Consigli per back end di un gioco multiplayer a quiz

LowSlow

Utente Attivo
420
13
CPU
Intel Core i7 8700 3,2 GHz Coffee lake
Dissipatore
Arctic Cooling Freezer 11 LP
Scheda Madre
Gigabyte Z370P D3
Hard Disk
Adata SSD XPG SX6000 M.2 512 GB - Seagate 500 GB Sata 3 7200 rpm - Samsung 320 GB SATA2 7200rpm
RAM
G.skill Aegis 16 GB DDR4 2400 Mhz
Scheda Video
Gigabyte Nvidia GeForce GTX 960 2 GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung SyncMaster EX2220 22" FullHD LED
Alimentatore
Cooler Master 600w
Case
Cooler Master Elite 430 Black
Sistema Operativo
Windows 10
Premetto che sono nuovo nel mondo del game development (anche se ho esperienza di sviluppo in altri campi), praticamente con alcuni amici abbiamo intenzione di creare un gioco a quiz multiplayer in cui i giocatori possono sfidarsi in partite sincrone 1 contro 1. Il gioco sarà per dispositivi mobile.
Anche se può sembrare esagerato, ma per il client useremo Unity in quanto un nostro amico già se la cava abbastanza bene, e anche perché abbiamo intenzione di mettere qualche animazione che viene pesante farla con altri framework (abbiamo fatto delle prove con Flutter).
Il dubbio è nel back end, avevo pensato di crearlo con Golang (con cui già ho confidenza), magari utilizzando le websocket per la parte dei match sincrono e real time. Ma non vorrei che venga inutilmente complesso.
Abbiamo visto che esistono delle soluzioni in Cloud (come per esempio Photon) che permettono di creare "facilmente" dei back end per i giochi multiplayer in Unity. Il piano gratuito inizialmente ci basta, in futuro se la cosa va bene e avremo molti utenti comunque ci servirà una soluzione scalabile. Però non vorrei che per un gioco a quiz sia troppo esagerato.
Secondo voi per un gioco del genere ha più senso farsi un back end ad hoc (per esempio in Go) oppure potrebbe avere senso usare soluzioni come Photon?
Grazie in anticipo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento