PROBLEMA Computer [home/gaming] [possibile mobo danneggiata]

Alberto Montani

Nuovo Utente
3
0
Hardware Utente
CPU
Intel core i7 4790 quadcore 3.6 GHz
Dissipatore
Cooler Master MasterLiquid Lite ML240L RGB, Raffreddamento ad acqua con Dual Chamber Pump MLW-D24M-A20PC-R1
Scheda Madre
ASRock Mod 1150 H97M Pro4 (MATX/H97) Scheda Madre, Nero
Hard Disk
Samsung SSD 850 EVO, 120 GB, Western Digital WD10EZEX 1 TB,
RAM
Kingston HyperX Fury Kit Memorie DDR-III da 16 GB, 2x8 GB, PC 1600
Scheda Video
Asus GeForce TURBO-GTX1060-6G
Alimentatore
XFX P1-650G-TS3X PSU, 650W
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao a tutti, cercherò di essere il più conciso possibile.
circa 4 mesi fa il mio primo pc, assemblato a fine 2015, ha cominciato a fare un rumore molto disturbante. Lo apro e vedo la ventola del dissipatore della cpu con degli strani segni. Tolgo la ventola pulisco al meglio il dissipatore ma il rumore resta. Contemporaneamente il software AMD della gpu comincia a fare le bizze e ogni volta che lo avvio mi chiede di aggiornarlo anche se è all'ultima versione stabile reinstallata 5 volte.
Decido che è il momento di fare un upgrade, e dopo qualche ricerca sulla rete ho comprato un nuovo dissipatore a liquido e una nuova gpu.
Build
Power: XFX P1-650G-TS3X PSU, 650W
CPU: Intel core i7 4790 quadcore 3.6 GHz lga 1150
Mobo: ASRock Mod 1150 H97M Pro4 (MATX/H97)
RAM: Kingston HyperX Fury Kit Memorie DDR-III da 16 GB, 2x8 GB, PC 1600
GPU: Sapphire R9 280X Vapor-X Radeon R9 280X 3GB (sostituita) -> Asus GeForce TURBO-GTX1060-6G
Dissipatore: RAIJINTEK Aidos Heatpipe PWM - 92mm (sostituito) -> Cooler Master MasterLiquid Lite ML240L RGB
Case: Empire Gaming - Box PC Gaming DarkRaw Nero LED Blu
una volta arrivato tutto procedo con il montaggio: case piccolo e mi vedo obbligato a puntare le ventole del dissipatore verso il compressore della GPU. Una volta acceso il pc nessun problema, Nvidia scarica i nuovi software e decido di fare uno stress test. Carico un po' di giochi e mettendo tutto ad ultra vedo che la temperatura della GPU si aggira tra i 70°C e i 75°C così decido di aprire il case per far passare più aria e la temperatura scende intorno ai 60°C e mi convinco vada tutto bene. Passa una settimana e mentre gioco, la GPU crasha e il raffreddamento di quest'ultima va al 100%; aspetto un paio di minuti, poi decido di staccare l'alimentazione e lo lascio raffreddare. Uno volta riacceso non da alcun segnale di errore e tutto come se niente fosse, allora ho ipotizzato che la gpu fosse andata in overheat e che sia scattato lo spegnimento di emergenza per evitare danni(preimpostato a 82°C), così abbasso le configurazioni grafiche da ultra ad alte e tengo costantemente sotto controllo la temperatura
Passano altri giorni senza problemi fino al 30 aprile quando nel pomeriggio si ripete il crash della GPU. Decido così di non giocare più fino a quando non prenderò un case più grande e areato e passo il resto della giornata su internet ecc. fino a quando nel bel mezzo di un banalissimo video su YouTube il computer crasha e le uniche cose che si riavviano sono le ventole anteriori del case (direttamente collegate all'alimentazione), il sistema RGB del dissipatore(anche questo collegato direttamente all'alimentatore) e i led frontali delle porte usb del case.
Ho smontato l'intero computer per vedere se qualcosa fosse andato in corto ma non ho visto nulla di annerito, ma per qualche ragione i pin gpu_fan 1 e 2 e anche il pwr_fan non danno segni di vita e nemmeno la GPU sembra accendersi.
qualche suggerimento?
 

Alberto Montani

Nuovo Utente
3
0
Hardware Utente
CPU
Intel core i7 4790 quadcore 3.6 GHz
Dissipatore
Cooler Master MasterLiquid Lite ML240L RGB, Raffreddamento ad acqua con Dual Chamber Pump MLW-D24M-A20PC-R1
Scheda Madre
ASRock Mod 1150 H97M Pro4 (MATX/H97) Scheda Madre, Nero
Hard Disk
Samsung SSD 850 EVO, 120 GB, Western Digital WD10EZEX 1 TB,
RAM
Kingston HyperX Fury Kit Memorie DDR-III da 16 GB, 2x8 GB, PC 1600
Scheda Video
Asus GeForce TURBO-GTX1060-6G
Alimentatore
XFX P1-650G-TS3X PSU, 650W
Sistema Operativo
Windows 10
Sicuramente è la scheda madre.Prova a spostare le componenti su un'altra mobo e vedi se funziona.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Il problema è che non ho un'altra scheda madre da sostituire e prima di comprarne una nuova volevo capire cosa e come sia successo prima di ripetere magari lo stesso errore

Inviato da SM-G935F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

salvo872

Nuovo Utente
128
48
Hardware Utente
CPU
Intel Pentium G3258 3.2ghz
Dissipatore
Boxed
Scheda Madre
Asus h81m-k
Hard Disk
SSD intel 535 120GB, Toshiba TOPA4293E1HN0 SATA III 3 TB 3.5'' 5940 rpm
RAM
Corsair VS k Simm DDR3 PC1333 8GB (2 da 4gb)
Scheda Video
GeForce GT 610
Monitor
Qbell 24 pollici
Alimentatore
Corsair VS450 da 450w
Case
Zalman T3 Case Mini Tower
Internet
Fastweb Joi
Sistema Operativo
Window 10 Pro
Purtroppo non c'è molto che puoi fare, controlli i componenti su un'altra mobo e vedi se vanno, in caso vadano è la scheda madre se sarà così allora è difficile capirne la causa, andrebbero seguite le varie piste per capire dov'è l'interruzione e roba così, se ne hai le capacità ottimo altrimenti o te la fai guardare da chi riesce o la cambi :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando