Configurazione pc per uso generale e fotografico

enrico123

Nuovo Utente
17
0
Salve a tutti,

sto valutando la configurazione di un nuovo pc per uso generico (browser, office) e fotografico saltuario (Photoshop). Il pc attuale ha diversi anni alle spalle, anche se ho sostituito alcuni componenti nel corso del tempo. Non ho bisogno di prestazioni esagerate, né uso il pc per giocare, però preferisco scegliere una configurazione che resista a qualche anno di evoluzione delle pagine web etc.

Il primo dubbio è se sostituire "solo" i componenti interni mantenendo alcuni componenti della configurazione attuale, ovvero: cabinet, drive ottico, hard disk per lo storage WD Red 2TB, forse l'ssd (è un Crucial ct250bx100ssd1, è troppo lento per gli standard attuali?), oppure prendere tutto nuovo (a parte l'HD storage che salverei in ogni caso). Cosa mi consigliate?

Per il resto, domanda "base": vedo che molto spesso vengono consigliati processori AMD, sono effettivamente superiori, a parità di prezzo, agli Intel? Nessun pregiudizio naturalmente, solo curiosità!

Una nota in merito alla rumorosità: quando al mio attuale pc ho cambiato la scheda video con una raffreddata passivamente le mie orecchie hanno ringraziato... esistono schede video adatte a questo tipo di configurazione con raffreddamento passivo? Conviene adottare un dissipatore di terza parte per il processore (sempre per ragioni di silenziosità)?


Grazie dei consigli

Enrico
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
25,271
11,128
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Per il resto, domanda "base": vedo che molto spesso vengono consigliati processori AMD, sono effettivamente superiori, a parità di prezzo, agli Intel? Nessun pregiudizio naturalmente, solo curiosità!
Qualità prezzo attualmente conviene AMD


Una nota in merito alla rumorosità: quando al mio attuale pc ho cambiato la scheda video con una raffreddata passivamente le mie orecchie hanno ringraziato... esistono schede video adatte a questo tipo di configurazione con raffreddamento passivo? Conviene adottare un dissipatore di terza parte per il processore (sempre per ragioni di silenziosità)?
Puoi anche non mettere una scheda video dedicata se non giochi
 

GraveKeeper

Utente Èlite
2,438
1,003
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Salve a tutti,

sto valutando la configurazione di un nuovo pc per uso generico (browser, office) e fotografico saltuario (Photoshop). Il pc attuale ha diversi anni alle spalle, anche se ho sostituito alcuni componenti nel corso del tempo. Non ho bisogno di prestazioni esagerate, né uso il pc per giocare, però preferisco scegliere una configurazione che resista a qualche anno di evoluzione delle pagine web etc.

Il primo dubbio è se sostituire "solo" i componenti interni mantenendo alcuni componenti della configurazione attuale, ovvero: cabinet, drive ottico, hard disk per lo storage WD Red 2TB, forse l'ssd (è un Crucial ct250bx100ssd1, è troppo lento per gli standard attuali?), oppure prendere tutto nuovo (a parte l'HD storage che salverei in ogni caso). Cosa mi consigliate?

Per il resto, domanda "base": vedo che molto spesso vengono consigliati processori AMD, sono effettivamente superiori, a parità di prezzo, agli Intel? Nessun pregiudizio naturalmente, solo curiosità!

Una nota in merito alla rumorosità: quando al mio attuale pc ho cambiato la scheda video con una raffreddata passivamente le mie orecchie hanno ringraziato... esistono schede video adatte a questo tipo di configurazione con raffreddamento passivo? Conviene adottare un dissipatore di terza parte per il processore (sempre per ragioni di silenziosità)?


Grazie dei consigli

Enrico
Uso fotografico la dedicata fa comodo.

Il dissipatore afterstock fa comodo anch'esso per durata delle cpu e temperature basse.

Puoi specificare meglio cosa intendi per uso fotografico? Fai editing o cosa?

Sulla fascia media diciamo (bassa nel gaming, ma parlo in generale), avevo sentito parlare bene della 5500xt della sapphire che nonostante abbia delle ventole, ha un ottima dissipazione passiva ed è molto silenziosa. Ma lì ti rischi i problemi coi driver amd e inoltre magari ti serve ben meno.

Sì, a parità di prezzo amd è al momento superiore, nonstante sia indietro con una generazione per di più.

E' assolutamente necessario sapere utilizzo e budget per farci un'idea del compromesso che andrebbe meglio per te.
 

enrico123

Nuovo Utente
17
0
Grazie anzitutto delle risposte.

In merito alla scheda video sarei dell'opinione di prenderla dedicata in ogni caso, credo sia più prestante sia per uso Photoshop che per uso trasversale (streaming video etc.).

In merito ad utilizzo e budget aggiungo quanto segue: il mio utilizzo principale è quello di un utente consumer (magari un po' più evoluto della media), nel senso di uso piuttosto comune (web, posta, office, streaming video), ma con qualche puntata di editing fotografico (anche in questo caso per hobby e non per professione, ma comunque usando Camera Raw e Photoshop), o modellazione cad 3d.
Per "utente un po' più evoluto della media" intendo anche che percepisco ed apprezzo magari il rendering di una pagina web "pesante" senza incertezze, o l'uso disinvolto di applicazioni in multitasking che richiedono risorse.

Insomma, nulla di speciale ma non resterei su un entry level nel senso stretto del termine.

In merito al budget, in realtà è uno dei punti sui quali vorrei farmi un'idea. A quanto ho potuto vedere leggendo altri thread, prima di aprire questo, secondo me andremo attorno ai 600 euro recuperando gli accessori di cui sopra dal mio pc, forse qualcosa in più prendendo tutto nuovo.

Tutto sommato è una spesa intesa per durare un po' negli anni (magari con qualche update futuro, che comunque non riguarderebbero i componenti principali tipo scheda madre e processore), quindi se vale la pena spendere qualcosa in più per avere qualcosa di più serio si può valutare.

Sì, a parità di prezzo amd è al momento superiore, nonstante sia indietro con una generazione per di più.
Non ho capito questo passaggio, in che senso sono indietro con una generazione? Intel ha una generazione più recente di processori e nonostante questo un rapporto qualità/prezzo inferiore?


Grazie ancora
 

GraveKeeper

Utente Èlite
2,438
1,003
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Grazie anzitutto delle risposte.

In merito alla scheda video sarei dell'opinione di prenderla dedicata in ogni caso, credo sia più prestante sia per uso Photoshop che per uso trasversale (streaming video etc.).

In merito ad utilizzo e budget aggiungo quanto segue: il mio utilizzo principale è quello di un utente consumer (magari un po' più evoluto della media), nel senso di uso piuttosto comune (web, posta, office, streaming video), ma con qualche puntata di editing fotografico (anche in questo caso per hobby e non per professione, ma comunque usando Camera Raw e Photoshop), o modellazione cad 3d.
Per "utente un po' più evoluto della media" intendo anche che percepisco ed apprezzo magari il rendering di una pagina web "pesante" senza incertezze, o l'uso disinvolto di applicazioni in multitasking che richiedono risorse.

Insomma, nulla di speciale ma non resterei su un entry level nel senso stretto del termine.

In merito al budget, in realtà è uno dei punti sui quali vorrei farmi un'idea. A quanto ho potuto vedere leggendo altri thread, prima di aprire questo, secondo me andremo attorno ai 600 euro recuperando gli accessori di cui sopra dal mio pc, forse qualcosa in più prendendo tutto nuovo.

Tutto sommato è una spesa intesa per durare un po' negli anni (magari con qualche update futuro, che comunque non riguarderebbero i componenti principali tipo scheda madre e processore), quindi se vale la pena spendere qualcosa in più per avere qualcosa di più serio si può valutare.



Non ho capito questo passaggio, in che senso sono indietro con una generazione? Intel ha una generazione più recente di processori e nonostante questo un rapporto qualità/prezzo inferiore?


Grazie ancora
Allora il mio consiglio è di arrivare almeno a un budget di 700 per ottenere una macchina perfetta arrangiando un po' sulle componenti, meglio se puoi arrivare a 800.

Sì, intel ha appena lanciato le cpu di 10° generazione e nonostante più recenti, sono belle care e a parità di costo a confronto di amd, conviene prendere amd nonstante sia ancora alla 3° gen dei Ryzen che sono usciti quando ancora la 10° di intel non c'era.

Verso ottobre così si dice dovrebbe arrivare la 4° e nuova generazione di Ryzen.
 

crimescene

Super Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
25,271
11,128
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
Nvme Sabrent 1TB SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
rercupernadeo storage a case puoi mettere giù una cosa del genere

CPU 3600 187.49
MOBO b550 Asus 153.99
RAM 3600 ballistix cl 16 100.02
VGA 1660 super KFA2 257.99
DISSI 39.99




non so se hai l'alimentatore buono, nel caso potresti aggiungere un nvme


Siamo sopra i 600 euro, potresti risparmiare qualcosa glissando sulla mobo e mettendo una B450 ma visto lo scopo di tipo più produttivo e visto anche che quella b550 è dotata anche di scheda di rete wifi6 ti consiglierei di mettere la b550
 

enrico123

Nuovo Utente
17
0
Grazie di nuovo delle risposte.

Stavo pensando a due cose:

- un i5-10600 si trova attorno ai 230 €, la differenza con il R5 3600 non sarebbe enorme e dai benchmark questo processore sembra superiore (non so poi quanto siano rappresentativi di un uso reale). Potrebbe essere sensato valutarlo? Avrebbe impatti di costo anche su altri componenti (non so, ad esempio la scheda madre)?

- potrebbe avere senso aspettare la 4° serie AMD? Oppure comunque al lancio i prezzi potrebbero essere più alti? Se fosse per ottobre non sarebbe poi un problema così grande...

In merito al nvme in effetti ci stavo pensando... immagino ci siano vantaggi in termini di velocità rispetto alla mia attuale Crucial ct250bx100ssd1, giusto?

L'alimentatore è un LC Power 6550 V2.2, potrebbe essere sufficiente per una configurazione del genere o è da cambiare?

Grazie di nuovo!

Edit: in merito alla scheda video, vedo che le passive cooled non sono così popolari... ho visto una Palit GeForce GTX 1650 KalmX, certamente non è una 1660S, pensate che sia inadeguata al mio utilizzo?
 
Ultima modifica:

GraveKeeper

Utente Èlite
2,438
1,003
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Se la differenza tra le due cpu non è enorme, mi spieghi perchè vuoi spendere 60 euro inpiù per l'i5? :asd:

Per la serie 4 non è detto che sia ottobre comunque. E in ogni caso l'unica conseguenza sarebbe un abbassamento dei prezzi della serie 3, la serie 4 costerebbe sicuramente di più. Avrebbe senso? Probabilmente sì, se ci sarà un upgrade consistente come quello dalla gen 2 alla gen 3 ma solo se avrai intenzione di prendere un gen 4 o spendere meno su un gen 3 e dipende da quanto ti serve il pc.

Un BX100 io lo cambierei, anche se va ancora bene. Differenze con gli NVMe non sono grandi, solo gli NVMe gestiscono file grandi più velocemente. QUanto pesano i file che usi per fotografia, ecc?

Sincero, hai budget, l'alimentatore cambialo assolutamente, fidati.

Per il tuo utilizzo una 1650s è più che sufficiente.

La StormX come monoventola è una buona soluzione.
https://www.amazon.it/dp/B081W2CR52/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

Anche se a poco più si trova la KFA2
https://www.amazon.it/dp/B081WR32CW/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

Non saprei dirti quale sia la più silenziosa, probabilmente la palit.

A livello di silenziosità l'alternativa amd rx5500xt della Sapphire sembra essere più silenziosa
https://www.amazon.it/dp/B082P6MXLK/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

O almeno qui c'è chi ha avuto esperienza personale
 

enrico123

Nuovo Utente
17
0
Ciao,

in merito alla CPU intendevo che tra le due c'è una differenza non enorme di prezzo ;) (circa 50 €), che tuttavia mi chiedo se sia giustificata dalle prestazioni (dai benchmark potrebbe anche sembrare, ma nell'uso reale non so...) e se si porta dietro altri componenti più costosi (penso più che altro alla scheda madre, il resto dovrebbe restare invariato, giusto?).

Essendo consigliabile sostituire anche SSD ed alimentatore direi che, in merito alla questione refitting o tutto nuovo, sia sensato allora prendere tutto nuovo (resterebbe solo il cabinet). Il vecchio pc lo tengo come muletto con solo l'ssd (l'hard disk di storage lo trasferirei comunque).

In merito alla scheda video pensavo a questa https://www.palit.com/palit/vgapro.php?id=3494&lang=en che è totalmente passiva. Ha un dissipatore che sembra il radiatore di un camion :asd: funzionerà bene secondo voi? Mi sembrano davvero poco diffuse le schede video passive... i prezzi sono attorno a 160 - 180 €, allineata alle altre.


Grazie di nuovo!
 

riccarock

Utente Èlite
3,045
692
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
Hard Disk
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
Scheda Video
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
Alimentatore
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Internet
Tim Fibra 100
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ciao,

in merito alla CPU intendevo che tra le due c'è una differenza non enorme di prezzo ;) (circa 50 €), che tuttavia mi chiedo se sia giustificata dalle prestazioni (dai benchmark potrebbe anche sembrare, ma nell'uso reale non so...) e se si porta dietro altri componenti più costosi (penso più che altro alla scheda madre, il resto dovrebbe restare invariato, giusto?).

Essendo consigliabile sostituire anche SSD ed alimentatore direi che, in merito alla questione refitting o tutto nuovo, sia sensato allora prendere tutto nuovo (resterebbe solo il cabinet). Il vecchio pc lo tengo come muletto con solo l'ssd (l'hard disk di storage lo trasferirei comunque).

In merito alla scheda video pensavo a questa https://www.palit.com/palit/vgapro.php?id=3494&lang=en che è totalmente passiva. Ha un dissipatore che sembra il radiatore di un camion :asd: funzionerà bene secondo voi? Mi sembrano davvero poco diffuse le schede video passive... i prezzi sono attorno a 160 - 180 €, allineata alle altre.


Grazie di nuovo!
la palit da te indicata è una 1650 non super da evitare
A 182€ prendi la kfa 1650S che è una buona scheda oppure la Zotac 1650S a 186€ che ha un buon raffreddamento e ultrà silenziosa

Meglio il 3600
Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
 

GraveKeeper

Utente Èlite
2,438
1,003
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Ciao,

in merito alla CPU intendevo che tra le due c'è una differenza non enorme di prezzo ;) (circa 50 €), che tuttavia mi chiedo se sia giustificata dalle prestazioni (dai benchmark potrebbe anche sembrare, ma nell'uso reale non so...) e se si porta dietro altri componenti più costosi (penso più che altro alla scheda madre, il resto dovrebbe restare invariato, giusto?).

Essendo consigliabile sostituire anche SSD ed alimentatore direi che, in merito alla questione refitting o tutto nuovo, sia sensato allora prendere tutto nuovo (resterebbe solo il cabinet). Il vecchio pc lo tengo come muletto con solo l'ssd (l'hard disk di storage lo trasferirei comunque).

In merito alla scheda video pensavo a questa https://www.palit.com/palit/vgapro.php?id=3494&lang=en che è totalmente passiva. Ha un dissipatore che sembra il radiatore di un camion :asd: funzionerà bene secondo voi? Mi sembrano davvero poco diffuse le schede video passive... i prezzi sono attorno a 160 - 180 €, allineata alle altre.


Grazie di nuovo!
Per me non è giustificata, io andrei di ryzen 3600.

Per la palit in realtà non è proprio in linea con le altre non essendo super e avendo ancora memorie gddr5.
Perlopiù c'è un motivo se le passive non sono molte, la dissipazione passiva non è efficiente quanto una attiva e su componenti come le gpu, le temperature contano.
 

riccarock

Utente Èlite
3,045
692
CPU
Amd Ryzen 2600
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo
Scheda Madre
Msi B450 Gaming Plus MAX
Hard Disk
SSD Samsung Evo 850 256 Gb + Toshiba P300 1Tb + WD Red 4Tb + WD Blue 4Tb
RAM
Corsair 2x8gb Vengeance 3200Mhz
Scheda Video
Zotac 1660S Amp
Monitor
Sony Tv KDL 32 W705C
Alimentatore
Seasonic Gx Focus+ 650w 80+. Gold
Case
Bequiet! Silent Base 600
Periferiche
Tastiera Logitech K400
Internet
Tim Fibra 100
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Per me non è giustificata, io andrei di ryzen 3600.

Per la palit in realtà non è proprio in linea con le altre non essendo super e avendo ancora memorie gddr5.
Perlopiù c'è un motivo se le passive non sono molte, la dissipazione passiva non è efficiente quanto una attiva e su componenti come le gpu, le temperature contano.
Si è scritto praticamente le stesse cose

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
 

GraveKeeper

Utente Èlite
2,438
1,003
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
Hard Disk
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
Scheda Video
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
Sistema Operativo
Windows 10 Home 64-bit
Si è scritto praticamente le stesse cose

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk
Sì, sai com'è avevo già iniziato a scriverle

E comunque come ho già detto la 5500xt della sapphire dovrebbe essere molto silenziosa perchè ha una buona dissipazione passiva e le ventole vanno quando servono veramente
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento