GUIDA connessione mysql - php

ertrophy

Nuovo Utente
63
6
CPU
intet i7 870
Hard Disk
1tb
RAM
corsair 8gb xms3
Scheda Video
asus nvidia 470
Monitor
Samsung
Alimentatore
enermax
Case
coolermaster elite
Sistema Operativo
wind7 / Linux
buongiorno, sono tornato con una nuova e spero interessante guida, guardandomi in giro ho notato spesso che molti utenti di vari forum chiedono come connettersi al database mysql quando creano qualcosa in php, quindi oggi vorrei proporre una versione semplice per connettersi al database.

Prima di tutto elenchiamo i dati essenziali per tutto ciò:

  1. Nome del nostro host
  2. un usernename del database
  3. password del nostro utente del database

Questi tre dati dovrennao essere assegnati a mysql_connect()

Quindi incominciamo a formare le variabili e assegnarle poi a questa funzione
PHP:
$namehost = "localhost";   $username = "username";$password = "password";$connect = mysql_connect($namehost,$username,$password);
e il gioco è fatto , questo condice può anche essere espresso cosi a seconda del nostro screzio
PHP:
$connect = mysql_connect("localhost","username","password");
il foglio dove è prensente questo codice è facimente includibile utilizzando
PHP:
include
E' scontato dire che può essere sempre migliorato, per esembio effettuando un controllo sulla veridicità della connessione o altro anche assegnando una classe, e soprattutto questa è una semplice connessione in caso volessimo approfondire possiamo aggiungere una variabile del del nome del database e quindi utilizzare la seguente funzione , cosi facendo specifichiamo a quale database ci vogliamo connettere
PHP:
mysql_select_db($database,$connect);

Spero che questa guida sia utile:ok::ok::ok::ok::ok::ok:
 

tang

Bannato a Vita
137
24
Voglio solamente dire una cosa a tutti coloro che prenderanno in considerazione quanto detto nel post, sebbene l'iniziativa sia lodevole evitate di cominciare a interfacciarvi al db usando un approccio procedurale delle funzioni mysql_

Piuttosto, se dovete cominciare, invece di inquinare il vostro pensiero cosi`, iniziate da subito con le api PDO che trovate qua: PHP: MySQL (PDO) - Manual sono ben documentate sulla doc ufficiale di php.net
 

ertrophy

Nuovo Utente
63
6
CPU
intet i7 870
Hard Disk
1tb
RAM
corsair 8gb xms3
Scheda Video
asus nvidia 470
Monitor
Samsung
Alimentatore
enermax
Case
coolermaster elite
Sistema Operativo
wind7 / Linux
Beh io quando mi divertivo a fare test e i primi approcci tra me e me, partivo cosi, e non ho mai detto che questo è l'unico e il solo modo per connettersi, siccome questa sezione serve per discutere, aiutare e spero far imparare XD parliamone,non dire "inquinare il vostro pensiero" e non linkare semplicemente una guida anche se ufficiale se no potrei pure io fare un post di una riga linkando la guida di qualcuno, piuttosto esponi quello che hai citato spiegando i pregi in confronto a un approccio base normale, esprimendo ovviamente il livello di difficoltà, ho fatto questa guida appunto perchè molti utenti che di php e mysql non ne capiscono molto vogliono comunque informazioni per i loro progetti, per esempio se non mi sbaglio su yahoo answer c'era un ragazzo delle superiori che non ha mai capito un h di php/mysql ma voleva apputo informazioni di questo livello per sviluppare un progetto scolastico, quindi ho pensato di fare un breve e facile post sull'argomento.:ok:
 

tang

Bannato a Vita
137
24
Ad occhio e croce uno supporta l'approccio ad oggetti ed e` estendibile mentre l'altro e` solamente adottabile
Uno supporta un approccio generico implementando un layer di astrazione che rende indolore il passaggio ad altri RDBMS quandunque ce ne sia bisogno, per quanto riguarda le API
Uno supporta nativamente prepared statements a livello API (sempre per la questione relativa all'astrazione) e l'altro no, solo a livello di SQL specifico
Uno supporta le transactions a livello API (come sopra) e l'altro no

In parole povere anche se e` presente mysqli, e` sempre meglio restare su PDO quando si tratta di interfacciarsi a un DB, e le ragioni descritte sopra rendono la frase poco opinabile secondo me, poi ognuno e` libero di pensare come vuole, giustamente

Direi che come motivi siano piu` che sufficienti gia` questi anche solo per preparare una migrazione dei tuoi software se usi l'approccio mysql_

La programmazione, anche se in PHP, e` una cosa seria, non si dovrebbero invogliare le persone a distaccarsi dalle doc ufficiali e soprattutto non gli si dovrebbero dare tutorial che omettono molte cose importanti, non si offre un servizio in quel caso, ma un grosso disservizio
 

ertrophy

Nuovo Utente
63
6
CPU
intet i7 870
Hard Disk
1tb
RAM
corsair 8gb xms3
Scheda Video
asus nvidia 470
Monitor
Samsung
Alimentatore
enermax
Case
coolermaster elite
Sistema Operativo
wind7 / Linux
Ti ringrazio per la spiegazione, comunque mi sono messo a fare una ricerca in giro, e googleizzando ho notato che un metodo semplice base come quello che ho descritto è molto enfatizzato ed utilizzato, comunque ti ripeto stiamo parlando di un livello base, e non sto facendo distogliere lo sguardo su documentazioni ufficiali, anche perchè come ho detto il mio metodo è abbastanza ricercato dalle newentry in php, stiamo parlando di metodi veloci semplici e funzionanti, se vogliamo realizzare qualcosa di molto più complesso si utilizza altro, ma magari chi ha bisogno di qualcosa di semplice e come osservato in precedenza non conoscendo bene php/mysql/ealtro può andare, l'unica cosa che mi dispiace di tutto ciò e che lo consideri un disservizio, anche perchè se questo metodo facile fosse controproducente dovrebbero eliminarlo dalla faccia del web no?
Non voglio flammare, magari nei prossimi post faccio qualcosa di molto più avanzato cosi vi accontento :fumato:
 

tang

Bannato a Vita
137
24
Forse sono andato un attimino troppo oltre per quanto riguarda l'aver detto che offri un "disservizio" non intendevo nel senso stretto della frase, era piu` un concetto che sono riuscit oa spiegare nel peggior modo possibile, quello che fai e` molto nobile nell'atto di condividere qualcosa con chi ne sa meno

Ma dovresti conoscere i retroscena delle cose, giustamente tu hai pastato una guida, non e` che tutti i mali di PHP provengano da questa guida ma ci sono delle considerazioni da fare

Il mio pensiero e` questo:
PHP e` un linguaggio molto potente e molto versatile, per quanto riguarda l'utilizzo in ambiente web e` molto diretto e necessita di pochi fronzoli nel rendere produttive le persone
Questo e` il suo punto di forza ma negli anni e` diventato il suo piu` grande tallone d'achille, non so quanto tu abbia contatti con il mondo business, ma con l'andare avanti nel tempo le aziende hanno cominciato a vedere PHP come fonte di problemi, il che sostanzialmente e` vero nella misura in cui appunto sedicenti esperti cominciano a lavorare con il linguaggio, usando API restrittive, e anche altre procedure che comunque esulano da quanto esposto nel tuo thread

Ci sta, io ci credo pure senza cercare su Google che tu abbia trovato la maggior parte delle guide che consigliano la connessione a un DB mysql utilizzando mysqlnd proceduralmente, e questo e` il problema, secondo me

Bisognerebbe lasciar andare le proprie convinzioni in favore di un bene piu` grande che sarebbe in questo caso quello di far spazio da subito a una forma mentis astratta dal software che si sta utilizzando in quel momento e ad oggetti da poter estendere. Inviando il messaggio che anche se si lavora con PHP si puo` creare software consistenti e manutentibili

Ti ringrazio per la spiegazione, comunque mi sono messo a fare una ricerca in giro, e googleizzando ho notato che un metodo semplice base come quello che ho descritto è molto enfatizzato ed utilizzato, comunque ti ripeto stiamo parlando di un livello base, e non sto facendo distogliere lo sguardo su documentazioni ufficiali, anche perchè come ho detto il mio metodo è abbastanza ricercato dalle newentry in php, stiamo parlando di metodi veloci semplici e funzionanti, se vogliamo realizzare qualcosa di molto più complesso si utilizza altro, ma magari chi ha bisogno di qualcosa di semplice e come osservato in precedenza non conoscendo bene php/mysql/ealtro può andare, l'unica cosa che mi dispiace di tutto ciò e che lo consideri un disservizio, anche perchè se questo metodo facile fosse controproducente dovrebbero eliminarlo dalla faccia del web no?
Non voglio flammare, magari nei prossimi post faccio qualcosa di molto più avanzato cosi vi accontento :fumato:
 

vbs

Utente Attivo
651
259
@ tang:
citando ertrophy: "guardandomi in giro ho notato spesso che molti utenti di vari forum chiedono come connettersi al database mysql quando creano qualcosa in php, quindi oggi vorrei proporre una versione semplice per connettersi al database" risulta che il suo intento è stato quello di creare una guida per principianti. A questo punto è inutile andare a fare la lezione per PDO ad uno che chiede come connettersi ad un database di 2 tabelle in croce.

Per di più, evito di usare PDO in quanto non tutti i server di hosting lo hanno preinstallato come driver e se non sei tu a gestire un VPS o server dedicato con account di root, la vedo dura...

A questo punto consiglierei ADODB in quanto funziona in modo trasparente ed non richiede un'installazione nel server...al massimo fai un require e vai alla grande ;)

@ ertrophy:
imho, onde evitare varie critiche sul perché usi A e non B, dovresti mettere nel titolo o come prima frase del post una dicitura tipo "Guida per principianti", "Guida livello intermedio" o "Guida avanzata / esperto" in base al contenuto che vuoi trattare ;)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento