DOMANDA Consigli Impianto Cuffie Completo

MusselCelery

Nuovo Utente
Buonasera a tutti,
sono in cerca di gentili consigli su quali acquisti effettuare per iniziare ad avventurarsi nel mondo dell' Hi-Fi con cuffie. Il budget è quello che è, 300 e poco più, e vorrei farci entrare sicuramente Amp + Cuffie ed eventualmente da valutare un DAC.
Ovviamente ho già cercato di informarmi un pò e per ora mi sento abbastanza sicuro per l'AMP che dovrebbe essere un JDS Atom. Ovviamente accetto consigli anche su questo.
Mentre per le cuffie sto avendo molte difficoltà, principalmente dovute ai miei gusti molto discrepanti fra loro., ascolto un pò di tutto, dalla classica alla EDM. Ho visto che consigliano molto le cuffie della massdrop quindi: AKG-K7XX, Hifiman HE4XX, ma sinceramente mi sento davvero poco sicuro non avendo mai provato delle cuffie aperte. Avete dei consigli al riguardo?
L'utilizzo è esclusivamente da PC, nessuna uscita analogica.
Grazie in anticipo
 

Andretti60

Utente Èlite
3,666
2,455
Hardware Utente
Scusa ma non capisco: se non hai uscita analogica (che mi pare strano in quanto tutti i pc ce la hanno) devi avere per forza un DAC esterno.
Per iniziare, io non comincerei a comprare troppi componenti. Anzi, io mi limiterei a uno solo: le cuffie. Sono quelle che fanno la grande differenza (come i diffusori). Devi decidere che tipo vuoi, aperte, chiuse, monitor, around the ear, other ear, in ear, impedenza. Ci sono guide a riguardo nella sezione cuffie e diffusori. Lascia stare ampli e DAC per il momento, perche' anche li' ci sarebbe da discutere parecchio e poi dipenderanno dalla scelta delle cuffie.
Ma prima di tutto: quali sono le tue sorgenti? Internet radio, CD, mp3, flac etc. Inutile acquistare cuffie costose se poi ascolti YouTube.
 

MusselCelery

Nuovo Utente
Hai perfettamente ragione, volevo intendere che non uso Lettori CD o vinile, però si al momento sto usando il DAC interno del pc. Le mie sorgenti sono file flac.
Ok anche supponendo di comprare solamente le cuffie, la mia difficoltà (apparte il modello specifico) è anche il tipo di cuffia stesso. Sicuramente vorrei delle cuffie da tenere per molto tempo, quindi penso le più adatte siano le "Around The ear". Da quello che ho capito informandomi in giro le cuffie Aperte sono meglio per la distinzione dei suoni e ampiezza dello stage, ma sono carenti sui bassi. Viceversa con le cuffie chiuse. Io vorrei una via di mezzo.
 

Andretti60

Utente Èlite
3,666
2,455
Hardware Utente
Mah guarda, io ho sia cuffie aperte (un paio di vetuste AKG 240 mkii che funzionano ancora alla grande) che chiuse (AT 50mx) ormai la tecnologia ha fatto passi da gigante e puoi trovare una buona spazialità anche in cuffie chiuse. Direi che la grossa differenza sia nella comodità (in quelle aperte) e nell’isolamento (uso le AT quando non voglio disturbare la moglie). Direi quindi che per cominciare devi decidere se vuoi un suono “piatto” (ossia non colorato tipico delle monitor tipo le mie AKG) o un suono un po’ più accattivante (comunemente chiamato v-shaped in quanto esalta un po’ di più alte e basse frequenze). Il suono piatto non piace a molti (specie agli amanti del rock e elettronica)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando