[PROBLEMA] Connessione FTTC VDSL2 17a lenta

  • 11 Dicembre, ore 15:00, è prevista una manutenzione del server. Alcuni dati (messaggi, like etc... ) potranno non essere memorizzati.
    Scopri di più
#1
Salve. E' da un bel po' che sto avendo una velocità di scaricamento lenta: 6 Mbit/s circa, quando invece io ho attivato il servizio TIM SMART FIBRA+ FTTC 100/20, il quale richiede una banda minima in Download di 40 Mbit/s. Ho chiamato e ho segnalato il problema alla TIM e sono venuti dei tecnici due volte: uno mi ha controllato il modem e ha detto che andava bene; la seconda volta un altro tecnico ha fatto qualcosa alla chiostrina del condominio e all'armadio ripartilinea che si trova a 250 metri di distanza da casa mia. I problemi non sono stati risolti, anzi, sono peggiorati dopo l'intervento dell'ultimo tecnico. Vi posto l'allegato dei valori indicati dal modem.

P.S. La velocità in Downstream l'anno scorso andava a 60 Mbit/s.

-- edit --
I tecnici erano della Sirti S.p.A
 

Allegati

Ultima modifica:

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
13,607
4,152
Hardware Utente
#2
Attenuazione alta per essere a 250 m.
Ne risulta essere praticamente il doppio.
Ergo, o i cavi compiono un giro esagerato, o la coppia/tratta non è in buone condizioni.
Quanto alla velocità dello scorso anno, ti ricordo che le linee nazionali risultano essere praticamente tutte affette da diafonia, fenomeno non risolvibile al momento.
Quanto alla banda minima garantita, tu sei al di sopra.
Di poco, ma al di sopra.
 
#3
Attenuazione alta per essere a 250 m.
Ne risulta essere praticamente il doppio.
Ergo, o i cavi compiono un giro esagerato, o la coppia/tratta non è in buone condizioni.
Quanto alla velocità dello scorso anno, ti ricordo che le linee nazionali risultano essere praticamente tutte affette da diafonia, fenomeno non risolvibile al momento.
Quanto alla banda minima garantita, tu sei al di sopra.
Di poco, ma al di sopra.
Prima di tutto, grazie per le informazioni che hai fornito. Il fatto però è che con il software Nemesys della AGCOM ho già ottenuto un certificato e devo aspettare altre 4 settimane per rifare la misura e poter fare il recesso senza penali. La velocità di allineamento in DOWNSTREAM è effettivamente al di sopra del minimo garantito, ma la velocità effettiva misurata tramite gli IXP principali italiani di Milano, Torino e Roma è di gran lunga al di sotto addirittura del limite massimo di una normale ADSL. Inoltre, un tecnico mi ha detto che ci sono dei problemi nella centrale telefonica (non so se è vero).
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
13,607
4,152
Hardware Utente
#4
Prima di tutto, grazie per le informazioni che hai fornito. Il fatto però è che con il software Nemesys della AGCOM ho già ottenuto un certificato e devo aspettare altre 4 settimane per rifare la misura e poter fare il recesso senza penali. La velocità di allineamento in DOWNSTREAM è effettivamente al di sopra del minimo garantito, ma la velocità effettiva misurata tramite gli IXP principali italiani di Milano, Torino e Roma è di gran lunga al di sotto addirittura del limite massimo di una normale ADSL. Inoltre, un tecnico mi ha detto che ci sono dei problemi nella centrale telefonica (non so se è vero).
Il fatto è che se la portante è sopra il minimo garantito, non puoi recedere senza penali.
La velocità effettiva è sempre più bassa a causa dell'overhead e dipende da diversi fattori.
Se durante il test è risultata estremamente bassa, non è da escludersi la presenza di un guasto in armadio (non Centrale).
Ma, stante l'attuale condizione, non puoi recedere gratis, anche con certificato Ne.me.sys.
 
#5
Il fatto è che se la portante è sopra il minimo garantito, non puoi recedere senza penali.
La velocità effettiva è sempre più bassa a causa dell'overhead e dipende da diversi fattori.
Se durante il test è risultata estremamente bassa, non è da escludersi la presenza di un guasto in armadio (non Centrale).
Ma, stante l'attuale condizione, non puoi recedere gratis, anche con certificato Ne.me.sys.
Riguardante la velocità minima indicata nel contratto, essa si riferisce a quella di navigazione valutabile ufficialmente tramite Nemesys. Difatti, la TIM non rischierebbe di attivare la 100 Mega ad uno che si trova lontano dall'armadio e che raggiunge solo i 40 Mbit/s di portante che poi sicuramente calano durante la normale navigazione. Nel mio caso il calo è molto significativo.
 

luigidavino

UTENTE LEGGENDARIO
13,607
4,152
Hardware Utente
#6
Riguardante la velocità minima indicata nel contratto, essa si riferisce a quella di navigazione valutabile ufficialmente tramite Nemesys. Difatti, la TIM non rischierebbe di attivare la 100 Mega ad uno che si trova lontano dall'armadio e che raggiunge solo i 40 Mbit/s di portante che poi sicuramente calano durante la normale navigazione. Nel mio caso il calo è molto significativo.
”Per non rischiare”?
Guarda che le attivano eccome, invece...
In caso di ulteriori abbassamenti, ti rimodulano a 30/3...
Inoltre, se sorgono complicazioni, ti dichiarano anche la non migliorabilità della linea.
 
#7
”Per non rischiare”?
Guarda che le attivano eccome, invece...
In caso di ulteriori abbassamenti, ti rimodulano a 30/3...
Inoltre, se sorgono complicazioni, ti dichiarano anche la non migliorabilità della linea.
Bello. Chiedendo in giro ho verificato che tutto il mio comune è affetto da cali di connessione molto gravi. Ora non so di chi è la colpa, ma penso che comunque la Telecom abbia un po' di responsabilità. In ogni caso io provo a chiedere uno sconto per il mancato servizio.