Consigli upgrade fisso

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

AndreaB95

Nuovo Utente
7
0
Scheda madre: Asus Prime B250-PRO
Processore: Intel Core i5 7500 3.40GHz
Scheda video: NVIDIA GeForce GT730 2GB DDR3
RAM: Ballistix 16GB (2x8) DDR4 2400 MHz
SSD: Samsung 850 EVO M.2 250GB (sata)
HD: Toshiba 500GB
Alimentatore: Sharkoon SHP650 V2 650 Watt
Case: CoolerMaster K500L
Monitor: Samsung 24F390 Curvo FHD 24'' 60 Hz

Queste elencate sono le componenti del mio computer fisso assemblato ormai un paio d'anni fa, nel 2016-17 se non ricordo male. Premetto che l'uso principale è un uso quotidiano classico, dai social agli streaming, documenti ecc ma avevo intenzione di fare alcuni upgrade così da farci girare anche qualche gioco tramite Origin e Steam, non roba troppo pesante tipo Fifa 21, GTA e quei generi passatempo lì per fare degli esempi.

Senza stravolgere troppo e tutto spendendo tanto per cambiare magari l'accoppiata mobo-cpu l'idea era quella di:
  • aggiornare ovviamente la scheda video che si può dire quasi nulla;
  • fare magari un unico SSD nvme da 1TB accantonando quindi l'm.2 sata senza doppie, triple cose;
  • cambiare il dissipatore standard classico della cpu;
  • cambiare l'alimentatore che chiedendo su alcuni gruppi Fb lo hanno sconsigliato (scendere anche di W e prendere questo https://www.amazon.it/gp/product/B07WQYM74W/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Fatta una panoramica generale voi utenti più esperti cosa mi consigliate quindi dette queste cose?
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,009
2,592
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
assemblato ormai un paio d'anni fa, nel 2016-17 se non ricordo male
allora gli anni sono 3-4, non "un paio" (=2)

Il tuo Pc non è obsoleto e, vista la destinazione d'uso, non vale la pena spendere tanti soldi sull'elettronica che regge senza problemi almeno altri 2-3 anni. In altri termini, per ora non ti conviene cambiare motherboard e CPU (e RAM, saresti obbligato). Concordo su un buon update dell'SSD, e magari il dissipatore della CPU.
Però l'altro SSD ed anche l'HDD tienili montati, possono sempre essere utili (li stacchi momentaneamente solo per installare il sistema operativo sull'SSD nuovo).
L'alimentatore per ora tienilo, se non hai particolari esigenze di gaming ti basta e avanza per una buona NVidia GTX 1660super quando torneranno ad essere disponibili a prezzi decenti.
 

Tony_x

Utente Èlite
21,474
9,229
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
  • aggiornare ovviamente la scheda video che si può dire quasi nulla;
si, però è un brutto momento per comprare schede video

  • fare magari un unico SSD nvme da 1TB accantonando quindi l'm.2 sata senza doppie, triple cose;
non ne vale la pena, uno perché la differenza reale di prestazioni sarebbe quasi nulla e due perché la tua scheda madre supporta solo il collegamento 2.0 sullo slot m.2.
  • cambiare il dissipatore standard classico della cpu;
si ma lo fai per un maggiore silenzio non per le prestazioni
Post automatically merged:

Concordo su un buon update dell'SSD
a me sembra un totale spreco spendere per un nvme 4.0 quando la sua scheda madre supporta solo il 2.0 sullo slot m.2.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,009
2,592
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
a me sembra un totale spreco spendere per un nvme 4.0 quando la sua scheda madre supporta solo il 2.0 sullo slot m.2
è un PCIe 3.0 e comunque i versione 2 non li vendono più (tra l'altro costerebbero la stessa cifra), inoltre mica lo dovrà buttare, se lo tiene buono per quando cambia il resto. Altrimenti l'alternativa è prendere un SSD SATA da 1 TB, gli costa 40-50 euro in meno ora, ma se ne pente quando cambia la mobo e la CPU...
 

Tony_x

Utente Èlite
21,474
9,229
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
è un PCIe 3.0
la descrizione diceva 4.0
Altrimenti l'alternativa è prendere un SSD SATA da 1 TB, gli costa 40-50 euro in meno ora, ma se ne pente quando cambia la mobo e la CPU...
"pente"
per quando cambierà gli nvme saranno più veloci ed economici, mentre un ssd sata è una soluzione già matura se vogliamo metterla così
 

AndreaB95

Nuovo Utente
7
0
Però l'altro SSD ed anche l'HDD tienili montati, possono sempre essere utili (li stacchi momentaneamente solo per installare il sistema operativo sull'SSD nuovo).
L'unica cosa che devo capire bene è la questione m.2 sata e nvme, perchè la mia scheda madre (che ha comunque 2 attacchi m.2) quando ha una delle 2 porte collegata l'altra si disabilita tipo 👇
Cattura.PNG


per una buona NVidia GTX 1660super quando torneranno ad essere disponibili a prezzi decenti.

Sisi il mercato delle schede video lo sto seguendo e 1 non c'è un minimo di disponibilità e 2 sono anche sovraprezzate tutte. Riguardo quindi quelle componenti una 1660 super va bene oppure può capitare il famoso "collo di bottiglia" del processore? Ci sono sempre molti pareri a riguardo perciò chiedo per capirci meglio.
Post automatically merged:

a me sembra un totale spreco spendere per un nvme 4.0 quando la sua scheda madre supporta solo il 2.0 sullo slot m.2.
Anche se vecchiotta supporta i 3.0, i nuovi 4.0 ovviamente no ma chissene
Cattura.PNG


Il classico e vecchio sata è limitato alle solite velocità di 500, gli nvme no è lì la differenza alla fine (oltre vabbè al prezzo)
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,009
2,592
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
M.2 è il tipo di aggancio, che è a pettine (l'SSD si infila nello slot).
M.2 SATA significa che la gestione dei dati segue le regole e la velocità del protocollo SATA, quindi al massimo 600MB/s teorici e gli SSD che operano in questo formato disattivano 2 canali SATA sulla motherboard (per capirsi, sono quelli in cui ora hai HDD, DVD o l'altro SSD).
NVMe invece funziona con il PCIexpress in varie versioni (attualmente la più moderna è l v4.0 ma i dispositivi sono ancora costosi, l'SSD che ti ho suggeriot io è 3.0 ed è tra i più veloci e duratori in quello standard). Un SSD NVMe non disattiva porte SATA, purché sulla motherboard ci sia uno slot compatibile
 

AndreaB95

Nuovo Utente
7
0
purché sulla motherboard ci sia uno slot compatibile
Per capirci e averla davanti, è questa:
Cattura.PNG
L'attuale m.2 sata è nel primo slot subito sotto il processore mentre l'nvme andrebbe nel secondo slot in basso
 
Ultima modifica da un moderatore:

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,009
2,592
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
avevo già visto le specifiche, l'SSD nuovo lo inserisci nello slot in basso (sul manuale M2_2), è il primo slot su cui hai montato ora M2_1 l'SSD da 250Gb che disattiva le porta SATA6G 8leggi il manuale a pag 12)
 

AndreaB95

Nuovo Utente
7
0
avevo già visto le specifiche, l'SSD nuovo lo inserisci nello slot in basso (sul manuale M2_2), è il primo slot su cui hai montato ora M2_1 l'SSD da 250Gb che disattiva le porta SATA6G 8leggi il manuale a pag 12)
Ok quindi non ci sono problemi tra di loro visto che a quel punto avrei nvme e m.2 sata senza un terzo ssd sata che sarebbe poi quello disabilitato.
Riguardo quindi quelle componenti una 1660 super va bene oppure può capitare il famoso "collo di bottiglia" del processore? Ci sono sempre molti pareri a riguardo perciò chiedo per capirci meglio.
Per la scheda video invece 👆 ?
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,009
2,592
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG

Tony_x

Utente Èlite
21,474
9,229
CPU
i5 4670k
Dissipatore
Cooler Master 212 Evo
Scheda Madre
Msi H97M-E35
HDD
Corsair MX500 500gb + WD Blue 1Tb 7200rpm
RAM
2x8gb DDR3 1600 mhz
GPU
MSI GTX 1650 Super Ventus XS Oc
Audio
Realtek High Definition Audio
Monitor
AOC i2369vm
PSU
Seasonic M12II Evo 520w Bronze
Case
Corsair Carbide SPEC 03
Periferiche
Corsair Octane
OS
Windows 10 Pro
per prezzi umani si intende tra i 230 e 240
a settembre si trovavano certe gtx 1660 super anche a 215€
 
  • Like
Reactions: BAT

AndreaB95

Nuovo Utente
7
0
Il tuo Pc non è obsoleto e, vista la destinazione d'uso, non vale la pena spendere tanti soldi sull'elettronica che regge senza problemi almeno altri 2-3 anni. In altri termini, per ora non ti conviene cambiare motherboard e CPU (e RAM, saresti obbligato).

@BAT Così, giusto per curiosità qualora in futuro decidessi di aggiornarlo stando più al passo coi tempi e con le ultime generazioni oppure qualora iniziassero a sorgere i primi danni/guasti (🤘)? Anche se ovviamente la risposta va in base ad ora e non al futuro cosa consiglieresti tenendo sempre conto dell'utilizzo detto all'inizio e perchè no del lato gaming?
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,009
2,592
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
la risposta va in base ad ora e non al futuro cosa consiglieresti tenendo sempre conto dell'utilizzo detto all'inizio e perchè no del lato gaming?
Tenedo conto della situazione attuale, resterei su Intel e probabilmente ci resterei anche nel prossimo futuro: non essendo così vecchio puoi tranquillamente aspettare l'uscita a fine marzo della generazione 11 di Intel, così si potrà fare una valutazione più serena dei costi delle CPU nuove e delle loro prestazioni che, come mi aspettavo, dai primi benchmark suggeriscono che in gaming saranno superiori, anche se non di molto, rispetto ai Ryzen 5000, è presto comunque per fare queste valutazioni. In multithreading invece le CPU AMD di fascia più alta rimangono invantaggio perché la gen11 Intel avrà al massimo 8 core, mentre il 5950X di AMD ne ha 16
 
  • Like
Reactions: AndreaB95

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 82 46.9%
  • Ethereum

    Voti: 67 38.3%
  • Cardano

    Voti: 24 13.7%
  • Polkadot

    Voti: 8 4.6%
  • Monero

    Voti: 15 8.6%
  • XRP

    Voti: 14 8.0%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.3%
  • Litecoin

    Voti: 12 6.9%
  • Stellar

    Voti: 12 6.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 25 14.3%

Discussioni Simili