Configurare accesso remoto FritzBox in cascata

array81

Nuovo Utente
32
0
Ho un FritzBox 7490 in cascata a una Vodafone Station Revolution. Nonostante il Modem Libero, e nonostante il FritzBox 7490 rispetti i requisiti non mi è possibile usarlo al posto della Vodafone Station. A quanto pare i server Vodafone non restituiscono l'IP al FritzBox sulla mia linea (stessa cosa con il 7530) cosa che NON succede con altre marche (ho provato un NetGear). Fatto sta che me lo devo tenere così dato che la stessa Vodafone dopo 3 sessione con loro tecnici mi ha consigliato di cambiare operatore se voglio usare il mio router perchè loro sulla mia linea non riescono a risolvere la cosa.
Ciò detto, tutti i miei dispositivi sono collegati al FritzBox e vorrei accedere da remoto ad alcuni di questi e se possibile usare il servizio MyFritz. Mi pare di capire che almeno al prima parte sia fattibile ma non riesco a configurare gli dispositivi in modo adeguato. Il massimo che sono riuscito a fare è accedere da remoto al pannello di controllo della Vodafone Station (cosa tra l'altro pericolosissima visto che uno non deve neanche loggarsi).

Qualche anima pia potrebbe darmi qualche dritta a riguardo?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
6,860
3,011
Se la Vodafone station lo consente, metti l'IP di WAN del fritz nella dmz e poi a quel punto gestisci tutto da fritz, o ancora meglio usare la Vodafone station solo come modem e far gestire la connessione PPPoE al fritz
 

array81

Nuovo Utente
32
0
Se la Vodafone station lo consente, metti l'IP di WAN del fritz nella dmz e poi a quel punto gestisci tutto da fritz, o ancora meglio usare la Vodafone station solo come modem e far gestire la connessione PPPoE al fritz
Riprendo l'argomento anche se nel frattempo le cosa un cambiate.
Sostanzialmente ora ho un fornitore internet locale in FWA. Ho in sostanza un'antenna sul tetto che non si limita a captare solo il segnale ma funge anche da modem (ha una sua interfaccia utente a cui però non ho accesso, ci accede solo l'assistenza da remoto). Dall'antenna il cavo lan raggiunge il mio Fritzbox (che ora è un 7590). Al Fritzbox viene assegnato un indirizzo locale del tipo 192.168.0.x da parte dell'antenna. Chiedendo all'azienda che fornisce il servizio mi hanno detto che non possono assegnare l'IP al mio router (IP pubblico deve rimanere assegnato all'antenna), quello che possono fare è, riporto testualmente, "effettuare e una DMZ verso il suo router" che mi sembra è quello che proponevi tu.
Se non ho capito male la DMZ di fatto permette a tutto il traffico di essere inoltrato al router che poi lo gestirà.
Il problema è che penso che così facendo il FrizBox continui a vedere il solo indirizzo locale 192.168.0.x e quindi il servizio di dynamic DNS che utilizza (MyFritz) continuerà a non funzionare e di conseguenza non averi accesso al router.
Sbaglio? Non sono un esperto in materia.
Se ho ragione, avendo un IP pubblico dinamico e non potendo usare MyFritz (ovvero dynamic DNS) che vantaggi avrei a farmi configurare la DMZ?
Grazie.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento