Consiglio acquisto UPS (Budget Massimo 300 euro)

Big Z

Utente Attivo
203
14
Buongiorno, vorrei valutare l'acquisto di un UPS per il mio PC visto che molto spesso dalle mie parti va via la luce.
Ecco i componenti del mio PC:
MSI MPG Z490 GAMING PLUS S.1200
SAMSUNG SSD 970 EVO 1TB NVMe Pcle M.2
Corsair VENGEANCELPX 16 GB (2x8 GB) DDR4 3600 (Pc4-28800) C181.35V
Alimentatore NZXT C650 - NP-C650M-EU
Intel Core i5-10600k con dissipatore GELID SOLUTIONS PHATNOM BLACK
SSD Sata Crucial MX500 1TB
Scheda Video Asus Nvidia GTX 970

Grazie
 

Ottoore

Utente Èlite
22,076
10,686
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Essendo per uso casalingo eviterei un dispositivo online, diventeresti pazzo col continuo rumore della ventola.

Valuta un Powerwalker VII 1000csw. HO visto che alternate vende il modello 1500 (900w) a 30€ in più del prezzo ufficiale del fratellino minore, secondo me valgono la differenza visto che la batteria è decisamente più grande.
 

Big Z

Utente Attivo
203
14
Essendo per uso casalingo eviterei un dispositivo online, diventeresti pazzo col continuo rumore della ventola.

Valuta un Powerwalker VII 1000csw. HO visto che alternate vende il modello 1500 (900w) a 30€ in più del prezzo ufficiale del fratellino minore, secondo me valgono la differenza visto che la batteria è decisamente più grande.
Grazie per la risposta, invece per avere un'idea potresti consigliarmi anche un UPS online?

Inviato da SM-G770F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
47,092
20,221
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Un UPS on line è tipo QUESTO

sono i più buoni di tutti, ma fanno rumore in quanto la ventola di raffreddamento deve stare accessa
 

Big Z

Utente Attivo
203
14
Un UPS on line è tipo QUESTO

sono i più buoni di tutti, ma fanno rumore in quanto la ventola di raffreddamento deve stare accessa

Io per esempio ho comprato diversi anni fa questo modello per alimentare diversi PC, e varie strumentazioni per registrare/editare tracce di strumenti musicali Quali sono le principali differenze tra quello che ho citato e quello che invece hai citato tu?
Grazie
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
47,092
20,221
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Io per esempio ho comprato diversi anni fa questo modello per alimentare diversi PC, e varie strumentazioni per registrare/editare tracce di strumenti musicali Quali sono le principali differenze tra quello che ho citato e quello che invece hai citato tu?
Grazie
beh prioncipalmetne che uno è offline e uno è on line

Quello di prime è un cosidetto "line interactive" sopno buoni perchè non hanno bisognio di ventole per funzionare e sono silenziosi.

La differenza principali stanno in definitiva nei tempi di intervento in caso di interruzione di corrente in quanto gli ups offline utilizzano la rete eletrtrica quantdo è presente mente l'UPS on line usa conbinazione di raddrizzatore inverter per mantenere le batterie in fuznione.


1628504825590.png


qui sotto un riepilogo e le principali differenze.

Tecnicamente un line interactive quando la corrente elettrica è collegata le batterie sono staccate dal sistema ed intervengono solo quando c'è un interruzione del carico

Quelli on line invece hanno le batterie che in pratica sono sempre collegate, e l'intervento in caso di interruzioen è immediato non ci sara alcun tiopo di distorsione quindi


I pregi ed i difetti sono abbastanza noti

Gli UPS offline vanno bene in generale, ovviamente è proferibile rpender eun UPS buono con onda sinusoidale pura, ma quidnio ci sarà un ionterruzione di corrente ci sarà un certo tempo di reazioen nel subentrare le batterie che potrebbe creare delle distorsioni che potrebbero dare duisturbi alle apparecchiature più sensibili

GLi UPS on line non hanno questo problema ma sono pìu costosi avendo una cicuiteria più complssa ed il raddrizzatore ha bisogno di raffreddamento quindi la ventole potrebbero dare fastidio se è in una stanza in cui si dorme
 
Ultima modifica:

Big Z

Utente Attivo
203
14
beh prioncipalmetne che uno è offline e uno è on line

Quello di prime è un cosidetto "line interactive" sopno buoni perchè non hanno bisognio di ventole per funzionare e sono silenziosi.

La differenza principali stanno in definitiva nei tempi di intervento in caso di interruzione di corrente in quanto gli ups offline utilizzano la rete eletrtrica quantdo è presente mente l'UPS on line usa conbinazione di raddrizzatore inverter per mantenere le batterie in fuznione.


Visualizza allegato 413846

qui sotto un riepilogo e le principali differenze.

Tecnicamente un line interactive quando la corrente elettrica è collegata le batterie sono staccate dal sistema ed intervengono solo quando c'è un interruzione del carico

Quelli on line invece hanno le batterie che in pratica sono sempre collegate, e l'intervento in caso di interruzioen è immediato non ci sara alcun tiopo di distorsione quindi


I pregi ed i difetti sono abbastanza noti

Gli UPS offline vanno bene in generale, ovviamente è proferibile rpender eun UPS buono con onda sinusoidale pura, ma quidnio ci sarà un ionterruzione di corrente ci sarà un certo tempo di reazioen nel subentrare le batterie che potrebbe creare delle distorsioni che potrebbero dare duisturbi alle apparecchiature più sensibili

GLi UPS on line non hanno questo problema ma sono pìu costosi avendo una cicuiteria più complssa ed il raddrizzatore ha bisogno di raffreddamento quindi la ventole potrebbero dare fastidio se è in una stanza in cui si dorme
Grazie per la risposta.
Quindi vediamo se ho capito bene, negli UPS Online avendo sempre le batterie collegate non ha senso parlare di onda sinusoidale pura o no giusto? Questo discorso è importante solo in quelli line interactive ,che dovrebbero essere quelli offline, in quanto le batterie non sono costantemente collegate alla rete e quando intervengono la risposta deve essere il più possibile vicino ad un'onda sinusoidale pura. Giusto ? Grazie :)
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
47,092
20,221
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Quindi vediamo se ho capito bene, negli UPS Online avendo sempre le batterie collegate non ha senso parlare di onda sinusoidale pura o no giusto?

Gli on line hanno tutti un onda pura


Questo discorso è importante solo in quelli line interactive ,che dovrebbero essere quelli offline, in quanto le batterie non sono costantemente collegate alla rete e quando intervengono la risposta deve essere il più possibile vicino ad un'onda sinusoidale pura. Giusto ? Grazie :)

PEr i line interactive ce ne sono di diversi tipi, con onda simulata e pura quelli con onda simulata costano meno ovviamente ma non è consilgiaile prenderli perchè avere quella forma d'onda non va bene specie con gli alimentatori con PFC attivo

ci sono ad esempio i POWERWALKER
Che sono abbastanza buoni

Oppure gli APC nuovi che però costano un casino
 

Big Z

Utente Attivo
203
14
Gli on line hanno tutti un onda pura




PEr i line interactive ce ne sono di diversi tipi, con onda simulata e pura quelli con onda simulata costano meno ovviamente ma non è consilgiaile prenderli perchè avere quella forma d'onda non va bene specie con gli alimentatori con PFC attivo

ci sono ad esempio i POWERWALKER
Che sono abbastanza buoni

Oppure gli APC nuovi che però costano un casino
A questo punto mi sorge una domanda, ma il mio alimentatore ha pfc attivo?
Anche se l'avesse potrei prendere l'UPS online che mi hai consigliato e non avere nessun problema di rovinarlo giusto ?

Inviato da SM-G770F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
47,092
20,221
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
si il tuo alimentaotre ha il PFC attivo

Prendere l'alimentatore on line non è una brutta idea, se riesci a sopportare il rumore della ventola (o sei in condizioen che non ti dia fastidio)

Sennò anche il line interactive va bene quelli che ti ho linakto sono tutti con sinusoidale pura.

però ripeto se non ti fda fastidio il rumore o puoi metterlo in un posto dove non lo dia l'UPS on line è la scelta tecnicamente più "buona" al livello qualitativo
 

Big Z

Utente Attivo
203
14
si il tuo alimentaotre ha il PFC attivo

Prendere l'alimentatore on line non è una brutta idea, se riesci a sopportare il rumore della ventola (o sei in condizioen che non ti dia fastidio)

Sennò anche il line interactive va bene quelli che ti ho linakto sono tutti con sinusoidale pura.

però ripeto se non ti fda fastidio il rumore o puoi metterlo in un posto dove non lo dia l'UPS on line è la scelta tecnicamente più "buona" al livello qualitativo
Grazie per l'aiuto. Guardando un pó i prezzi mi é sorto un dubbio, come mai il line interactive powerwalker costa più o meno quanto quell'UPS online? Non dovrebbe costare più quello online? Guardando anche l'APC pur essendo line interactive costa molto di più

Inviato da SM-G770F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
47,092
20,221
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Grazie per l'aiuto. Guardando un pó i prezzi mi é sorto un dubbio, come mai il line interactive powerwalker costa più o meno quanto quell'UPS online? Non dovrebbe costare più quello online? Guardando anche l'APC pur essendo line interactive costa molto di più

Inviato da SM-G770F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
perchè quelli sono mdoelli piuttosto nuovi
 

Big Z

Utente Attivo
203
14
perchè quelli sono mdoelli piuttosto nuovi
Va bene ti ringrazio, ho guardato qualche video di quell'ups online ed in effetti il rumore non é indifferente. Non saprei forse sono più orientato per il powerwalker ma l'UPS non dovrebbe avere una potenza maggiore dell'alimentatore? Tipo nel mio caso, avendo un alimentatore da 650W non dovrei prendere un UPS con una potenza maggiore o uguale a 650W?

Inviato da SM-G770F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
47,092
20,221
CPU
Intel Core i7 10700k
Dissipatore
Artic Freeze 2 360
Scheda Madre
Asus Z490 TUF Plus (wifi)
HDD
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
GPU
EVGA RTX 3080 XC3 Ultra Gaming
Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
1.LG Ultragear 27GL850 QHD 144 2.Asus VS228
PSU
Corsair HX750i
Case
Corsair 5000X
Periferiche
Quisan Magicforce 108 tasti Switch Brown
Net
TIm 200 Mega
OS
Windows 10 Pro
Va bene ti ringrazio, ho guardato qualche video di quell'ups online ed in effetti il rumore non é indifferente. Non saprei forse sono più orientato per il powerwalker ma l'UPS non dovrebbe avere una potenza maggiore dell'alimentatore? Tipo nel mio caso, avendo un alimentatore da 650W non dovrei prendere un UPS con una potenza maggiore o uguale a 650W?

Inviato da SM-G770F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Per gli UPS c'`e un calcolo differente che devi fare un UPS non ti serve affatto epr mantenere il PC acceso e giocare, ma deve semplicemetne darti il tempo di spegnerlo

Il calcolo si fa così

se hai un 650w si divide per 0.7

650/0.7=928VA

Un 1000 VA è adeguato per un PC di quella portenza

Considdera che un pc con un alimentatore da 650w nnon ti consumerà mai 650w nemmeno a pieno carico, un pc come il tuo in gamiogn nè consumerà al massimo 250~300

Per darti una risposta più dettalgiata a quello di prima è vero che gli UOPS on line sono più complessi, ma sono anche meno richiesti per la questione del rumore

Inoltre le ultime tecnologie con line interactive hanno raggiunto un buon livello di affidabilità
 
Ultima modifica:

Big Z

Utente Attivo
203
14
Per gli UPS c'`e un calcolo differente che devi fare un UPS non ti serve affatto epr mantenere il PC acceso e giocare, ma deve semplicemetne darti il tempo di spegnerlo

Il calcolo si fa così

se hai un 650w si divide per 0.7

650/0.7=928VA

Un 1000 VA è adeguato per un PC di quella portenza

Considdera che un pc con un alimentatore da 650w nnon ti consumerà mai 650w nemmeno a pieno carico, un pc come il tuo in gamiogn nè consumerà al massimo 250~300

Per darti una risposta più dettalgiata a quello di prima è vero che gli UOPS on line sono più complessi, ma sono anche meno richiesti per la questione del rumore

Inoltre le ultime tecnologie con line interactive hanno raggiunto un buon livello di affidabilità
Grazie mille

Inviato da SM-G770F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Entra

oppure Accedi utilizzando