Configurazione Hardware per Ubuntu 7.04

Jerda

Utente Attivo
211
1
Ciao ragazzi,

voglio metter su un sistema Linux Only, con Ubuntu 7.04.
Pc nuovo.
La domanda è: vale la pena prendere un Core2Duo e utilizzare la versione x64 di Ubuntu?

I miei dubbi riguardano:
1) prendo un Core2Duo per avere una cpu nuova, ma utilizzando la versione 32 bit di Ubuntu, restano "sprecati" 32 bit . Ho letto inoltre su più forum che la versione a 64 bit ha dei problemini, specie come compatibilità con vari programmi disponibili solo a 32 bit.
2) prendo un Pentium 4 o un Pentium D (risparmiando anche 70-80 euro) e vado liscio con la 32 bit.. in questo caso un'altra componente che mi da dei dubbi è il consumo: un Core2Duo consuma 65W, un Pentium D (alla meno) 95W , che non sono pochi se consideriamo che questo pc deve servire da "download server", quindi acceso 24 ore su 24



Voi che mi consigliate? Thanks!
 

ElFo!

Utente Attivo
1,053
12
CPU
Intel Pentium4 531 @ 3,6GHz
Scheda Madre
Asus P5B Deluxe WiFi
HDD
2x320 GB Hitachi - Raid 0
RAM
1 Gb Geil Ultra PC6400
GPU
Ati Sapphire Radeon X1300XT
Audio
Intel HD Audio (Azalia)
Monitor
Eizo Nanao FlexScan L367
PSU
460W Tagan
OS
Sabayon Linux 3.4e Core install :D - kernel 2.6.22 modificato
Ciaoo!

Jerda ha detto:
Ciao ragazzi,

voglio metter su un sistema Linux Only, con Ubuntu 7.04.
Pc nuovo.
La domanda è: vale la pena prendere un Core2Duo e utilizzare la versione x64 di Ubuntu?

I miei dubbi riguardano:
1) prendo un Core2Duo per avere una cpu nuova, ma utilizzando la versione 32 bit di Ubuntu, restano "sprecati" 32 bit . Ho letto inoltre su più forum che la versione a 64 bit ha dei problemini, specie come compatibilità con vari programmi disponibili solo a 32 bit.

Se prendi un core2 o un pentium recente probabilmente entrambi avranno le estensioni per i 64 bit. Persino il mio processore le ha e oramai è bello vecchiotto... Non ti preoccupare i 32 bit in più non vanno "persi" e di cambiamenti prestazionali non ce ne sono sensibili all'utente medio tra 64 e 32 bit, a parte il limite della ram a 4 GB coi 32 bit ;)

Jerda ha detto:
2) prendo un Pentium 4 o un Pentium D (risparmiando anche 70-80 euro) e vado liscio con la 32 bit.. in questo caso un'altra componente che mi da dei dubbi è il consumo: un Core2Duo consuma 65W, un Pentium D (alla meno) 95W , che non sono pochi se consideriamo che questo pc deve servire da "download server", quindi acceso 24 ore su 24

Voi che mi consigliate? Thanks!

Il mio consiglio è prendere un core2, è una nuova tecnologia che è molto più efficiente dei vecchi netburst.
Sullo scegliere tra 32 e 64 bit li devi vedere quanta conoscenza hai di linux e quanta voglia hai di smanettare.
Le versioni a 64 bit hanno alcuni (pochissimi) problemini che però si possono risolvere se sai come usare una console... Niente di straordinario ma un minimo di manualità la devi avere.
Certo, se prendi Ubuntu (che non conosco) credo che tutti sia facilmente gestibile anche sulla 64 bit.

Il mio consiglio (mia opinione) è di prendere un core2duo e installare la versione che preferisci (io propenderei per la 64 bit, anche se non avrai cali prestazionali con la 32).
 

Jerda

Utente Attivo
211
1
No un pò smanetto.. ho usato per oltre un anno SuSE 10, sempre come unico OS, senza Windows.:D Quindi a questo punto penso che opterò per i 64 bit... grazie!:ok:
 

Jerda

Utente Attivo
211
1
Ico Bellungi ha detto:
se è solo per un muletto... tanto vale prendere un processore scarsino...

Sì ma per quello io mi riferisco al fattore "consumo", non al prezzo. E per un Sempron o un Celeron non spendo soldi.... :D
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.3%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 66 71.0%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.4%
  • Nintendo

    Voti: 14 15.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 8 8.6%

Discussioni Simili