PROBLEMA Connessione alla rete instabile

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

fabio_1

Utente Attivo
155
6
Hardware Utente
CPU
i5-6500
Scheda Madre
ASRock H170 Pro4S
Hard Disk
Samsung 850EVO 250GB
RAM
Corsair DD4 2133 C13 2x4GB
Scheda Video
Sapphire R9 380 4GB NITRO
Scheda Audio
Integrata + DAC Audioengine D1
Monitor
LG 24MB56HQ-B IPS
Alimentatore
XFX 550 Black
Case
Corsair Spec-03
Periferiche
Casse Edifier R1800TIII
Sistema Operativo
Windows 7
Ho un router Netgear N150 DGN1000 e un PC (nuovo) con una scheda di rete TP-Link 300 TL-WN881ND (e scheda madre ASRock H170 Pro4S).
Prima domanda: il fatto che uno sia 300Mbps, l'altro 150 implica nulla? Andrà alla velocità del più lento ma comunque non è peggio che due 150, giusto?

Comunque il problema è che la connessione (Tiscali 7MB) non è affatto stabile. Ogni paio di ore mi si sconnette, non trova più reti wireless (proprio 'nessuna rete disponibile') e dopo un pò riparte. Anche quando è connesso trova poche reti, la connessione è debole (2-3 tacche su 5) e il traffico dati disturbato (lo vedo con e-mule in upload invece che stare fisso al massimo -20KB/s- oscilla fino a zero).
Con il mio portatile (scheda atheros ar9285 del 2010) invece la connessione è abbastanza stabile, individua molte reti wireless (non mie quindi non me ne faccio di nulla ma le vede), la potenza della connessione varia tra 4-5 tacche su 5 e la velocità di upload di e-mule è costante sul massimo (parlo di upload perché il download dipende dalle fonti quindi oscilla molto).
Il router è nell'ingresso e per raggiungere il PC deve attraversarlo mezzo e attraversare la stanza... saranno 6m in linea d'aria e c'è un tramezzo. Inoltre il case con le antennine dietro è vicino al muro (5-6 cm) che ho letto potrebbe dare noia. Ho letto che le antenne devono essere orientate in modo che il piano ad esso perpendicolare passi per il PC (o viceversa per il router se parliamo delle antenne della scheda di rete) quindi visto che sono circa sullo stesso piano le ho messe verticali.
Ora viene il bello. Quando il PC è sconnesso e/o non riesce a trovare reti se accendo il portatile (che trova reti e si connette tranquillamente) sembra ripartire e si connette pure lui :look:

Va bè, mi sembra chiaro dipenda dalla scheda di rete... ho aggiornato i driver installandoli sia dal cd allegato che scaricandoli manualmente.

Qualcuno sa se ci sono problemi di compatibilità hardware o software (uso windows 7) o sa dirmi altro? consigli? sarà difettosa la scheda?
 
Ultima modifica:

andro96.as

Nuovo Utente
9
0
Hardware Utente
CPU
i7 4790
Scheda Madre
msi H97 Mate
Hard Disk
Western Digital 1Tb + Samsung SSD 128 Gb
RAM
8Gb
Scheda Video
nVidia GTX 660 windforce
Alimentatore
Corsair TX 650
Case
Aerocool Aero 500
Sistema Operativo
Windows 10
Ho un router Netgear N150 DGN1000 e un PC (nuovo) con una scheda di rete TP-Link 300 TL-WN881ND (e scheda madre ASRock H170 Pro4S).
Prima domanda: il fatto che uno sia 300Mbps, l'altro 150 implica nulla? Andrà alla velocità del più lento ma comunque non è peggio che due 150, giusto?

Comunque il problema è che la connessione (Tiscali 7MB) non è affatto stabile. Ogni paio di ore mi si sconnette, non trova più reti wireless (proprio 'nessuna rete disponibile') e dopo un pò riparte. Anche quando è connesso trova poche reti, la connessione è debole (2-3 tacche su 5) e il traffico dati disturbato (lo vedo con e-mule in upload invece che stare fisso al massimo -20KB/s- oscilla fino a zero).
Con il mio portatile (scheda atheros ar9285 del 2010) invece la connessione è abbastanza stabile, individua molte reti wireless (non mie quindi non me ne faccio di nulla ma le vede), la potenza della connessione varia tra 4-5 tacche su 5 e la velocità di upload di e-mule è costante sul massimo (parlo di upload perché il download dipende dalle fonti quindi oscilla molto).
Il router è nell'ingresso e per raggiungere il PC deve attraversarlo mezzo e attraversare la stanza... saranno 6m in linea d'aria e c'è un tramezzo. Inoltre il case con le antennine dietro è vicino al muro (5-6 cm) che ho letto potrebbe dare noia. Ho letto che le antenne devono essere orientate in modo che il piano ad esso perpendicolare passi per il PC (o viceversa per il router se parliamo delle antenne della scheda di rete) quindi visto che sono circa sullo stesso piano le ho messe verticali.
Ora viene il bello. Quando il PC è sconnesso e/o non riesce a trovare reti se accendo il portatile (che trova reti e si connette tranquillamente) sembra ripartire e si connette pure lui :look:

Va bè, mi sembra chiaro dipenda dalla scheda di rete... ho aggiornato i driver installandoli sia dal cd allegato che scaricandoli manualmente.

Qualcuno sa se ci sono problemi di compatibilità hardware o software (uso windows 7) o sa dirmi altro? consigli? sarà difettosa la scheda?
Ciao!
Posso dirti per esperieza personale che una scheda di rete che viaggia a 300 Mbps e un router che va a 150 Mbps non danno problemi.
L'unica cosa che mi viene in mente (oltre all'ipotesi che sia difettosa) è che siano collegate male le antenne dietro. Non so se si possono smontare, ma nel caso prova a verificare che siano correttamente avvitate.

Una domanda: il portatile funziona bene nella stessa stanza in cui tieni il pc fisso??
 

fabio_1

Utente Attivo
155
6
Hardware Utente
CPU
i5-6500
Scheda Madre
ASRock H170 Pro4S
Hard Disk
Samsung 850EVO 250GB
RAM
Corsair DD4 2133 C13 2x4GB
Scheda Video
Sapphire R9 380 4GB NITRO
Scheda Audio
Integrata + DAC Audioengine D1
Monitor
LG 24MB56HQ-B IPS
Alimentatore
XFX 550 Black
Case
Corsair Spec-03
Periferiche
Casse Edifier R1800TIII
Sistema Operativo
Windows 7
Una domanda: il portatile funziona bene nella stessa stanza in cui tieni il pc fisso??
Si, certo, ad un metro di distanza.

E' possibile che gli faccia da 'ripetitore'? perché che col portatile connesso il PC prenda meglio è veramente strano, casomai dovrebbe 'occupare' il router, no?
Ci tengo connesso PC, 1 smartphone, tablet e quando accesso portatile.

Le antenne le ho avvitate io, ma sembrano collegate bene
 

andro96.as

Nuovo Utente
9
0
Hardware Utente
CPU
i7 4790
Scheda Madre
msi H97 Mate
Hard Disk
Western Digital 1Tb + Samsung SSD 128 Gb
RAM
8Gb
Scheda Video
nVidia GTX 660 windforce
Alimentatore
Corsair TX 650
Case
Aerocool Aero 500
Sistema Operativo
Windows 10
Si, certo, ad un metro di distanza.

E' possibile che gli faccia da 'ripetitore'? perché che col portatile connesso il PC prenda meglio è veramente strano, casomai dovrebbe 'occupare' il router, no?
Ci tengo connesso PC, 1 smartphone, tablet e quando accesso portatile.

Le antenne le ho avvitate io, ma sembrano collegate bene
Se "non glielo dici te" non fa da ripetitore. Si, lo "tiene occupato". Probabilmente è la scheda di rete. Per vedere prova ad escluderla. Se hai uno smartphone android prova a fare questo tentativo: metti il telefono in modalità aereo, accendi il wifi ed il cell si dovrebbe connettere normalmente. Collega lo smartphone al pc con il cavo usb e dalle impostazioni attiva "Modem USB"

In questo modo il cellulare diventerà il tuo ricevitore wireless, e se cosi non hai problemi credo che il problema sia la scheda
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando