Consigli per nuovo cablaggio rete LAN casalinga

sacha89fi

Nuovo Utente
4
0
Salve a tutti, come da titolo ho intenzione di rivoluzionare la rete LAN casalinga dopo avere annesso alla mia abitazione il piano sottostante.
Spiego brevemente la mia attuale situazione e la mia necessità: al piano superiore ho un pc fisso e il router dove arriva la linea internet, nello specifico è un Dlink DVA‑5582 (https://eu.dlink.com/it/it/products/...1600-dual-band)

Vorrei installare un secondo pc fisso al piano inferiore. Ho a disposizione un altro router che potrei utilizzare per eseguire questo collegamento. Il router in questione è un Netgear D6400 (http://www.netgear.it/home/products/...ers/D6400.aspx)

Essendo una casa piuttosto grande, l’idea è ovviamente quella di avere una rete ottimizzata tale da non avere interferenze/disturbi e al tempo stesso avere la copertura Wi-fi totale. Per quanto riguarda la parte Wi-fi non ho problemi, tuttavia per la parte del mero collegamento ethernet ho qualche dubbio.
Le mie domande sono le seguenti:
1) Casa mia è disseminata di forassiti piuttosto piccole (diametro 12mm) ravvicinate tra di loro, dove passano sia i cavi elettrici, che quelli dell’antenna. Utilizzando il passacavo, sono riuscito a trovarne una che scende al piano sottostante, tuttavia tra il punto A (dove è presente il router principale) e il punto B (il router al piano sottostante) intercorrono circa 50m. Considerato l’alto numero di cavi elettrici, per evitare rallentamenti/interferente è necessario un cavo schermato FTP o STP oppure posso andare tranquillamente su un cavo UTP?
2) Nella circostanza in cui serva un cavo schermato avrei a disposizione una bobina di cavo FTP, plug-in in plastica e gommini, pacchetto completo insomma. Dovendo inserire la messa a terra, scartando quindi l’opzione di utilizzare i plug-in di plastica, come mi consigliate di procedere in merito? In merito alla schermatura ho letto opinioni piuttosto contrastanti: chi asserisce che va messa solo a monte, chi la mette da entrambi i lati, chi la realizza anche con i plug-in di plastica e chi invece dice di poterla fare solo con quelli di metallo. Una gran baraonda insomma. Chiederei pertanto a chi risponderà di darmi un po’ di delucidazioni perché in tutta onestà ho le idee più confuse che mai su ‘sto punto.
Grazie mille in anticipo a chi risponderà!
 

Kellero

Utente Attivo
231
20
Ciao,
allora i dispositivi che hai citato vanno bene per il collegamento che vuoi fare, tuttavia la tratta è davvero molto lunga e con cavi TV/elettrici.

Utilizzare un cavo Cat. 5e oppure 6 credo che potrebbe causarti dei problemi.

Ti suggerisco di cablare una volta e per sempre con un Cat. 7. :sisi:
Questo non dovrebbe darti problemi o dispersioni importanti.

Riguardo la seconda domanda non ti seguo: messa a terra?
Ti riferisci al filo isolante di massa del cavo?
Basta utilizzare i plug rj45 in metallo, già predisposti.
Comunque si, utilizza lo stesso plug in entrambe le estremità. :)

Se hai altri dubbi chiedi pure.
 

sacha89fi

Nuovo Utente
4
0
Ciao Kellero! Avevo letto su diversi forum che essendo il cavo schermato (nel caso ovviamente di un FTP o ancor meglio un STP) è rivestito da una guaina di rame conduttiva che isola enormemente il cavo ma che al tempo stesso può attirare delle interferenze vicine, quasi fosse un'antenna. Il metodo migliore per scaricare queste interferenze (evitando quindi che si propaghino sui dispositivi connessi da ambo i lati) era appunto la messa a terra, tipo quella di un patch panel e così via dicendo. Da lì appunto il mio dubbio in merito... non riesco a comprendere se è sufficiente uno switch con i connettori in metallo per scaricare queste benedette interferenze o se serve proprio un dispositivo specifico.
 

sacha89fi

Nuovo Utente
4
0
Nono non passano insieme, le forassiti sono diverse ma purtroppo piuttosto vicine. Da lì il mio dubbio in merito alle interferenze
 

Kellero

Utente Attivo
231
20
In questa circostanza cosa mi consigli? un semplice UTP, un FTP o un STP?
Sono 50 metri di cavo.

Le indicazioni che ti ho fornito sono corrette: per una tratta così lunga potresti avere problemi di interferenze.
Puoi provare con un cat 5e o un cat6, ma non lamentarti se non funzionerà bene. :)
Tanto paghi tanto ottieni.
 

Nobody

Nuovo Utente
133
31
Leggo molte volte della presunta inidoneità o addirittura delle non conformità alla legge della posa in opera di cavi dati insieme ai cavi elettrici.
Sebbene sia, ovviamente, consigliabile la posa in opera separata, nessuno vieta che, qualora per qualunque motivo, ciò non possa avvenire, i cavi dati possono essere posati insieme ai cavi elettrici, a patto che sia idonei (vedasi normativa CEI-UNEL 36762).
Quindi, se volete parlare di normativa, prima di dare consigli, sarebbe cosa buona e giusta documentarsi.
Detto ciò credo, a mio modesto parere, che un cat 6 doppia schermatura vada più che bene per le tue esigenze. Meglio scegliere cavi certificati, 100% rame e guina LSZH, non roba cinese.

Regards
 

Entra

oppure Accedi utilizzando