Configurazione Server

Deimos

Utente Attivo
Buongiorno,
avrei bisogno di installare un nuovo server all'interno di una piccola attività commerciale nella quale sono presenti 25 PC, la maggior parte dei quali dei semplici MSI All in One da lavoro. Vengo da una condizione in cui la velocità di lavoro sui singoli terminali era compromessa dalla lentezza del server precedente e mi è stata proposta la seguente configurazione sulla quale vorrei il vostro parere di esperti:


Server HPE Gen10
Sistema Operativo: Window Server 2019 Essentials 64bit
Processore: Intel(R) Xeon(R) E-2124 CPU 4 core, 3,3 GHz, 8 MB, 71 W
RAM: 16,00 GB DDR4
Storage: 2x SSD 512Gb configurati con RAID1
Scheda Ethernet: 332i HPE da 1 Gb a 2 porte

Per me è molto importante che il nuovo server consenta di lavorare senza alcun rallentamento, per cui sono disposto a spendere un budget maggiore per avere prestazioni migliori. Ritenete che possa migliorare qualcosa? Sono totalmente incompetente nella scelta di un processore da server e ho il sospetto che 16 GB di RAM (ormai forse uno standard di un buon Desktop da gaming) siano pochi.


Ringrazio tutti in anticipo e confido nel vostro prezioso aiuto :brindiamo:
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,877
1,459
Hardware Utente
Poca ram, processore piccolo, manca marca e modello degli ssd
Comunque il tutto è da rapportare a cosa deve gestire: solo condivisione files? Database? Software specifici?
Senza altre informazioni posso solo dirti che è un server piccolino, da meno di 10 posti di lavoro, ma se alla fine dovesse solo condividere files, potrebbe anche andar bene (per quanto sottodimensionato)
Inoltre io non installerei un server senza virtualizzazione ad oggi.
Infine, spero che se sia già previsto tutto il sistema di backup
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

Deimos

Utente Attivo
Ti ringrazio molto per avermi risposto e ti do maggiori dettagli.

Comunque il tutto è da rapportare a cosa deve gestire: solo condivisione files? Database? Software specifici?
Se per software specifico può intendersi un programma per la vendita e gestione di prodotti, allora sì. Si tratta di un'attività commerciale con un database di prodotti, documenti e archivio anagrafico dei clienti. Penso quindi che il lavoro del server sia più pesante della semplice condivisione di files.

Inoltre io non installerei un server senza virtualizzazione ad oggi.
Da ignorante mi sono documentato su cosa si intende per virtualizzazione. Capisco la logica ma come posso orientarmi verso una virtualizzazione, cioè in parole povere cosa dovrei fare?


Infine, spero che se sia già previsto tutto il sistema di backup
L'unica nota positiva è che al momento sono già attivi un backup in locale ed uno in cloud.
 

Deimos

Utente Attivo
La configurazione che ho postato è stata proprio suggerita dalla software house, la quale purtroppo non credo abbia una competenza molto professionale in ambito di consulenza IT.
Mi trovo bene con il loro software ma l'esperienza lavorativa che ho avuto con loro mi fa pensare che abbiano un approccio un po' amatoriale nella gestione delle risorse hardware. Per questo motivo diffido della configurazione del server da loro proposta.
Accetto consigli su processore e RAM più performanti e ringrazio in anticipo.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
3,877
1,459
Hardware Utente
Se quelli del software sostengono che vadano bene queste caratteristiche, vai così, io non posso darti consigli perché non so cosa faccia il software.
Esenpio potrei consigliarti xeon silver 8/10 core quando poi il programma non è multi thread quindi sarebbero soldi sprecati, ecc
Certo che sotto 32 gb di ram su server nuovi non ci starei mai
 

jamba76

Nuovo Utente
Sul server che hai monitor l’uso delle risorse a pieno carico. Così puoi verificare se il collo di bottiglia è rappresentato dalla cpu, ram dischi. O magari è la rete lan il problema. Che tipo di cavi hanno utilizzato per cablare la rete?
 

Deimos

Utente Attivo
Ringrazio nuovamente per le risposte.

@r3dl4nce
Ti confermo che il software è "parzialmente" (questo è il termine che ha usato la software house) scritto per utilizzare multithreading. Dando questo per buono e che va molto aumentata la RAM, puoi darmi qualche indicazione su un buon processore o sulla configurazione in generale?

@jamba76
Posso risponderti con certezza che la cablatura LAN è affidabile, ma è molto interessante l'analisi del collo di bottiglia. Potresti suggerirmi un software per eseguire questo test?
 

jamba76

Nuovo Utente
Ringrazio nuovamente per le risposte.

@r3dl4nce
Ti confermo che il software è "parzialmente" (questo è il termine che ha usato la software house) scritto per utilizzare multithreading. Dando questo per buono e che va molto aumentata la RAM, puoi darmi qualche indicazione su un buon processore o sulla configurazione in generale?

@jamba76
Posso risponderti con certezza che la cablatura LAN è affidabile, ma è molto interessante l'analisi del collo di bottiglia. Potresti suggerirmi un software per eseguire questo test?
un software che possa monitore tutto in tepo reale e che permetta di guaradre i log non ne conosco, comunque se utilizzi windows server nella dashboard dovesti già avere lo strumento giusto. su windows 10 è sufficiente gestione attività. li puoi vedere i grafici.
 

daddyness

Nuovo Utente
Per un infrastruttura IT aziendale ci sono delle figure professionali che sanno analizzare il problema partendo dal obiettivo che ha l'azienda e il budget disponibile, in base al budget puoi azzardarti di configurare un server preferibilmente sul socket 2011 o il piu nuovo, per avere scalabilita e possibilità di sviluppare l'infrastruttura nel futuro. Non sara male di inserire un firewall all'entrata tipo PfSense su una VM, la database su un altra che servira' i clienti in rete, il raid per non perdere i dati e un'altro server uguale per il fault tolerance (nel caso di un problema hardware il secondo server puo riprendere tutto il lavoro del primo). Non dico nulla sulle configurazioni di rete, sicurezza, port, protocol, etc. perché qui c'e da imparare e imparare. Buona fortuna
 
  • Mi piace
Reactions: Deimos

r3dl4nce

Utente Èlite
3,877
1,459
Hardware Utente
Come dice l'utente sopra, un server aziendale non è di certo analizzabile via forum. Al massimo prevedi uno xeon con più core se il software è multi thread, il consiglio che mi sento di darti è di rivolgerti a un'azienda che ti possa gestire, l'assistenza sistemistica (rete, server, configurazioni, ecc)
 
  • Mi piace
Reactions: Deimos

jamba76

Nuovo Utente
@jamba76
Posso risponderti con certezza che la cablatura LAN è affidabile, ma è molto interessante l'analisi del collo di bottiglia. Potresti suggerirmi un software per eseguire questo test?
ho trovato windows admin center, sviluppato proprio da microsoft. Puoi aggiungere tutti i pc ed anche il server. c'è una sezione "performance monitor". Puioi impostare diversi parametri e scaricare tutto in csv. prova a vedere se fa al caso tuo. serveer edge
 
  • Mi piace
Reactions: Deimos

Deimos

Utente Attivo
Vi ringrazio ancora per tutte le risposte che mi avete dato.
Sto cercando di rivolgermi ad una figura professionale adatta per evitare di commettere errori.

@jamba76
Ti ringrazio, eseguirò il test per verificare che non ci sia un collo di bottiglia altrove.
 
  • Mi piace
Reactions: MrColo

Entra

oppure Accedi utilizzando