DOMANDA Configurazione server domestico

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Fabio Canziani

Utente Attivo
138
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 4690K 3,5 Ghz
Scheda Madre
AS Rock Z97 Extreme 4
Hard Disk
Western Digital Caviar Blue 1TB/Samsung SSD 840 Evi 250GB
RAM
G Skill Ares 1866Mhz (2x4GB)
Scheda Video
Gigabyte GTX 970 G1 Gaming
Monitor
ASUS VN247H 23.6"
Alimentatore
XFX XTR 650W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 300R window
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro
Ciao a tutti,
voglio realizzare un pc che faccia da server per il download e lo streaming (tramite Plex) di film in casa.
Attualmente ho un QNAP TS-128 ma fa troppa fatica e si inchioda su quasi ogni film (cpu davvero scarsa).
Mi consigliate qualche configurazione?
Budget sui 500€.
Ovviamente tale pc dovrà rimanere acceso 24/7.

Grazie mille
 

playmake

Nuovo Utente
Asrock J4105 90€
8GB DDR4 90€
INTER TECH ITX 601 50€ [ali incluso]
SSD il più economico che trovi da 120Gb 50€

e sei OK -se i film li tieni sul nas e da li li streammi-

in alternativa prendi case stile cooler master 130, ali dedicato e HDD 3,5" interno.

Tutto qs è ok se ti limiti a massimo 1 stream per volta 1080p e non sei plex pass. Con plex pass sfrutti l'accelerazione hw del J4105 e streammi quel che vuoi, inclusi 4K HDR 60FPS.
 

Fabio Canziani

Utente Attivo
138
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 4690K 3,5 Ghz
Scheda Madre
AS Rock Z97 Extreme 4
Hard Disk
Western Digital Caviar Blue 1TB/Samsung SSD 840 Evi 250GB
RAM
G Skill Ares 1866Mhz (2x4GB)
Scheda Video
Gigabyte GTX 970 G1 Gaming
Monitor
ASUS VN247H 23.6"
Alimentatore
XFX XTR 650W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 300R window
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro
Sono dell'idea che la CPU della Asrock J4105 sia un po' scarsina (anche pensando al futuro e dell'avvento del 4K).
Per il case forse non è troppo piccolo per contenere più HDD? Ragiono sempre pensando a sviluppi futuri.
Come SSD ho trovato un Crucial da 120gb a circa 50€

Non ho il Plex Pass e non voglio farlo.
 

riccarock

Utente Attivo
1,115
174
Hardware Utente
CPU
N3700
Dissipatore
Fanless
Scheda Madre
Asrock N3700 itx
Hard Disk
SSD Samsung Evo 850 256 Gb
RAM
Corsair 2x4gb
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
Alimentatore
BeQuiet! System power 7 400 W 80 Plus Bronze
Case
Cooler Master Elite 130
Periferiche
Tastiera Logitch K400 e svariati HD esterni
Sistema Operativo
Windows 7 Home Premium
Sono dell'idea che la CPU della Asrock J4105 sia un po' scarsina (anche pensando al futuro e dell'avvento del 4K).
Per il case forse non è troppo piccolo per contenere più HDD? Ragiono sempre pensando a sviluppi futuri.
Come SSD ho trovato un Crucial da 120gb a circa 50€

Non ho il Plex Pass e non voglio farlo.
Il CM 130 ce l ho io
Ci installi tre hard disk da 3,5" e pure un SSD

Altrimenti il fractal design node 304 ne installi 6

O la serie Grandia di Silverstone che ne installi anche di piu ma costano anche molto di piu

La cpu del asrock j4105 come cpu a livello di pc nn e un.granche pero ha il vantaggio dalla sua della decodifica totale hw del hevc fino a 10 bit e del supporto al 4K a 60 hz

Inviato da HUAWEI VNS-L31 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

playmake

Nuovo Utente
Allora, se non vuoi plex pass e pensi al 4k si parte da cpu del calibro di i5 8400, transcodificare un 4k richiede molte risorse, non è uno scherzo!
mentre con la j4105 e plex pass usi transcodifica hardware e ho provato personalmente a transcodificare 3 video 4k HDR 10bit e il processore era si e no al 30% di utilizzo. diciamo che con la differenza di costo tra processore buono e j4105 ti paghi il pass, volendo.
Per darti un riferimento, avevo il plexmediaserver su un 2600K @ 4,2GHZ HT ON e riuscivo al pelo a transcodificare n°1 flusso 4K consumando nell'ordine dei 120W (ho il wattmetro). Stesso filmato con J4105 e accelerazione HW lo trnascodifico con processore a meno del 15% e 20W alla presa :)

cmq non entro nel merito son scelte.

ti avevo consigliato case piccolo perchè credevo volessi abbinarlo al ts che già hai, delegando lo storage al ts e la trnascodifica al serverino (io ho fatto così, ho un DS 414 con 4x4tb red da cui "pesco" la libreria plex che viene però elaborata da un serverino con i componenti che ti ho elencato e ssitema operativo ancora in fase di scelta, credo terrò UnRaid che anche se a pagamento m ista sembrando una gran fig@ta.

come case oltre al node 304 csi sono, bellissimi ma cari:
lianli pc-q25 [fino a 7x3,5"]
silversone DS380
 

Sebbyseb

Bannato a Vita
Se devi spende 90 euro x quella roba un G4560 con h110 ti costa dieci euro in più ed e un altra cosa. Anzi ti dirò, dato che si parla di un htpc potresti prendere quelle serie d3 che montano le ddr3 e ci piazzi 8gb a quattro soldi (si fa per dire). Puoi trovare ddr3 di marca usate a 30-40 euro .90 euro solo di ram x un server/htpc mi sembra peccato.
 

Fabio Canziani

Utente Attivo
138
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 4690K 3,5 Ghz
Scheda Madre
AS Rock Z97 Extreme 4
Hard Disk
Western Digital Caviar Blue 1TB/Samsung SSD 840 Evi 250GB
RAM
G Skill Ares 1866Mhz (2x4GB)
Scheda Video
Gigabyte GTX 970 G1 Gaming
Monitor
ASUS VN247H 23.6"
Alimentatore
XFX XTR 650W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 300R window
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro
Grazie per tutte le risposte e consigli ragazzi.
Il case cooler master 130 mi sembra molto carino, capiente per quello che ci dovrei fare io e pure economico.
Girovagando nel forum di Plex, mi sono imbattuto nella seguente discussione dove sconsigliano la j4105
https://forums.plex.tv/discussion/308787/info-nas-autocostruito-per-transcodifica

Mi stai dicendo che potrei far fare l'intera elaborazione al mio pc desktop pure avendo i film sul QNAP TS-128? Se così fosse, portei fare a meno di costruirmi un nuovo server. In tal caso come posso fare per dire a Plex di pescare i dati dal QNAP TS-128?
 

Sebbyseb

Bannato a Vita
secondo me ci perdi un po' di tempo e lo ottimizzi non spendi soldi.fare un altra macchina è giustificata solo se vuoi farti un HTPC per il televisore col quale poi fare tante altre cose
 

playmake

Nuovo Utente
Vedo molte idee e ben confuse,
Io sono plex pass lifetime user e possiedo la j4105.

Puoi tranquillamente usare il tuo pc principale ma devi vedere se ti va di accenderlo ogni volta che devi usare plex, o se lo vuoi acceso sempre. In questo ultimo caso DEVI a mio parere, considerarne i consumi. Un pc che sta a 40÷50w in idle (dipende dalla config. se ce la dici possiamo farci un'idea) ti costa 8e/mese di corrente. In poco più di un anno ti sei pagato la j4105 che con l'alimentatore del case che ti avevo suggerito e che possiedo, idla a 8÷10w...

Senza considerare il tema manutenzione 0 (0 ventole 0 polvere) rumore 0 (puoi mettertelo vicino al letto) calore 0 (io lo tengo in un ripostiglio di meno di 1mq nn areato).
Insomma ottiche e punti di vista, la potenza può servire se vuoi transcodificare via software, ma a quel punto dubito fortemente che il citato 4560 sia in grado di transcodificare un 4k. Il 4105 invece un 1080 se lo pappa anche via software come il 4560 che ha dalla sua al limite la possibilita di transcodificare un secondo flusso a 1080, cosa che col 4105 non credo ce la faresti.

Ti capisco anche io appena entrato nel mondo di plex avevo le idee confuse ma la configurazione che ti propongo è nata x soddisfare esigenze simili alle tue e dopo aver provato mille altre config, a partire da plex installato su nas e htpc sotto alla tv (quindi server debole client potente) passando per plex su main pc (dupalle averlo sempre acceso a scaldarmi la stanza e a buttar corrente) fino a questa.

Per finire x rispondere alla tua ultima domanda il modo più veloce è attivare la condivisione della cartella film sul tuo nas e poi accedervi via windows!

Sul mio sinology gunziona così:
Attivo smb
Da esplora risorse sulla barra indirizzo metto \\DiskStation\pincopallo\film
E così posso esplorare le cartelle dopo aver fornito user e pwd.

Per vedere i film in plex, semplicemente aggiungi libreria e come percorso gi dai \\DiskStation\pincopallo\film
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: halley94

playmake

Nuovo Utente
Mi permetto di suggerirti questa discussione:
DS 918+ perfetto per transcodifica 4k
Per la cronaca il 918+ monta il j3455 che è circa il 30% più lento del 4105.

Non affidarti alla sezione italiana del forum plex, fatti una cultura nella sezione inglese.


Dimenticavo una nota importante ad oggi la j4105 funziona perfettamente su linux e unraid ma con windows10 ho problemi con l'accelerazione hw. Tienine conto se hai problemi con questi so.
 

Fabio Canziani

Utente Attivo
138
2
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 4690K 3,5 Ghz
Scheda Madre
AS Rock Z97 Extreme 4
Hard Disk
Western Digital Caviar Blue 1TB/Samsung SSD 840 Evi 250GB
RAM
G Skill Ares 1866Mhz (2x4GB)
Scheda Video
Gigabyte GTX 970 G1 Gaming
Monitor
ASUS VN247H 23.6"
Alimentatore
XFX XTR 650W 80+ Gold
Case
Corsair Carbide 300R window
Sistema Operativo
Windows 8.1 Pro
Hai ragione playmake, ho idee ben confuse a riguardo.
Questa è la configurazione del mio pc domestico:
Intel Core i5 4690K @ 3,5 Ghz
MoBo AsRock Z97 Extreme 4
VGA Gigabyte GTX 970 G1 Gaming
RAM G Skill Ares 1866 Mhz (2x4GB)
HDD WD Caviar Blue 1TB
SSD Samsung 840 Evo 250GB

Fino a poco tempo fa avevo solo questo pc con cui scaricavo e condividevo film, però non potevo lasciarlo attivo 24/7.
Avevo quindi acquistato il TS-128 (visto anche il prezzo) pensando di sfruttarlo per condividere film tramite Plex in tutta la casa, ma mi sbagliavo clamorosamente perchè la CPU di tale NAS è iper scarsa, infatti quasi tutti i film di inchiodano spesso e alcuni nemmeno riesce a leggerti (tipo gli h265).
Quindi voglio qualcosa di più performante per scaricare e condividere film senza problemi.

Detto ciò rimango dell'idea di avere un serverino che vada a sostituire il TS-128 (potrei usarlo per il backup dei miei documenti/foto).
Quindi qual'è la migliore soluzione?
Inizialmente pensavo a un i5, Mobo micro ATX, SSD da 120gb, case CM 130, HDD e RAM da valutare.
Poi ho iniziato ad informarmi sulla j4105 (visti anche i costi contenuti) però mi pareva scarsina in termini di potenza.....tu però dici che va alla grande
Ora le mie idee sono ancora più confuse di prima :cav:
 

playmake

Nuovo Utente
CHE COSA E’ PLEX?

Plex è un sistema di fruizione contenuti multimediali basato su un approccio SERVER à CLIENT

CHE COSA SIGNIFICA?

Significa che per funzionare si ha bisogno di 2 componenti di programma ben distinte:

-IL PLEX MEDIA SERVER: è la parte che si occupa di “catalogare” i nostri contenuti multimediali, associando i metadati attingendo a siti quali “TheMovieDB” fornendoci quindi copertine, trailer etc… e di renderli disponibili (SERVIRLI) ai vari dispositivi che li richiedono (CLIENT)

-CLIENT [Plex ht, plex app, plex web etc…) : è il fruitore dei servizi audio video serviti dal server

PERCHE’ SI DICE CHE PLEX HA BISOGNO DI UNA CPU CON 2000PTI PASSMARK PER OGNLI FLUSSO 1080P?

Questa è la parte tricky che pochi capiscono al primo approccio con Plex (io compreso). Proverò a spiegarla al meglio

Quando si avvia la riproduzione di un contenuto multimediale lato CLIENT [tv, tipicamente], quest’ultimo dialoga con il server e gli dice EILA’! passami il film PIPPO che voglio vederlo! Il server risponde chiedendo al client “che formati audio/video sai leggere?” e il client “video H264 profilo 4.1 estensione .MP4, audio AC3, AAC, Dolby. Il server quindi analizza il file di PIPPO e scopre che:

OPZIONE 1

PIPPO è un file 1080P con codec H264, audio AAC e contenitore MP4. Questa è l’opzione a più basso impatto computazionale lato server, il server si limita a servire il flusso diretto di dati al client, quest’ultimo quindi si occuperà di decodificare il flusso audio video e riprodurlo a schermo. Tipicamente questa opzione funziona anche con le cpu molto poco potenti, si tratta di servire in rete alcuni Mb/s niente di che, un file transfer insomma

OPZIONE 2

PIPPO è un file 1080P con Codec video: HEVC (H.265) Codec audio: AC3

Il server si chiede quindi Cosa faccio? Devo servire al mio client qualcosa che sia in grado di leggere! Attivo latranscodifica del video da HEVC @ H264 cosicché il mio CLIENT possa leggerlo. Questa parola che suona così bene “trans-codifica” significa fondamentalmente:

la cpu deve procedere alla DECODIFICA + CODIFICA video in tempo reale! Quindi il server deve avere la potenza bruta per leggere il video HEVC, decodificarne il contenuto e riconvertirlo al volo in H264: è a tutti gli effetti una codifica video in tempo reale.

Questa TRANS-CODIFICA può essere svolta in due modi:

  • Via SOFTWARE [sia decodifica che ricodifica]à attività estremamente CPU-INTENSIVE, motivo per cui i NAS di bassa gamma non ce la fanno, se processore è poco potente (<2000 pti Passmark per ogni flusso 1080p indicativamente) non ha la forza bruta necessaria a leggere il video e codificarlo in H264 plex quindi dà il canonico errore “Il server non è sufficentemente potente per convertire il video…)
  • Usando accelerazione HARDWARE (tipicamente fornita dalla iGPU) à in questo caso la cpu fa poco o nulla, ci pensa la componente GPU supportata dai metodi di accelerazione integrati via hw (DXVA2 per il decoding, QUICKSYNC per l’ENCODING) a far ttuto, questo si traduce in un consumo cpu pressochè nullo, e una gpu che lavora, ma in maniera comunque mooolto rilassata.
Quindi per fruire dei contenuti con plex hai 3 strade:

  • Sfrutti il direct stream, quindi CONVERTI TU, A PRIORI, usando software come handbrake, tutti i contenuti video in formati che TUTTI i tuoi client possano leggere (tipicamente H264 profilo 4,1 contenitore MP4 e audio AAC o AC3). Questo metodo ti permette di usare un server moooolto poco potente, perché dovrà solo servire in rete i file, senza ricodificare nulla. Questo metodo funziona se ttuti i tuoi client hanno capacità di decodifica simili
  • Sfrutti il PLEX MEDIA SERVER per trasformare i tuoi video, solo per i client che lo richiedano, in qualcosa di leggibile. Questo però se fatto con il metodo classico (software, per adesso, per i non plex pass users) è molto efficace (funziona con QUALSIASI formato) ma è MOLTO CPU INTENSIVE e per esser certo che il tuo server non si inchiodi avrai bisogno di moooolta potenza cpu!!!
  • Come B) ma sfruttando il plex pass e quindi l’accelerazione HW della gpu del processore. Questo ti permette di avere un serverino very low power e di non doverti preoccupare di codificare tu tutti i tuoi file in prima battuta




Spero di averti aiutato a capire il PERCHE’ si possa usare sia il tuo pc principale con forza bruta, sia una schedina davvero low power come la j4105. Vorrei anche suggerirti alcune riflessioni per cui scegliere:



  • Perché voglio plex? PLEX secondo me ha senso se sfrutti la sua genialità di avere un SERVER! Questo significa aver diversi dispositivi che ne attingono (io ad esempio lo uso su 3 tv distinte e diverse, con la comodità di riprendere qualsiasi video li dove l’avevo interrotto, inoltre lo uso anche da remoto se voglio vedermi qualcosa fuori casa! E sto pianificando di estenderne l’uso ai parenti appena metterò la fibra e avrò una velocità di upload decente! Non ha senso metter plex x servire un solo dispositivo (es tv in sala) a quel punto ti prendi un box android da 60€ (TX5 PRO ad esempio) ci installi KODI e peschi dal nas, stop!
  • E’ necessario avere un plex server che rispetti i punti B o C di cui sopra? In realtà la risposta POTREBBE essere no, ovvero potresti applicare un approccio differente, dotando i client di lettori che leggano TUTTO togliendo quindi la necessità di codifica lato server (sempre i box android di cui sopra, leggono davvero di tutto!!!!), è conveniente questo approccio? NI si rifà molto alla considerazione del punto 1, se hai pochi punti di visione ha senso ma se devi comprarti 2-3-4 box android per sopperire ad un server debole… la spesa sale!!!!


Ultima cosa, se ti iscrivi alla newsletter Plex ogni tanto fanno campagne promozionali… io mi son preso il lifetime @ 75$ !!!
 

playmake

Nuovo Utente
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando