airflow contro le leggi della fisica!

emaskill

Nuovo Utente
58
5
Ciao a tutti, come da titolo vorrei un parere sull’airflow che sto creando all’interno del mio case, e che va contro le leggi della fisica dato che vorrei aspirare da sopra ed espellere dal fronte/sotto, al contrario di quello che fa l’aria calda, che sale e quindi verrebbe più naturale mettere l’espulsione nel retro/sopra. Preferisco così perché i led delle ventole hanno un orientamento e basta, se girassi le ventole non si vedrebbero:oogle::oogle:. Quindi in definitiva vorrei mettere le ventole a led in aspirazione, mentre le due sul frontale in espulsione. Lo “slot” libero sul front panel verrà presto riempito dal radiatore di un arctic liquid freezer 2 da 120, in espulsione assieme alla ventola più in basso. Qualcuno ha già creato un airflow simile? Esperienze/pareri? Spero di ridurre almeno di un po’ gli 84 gradi della GPU in sforzo, ma penso che il più la debba fare la sostituzione del dissipatore stock con uno a liquido che eliminerebbe il flusso di aria calda che crea il dissipatore che ho ora direttamente sulla CPU
Post automatically merged:

Allego una foto dell’idea che avevo in mente.. i colori indicano la temperatura e il flusso ovviamente va da blu a rosso
 

Allegati

  • EB9EBC2F-12BF-4CB4-A719-DBCA2A777FDB.jpeg
    EB9EBC2F-12BF-4CB4-A719-DBCA2A777FDB.jpeg
    683.9 KB · Visualizzazioni: 56
Ultima modifica:
U

Utente cancellato 368991

Ospite
Ciao,
purtroppo è una pessima idea sotto ogni singolo aspetto, almeno per me.

Tra l'altro hai una gpu che scalda veramente tanto.. 84° son abbastanza.. dovresti averne almeno una decina di meno, sotto carico.
Le XFX non brillano per questo, ne si è al corrente.

L'unico airflow alternativo valido solo in caso di custom loop è quello che aspira da sotto ed esce da sopra... ma privarsi dell'estrazione sul top, soprattutto se si ha un radiatore per la cpu, è abbastanza poco furbo.

Ci sono occasioni in cui invece, in base esclusivamente al case, si sono utilizzati in passato flussi d'aria particolari, ad esempio sull'Antec Lan Boy c'era una particolare configurazione atta tutta ad espellere aria... ma questo poteva essere pensato e realizzato esclusivamente perché quel case è forato ovunque, o meglio, è aperto in un modo particolare.

Non che abbia portato a prestazioni termiche decenti ma...diciamo, era un'idea simpatica e che più di qualcuno, all'epoca, aveva realizzato.

PS: un altro airflow alternativo sarebbe appunto solo quello di invertire i sensi.. cioè aspiri da dietro e butti fuori dal davanti.. ma assolutamente senza privarsi dell'estrazione top.
 

emaskill

Nuovo Utente
58
5
Ciao grazie della risposta!:thanks:
Alla fine ho optato per la classica aspirazione davanti e espulsione dietro riuscendo a girare i led delle ventole

Purtroppo però la situazione non è migliorata un granché.. credo che il problema sia proprio il case, perché anche con le ventole in estrazione, se ci metto una mano davanti per sentire il flusso, risulta quasi entrante nel case. Mi spiego meglio.. se metto una mano sopra il case dove c’è una ventola in estrazione sento poca aria uscire da lì, ma se metto la mano dentro al case davanti alla stessa ventola sento il flusso entrante, come se l’aria che la ventola butta fuori venisse rimbalzata dalla parete forata del case, e questo non so se sia un problema

Per le temperature delle componenti non so cosa fare.. spero che mettendo un dissipatore a liquido che toglie un bel po di gradi alla cpu migliori la situazione generale, secondo me la gpu risente del calore della cpu e viceversa. Ho sentito parlare di un attacco di NZXT per installare un dissipatore AIO sulla gpu, ma con i prezzi di adesso costerebbe discretamente:sisi:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili