Configurazione Acces Point

r3dl4nce

Utente Èlite
10,671
5,337
So benissimo di cosa parli, tramite i Comuni gestisco la struttura informatica di alcune scuole primarie e secondarie di primo grado, quindi conosco bene le difficoltà che ci sono, roba del tipo che per stampare i docenti si portano le risme A4 da casa...

Il problema è che gli apparati mikrotik, che avete e che secondo me potreste anche recuperare (sono dei cAP, modelli ancora validi per impianti interni solo sulla 2.4 Ghz, io generalmente installo i loro successori, ovvero cAP ac che supportano anche banda 5 Ghz, ma la singola 2.4 Ghz penso che vi potrebbe andare bene), non sono facili da configurare, richiedono una certa competenza sistemistica e di infrastruttura di rete, per configurarli si usa il software winbox scaricabile dal sito mikrotik, se non avete le password chiaramente il primo passo è resettarli https://wiki.mikrotik.com/wiki/Manual:Reset e iniziare a configurarli, con IP fissi o impostando una routerboard che possa gestirli (dhcp e capsman) in maniera centralizzata.

Qua c'è una guida base per configurare access point mikrotik con capsman, le mie configurazioni sono un po' diverse (gestisco il traffico tra capsman e caps su VLAN dedicata per esempio) ma puoi farti un'idea di come si configuri. "Purtroppo" gli apparati mikrotik, nella loro ampia configurabilità, richiedono anche che l'utente sappia cosa fa e cosa vuole fare, non sono in alcun modo user friendly...
 

chilango

Nuovo Utente
16
0
So benissimo di cosa parli, tramite i Comuni gestisco la struttura informatica di alcune scuole primarie e secondarie di primo grado, quindi conosco bene le difficoltà che ci sono, roba del tipo che per stampare i docenti si portano le risme A4 da casa...

Il problema è che gli apparati mikrotik, che avete e che secondo me potreste anche recuperare (sono dei cAP, modelli ancora validi per impianti interni solo sulla 2.4 Ghz, io generalmente installo i loro successori, ovvero cAP ac che supportano anche banda 5 Ghz, ma la singola 2.4 Ghz penso che vi potrebbe andare bene), non sono facili da configurare, richiedono una certa competenza sistemistica e di infrastruttura di rete, per configurarli si usa il software winbox scaricabile dal sito mikrotik, se non avete le password chiaramente il primo passo è resettarli https://wiki.mikrotik.com/wiki/Manual:Reset e iniziare a configurarli, con IP fissi o impostando una routerboard che possa gestirli (dhcp e capsman) in maniera centralizzata.

Qua c'è una guida base per configurare access point mikrotik con capsman, le mie configurazioni sono un po' diverse (gestisco il traffico tra capsman e caps su VLAN dedicata per esempio) ma puoi farti un'idea di come si configuri. "Purtroppo" gli apparati mikrotik, nella loro ampia configurabilità, richiedono anche che l'utente sappia cosa fa e cosa vuole fare, non sono in alcun modo user friendly...
Ok, grazie ancora per il materiale, gentilissimo.
In attesa della risposta del Comune mi farò, nei limiti, una cultura sulle reti.

E' stato un piacere
Grazie
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili