Complotti E Fatti Poco Chiari

Lucas12

Utente Attivo
170
70
Hardware Utente
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
Hard Disk
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
Scheda Video
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
Alimentatore
XFX TS 550 W
Sistema Operativo
Windows 7 Professional
Salve a tutti, avete già capito dal titolo di cosa vorrei parlare, però, vorrei essere chiaro.

Se non siete d'accordo su quello che andrò a dire facciamo un altra discussione su questi argomenti ma in altri "sensi" e quant'altro, son sempre disponibile.
Qui vorrei solamente parlare di argomenti che "potrebbero" essere dimostrati, per esempio gli alieni non sono dimostrabili, che esista già il teletrasporto non lo si può sapere e via dicendo
Poi vorrei parlare solamente delle teorie più "probabili" (so che è un grosso azzardo ma solo per capirci)
Ma cercando di portare qualche "prova" o presunta tale spiegata ed articolata un pò per bene.

Inizierei io da un argomento, se vi và

Una delle cose che più mi lascia più dubbi, amaro in bocca e quant'altro è il "caso JFK"

(Potevo direttamente scrivere un thread proprio su questo, e se uno volesse farlo parteciperei anche io, li potrei sbilanciarmi di più, ma come vi ho già chiesto, qui vorrei essere molto obbiettivi, nel limite del possibile)

Ho fatto un mio ragionamento, ma prima volevo sentire un pò di opinioni altrui...
Vi dico solo questo... che l'attentatore che sparò secondo me non era spinto solo da pazzia/risentimento personale ma molto probabilmente c'era qualcos'altro sotto

Cosa ne pensate?
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,802
8,451
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Sei pronto ad essere virtualmente, pestato...:asd:
 
  • Mi piace
Reactions: gronag e Lucas12

PlayerGaming

Utente Attivo
910
226
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 3570 @ 3.4GhZ
Dissipatore
Cooler Master Hyper 412s
Scheda Madre
Asus P8H77-V-LE
Hard Disk
Crucial SSD MX500 250GB + HDD Seagate 1TB
RAM
Kingston 16GB DDR3 1600Mhz (4GB x 4)
Scheda Video
MSI GTX 1060 Gaming 6GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung T24D390 24" FHD
Alimentatore
XFX ProSeries 550W
Case
Thermaltake Commander GS-III
Periferiche
LiteOn iHas124 Rev.B + Logitech G920 + Joypad Xbox One/PC + Joypad Xbox360/PC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
Spinto da pazzia/risentimento? Ma stai scherzando? Chi te lo dice che i repubblicani non abbiano messo qualcun altro a sparare per poi dare la colpa a un povero innocente? D'altronde è così che da sempre funziona l'America anzi, il PNAC...e tutt'ora è così (attentato alle torri gemelle, guerra al Vietnam, uccisione Bin Laden e Gheddafi, ISIS e cazzate varie).
 
  • Mi piace
Reactions: Lucas12

Lucas12

Utente Attivo
170
70
Hardware Utente
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
Hard Disk
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
Scheda Video
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
Alimentatore
XFX TS 550 W
Sistema Operativo
Windows 7 Professional
@Blume Assolutamente XD
Dato che non ho competenze e info a 360 gradi... sono pronto a tutto.. e che ho fatto un ragionamento molto lungo e abb contorto e penso di essermi documento abbastanza, credo, almeno più di un utente medio diciamo... se qualcuno si vuole "buttare" con me... volentieri :)
Sono disposto ad esporre ragionamenti e collegamenti personali sul caso... mantenendo bassi i toni (me lo riprometto io per primo) e senza voler convincere nessuno.

Poi oh, mica ho la soluzione in tasca... vorrei solo vedere un pò le opinioni generali e se riusciamo ad avere un confronto pacifico sarebbe il top per me :D
 
  • Mi piace
Reactions: EasyMan QV

Lucas12

Utente Attivo
170
70
Hardware Utente
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
Hard Disk
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
Scheda Video
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
Alimentatore
XFX TS 550 W
Sistema Operativo
Windows 7 Professional
@PlayerGaming sono completamente d'accordo con te, se volete aspettiamo ancora un paio di commenti poi scrivo un papiro con la mia idea XD
 

PlayerGaming

Utente Attivo
910
226
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 3570 @ 3.4GhZ
Dissipatore
Cooler Master Hyper 412s
Scheda Madre
Asus P8H77-V-LE
Hard Disk
Crucial SSD MX500 250GB + HDD Seagate 1TB
RAM
Kingston 16GB DDR3 1600Mhz (4GB x 4)
Scheda Video
MSI GTX 1060 Gaming 6GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung T24D390 24" FHD
Alimentatore
XFX ProSeries 550W
Case
Thermaltake Commander GS-III
Periferiche
LiteOn iHas124 Rev.B + Logitech G920 + Joypad Xbox One/PC + Joypad Xbox360/PC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
@Blume Assolutamente XD
Dato che non ho competenze e info a 360 gradi... sono pronto a tutto.. e che ho fatto un ragionamento molto lungo e abb contorto e penso di essermi documento abbastanza, credo, almeno più di un utente medio diciamo... se qualcuno si vuole "buttare" con me... volentieri :)
Sono disposto ad esporre ragionamenti e collegamenti personali sul caso... mantenendo bassi i toni (me lo riprometto io per primo) e senza voler convincere nessuno.

Poi oh, mica ho la soluzione in tasca... vorrei solo vedere un pò le opinioni generali e se riusciamo ad avere un confronto pacifico sarebbe il top per me :D
Da sempre ogni presidente non-repubblicano degli Stati Uniti è stato semplicemente una "pedina" del PNAC, o meglio, repubblicani della Destra estrema con un unico obiettivo: "Mantenere la supremazia globale dell'America". Chissà perché ora c'è Trump come Presidente (repubblicano da sempre) e prima del governo Obama tentò di vincere le elezioni senza speranza dopo ciò che successe con quello Bush...
 
  • Mi piace
Reactions: Lucas12

PlayerGaming

Utente Attivo
910
226
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 3570 @ 3.4GhZ
Dissipatore
Cooler Master Hyper 412s
Scheda Madre
Asus P8H77-V-LE
Hard Disk
Crucial SSD MX500 250GB + HDD Seagate 1TB
RAM
Kingston 16GB DDR3 1600Mhz (4GB x 4)
Scheda Video
MSI GTX 1060 Gaming 6GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung T24D390 24" FHD
Alimentatore
XFX ProSeries 550W
Case
Thermaltake Commander GS-III
Periferiche
LiteOn iHas124 Rev.B + Logitech G920 + Joypad Xbox One/PC + Joypad Xbox360/PC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
@Lucas12 Ti consiglio di vedere tutti i video di Massimo Mazzucco (es. uno dove potresti INIZIARE a capire qualcosa è "Il nuovo secolo americano").
Altrimenti, se vuoi, potremmo parlarne e ti spiegherò qualsiasi cosa a partire dalla presidenza di George Washington, Prima e Seconda Guerra Mondiale fino ai giorni d'oggi ;)
 
  • Mi piace
Reactions: Blume.

Lucas12

Utente Attivo
170
70
Hardware Utente
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
Hard Disk
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
Scheda Video
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
Alimentatore
XFX TS 550 W
Sistema Operativo
Windows 7 Professional
Da sempre ogni presidente non-repubblicano degli Stati Uniti è stato semplicemente una "pedina" del PNAC, o meglio, repubblicani della Destra estrema con un unico obiettivo: "Mantenere la supremazia globale dell'America". Chissà perché ora c'è Trump come Presidente (repubblicano da sempre) e prima del governo Obama tentò di vincere le elezioni senza speranza dopo ciò che successe con quello Bush...
E' un ipotesi condivisibile secondo me, e in un certo senso mi ritrovi in accordo.
Basta guardare gli anni prima dell'assassinio...
Non si voleva (non so di preciso CHI... non mi voglio sbilanciare) un democratico alla Casa Bianca... su questo potrei parlarne per ore e ne sono quasi sicuro.

@Lucas12 Ti consiglio di vedere tutti i video di Massimo Mazzucco (es. uno dove potresti INIZIARE a capire qualcosa è "Il nuovo secolo americano").
Altrimenti, se vuoi, potremmo parlarne e ti spiegherò qualsiasi cosa a partire dalla presidenza di George Washington, Prima e Seconda Guerra Mondiale fino ai giorni d'oggi ;)
Ti ringrazio del consiglio, qualcosa ho visto ma non tanti contenuti son sincero, però penso di aver letto comunque molto su questi argomenti.

Penso di aver capito a cosa ti riferisci... ma non approfondirei adesso, molto volentieri dopo :) Vorrei arrivarci più "alla lontana", mi spiego meglio visto che mi hai dato già lo spunto per iniziare il mio ragionamento...

Dato che siamo in accordo con la visione "generale" di questo fatto (...non è stato solo l'esecutore materiale... ci tengo a ricordare che quest'ultima frase và contro la versione ufficiale ed è anche globalmente accettata)

P.S. Vorrei leggere anche qualche parere discordante.
Ho fatto una prefazione "dura" solo per evitare discussioni poco serie (lo sanno tutti che gli UFO ecc... non abbiamo prove, e via dicendo)
Ma vorrei più visioni diverse possibili... chiunque voglia dire la sua è più che il ben accetto.
 
  • Mi piace
Reactions: PlayerGaming

PlayerGaming

Utente Attivo
910
226
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 3570 @ 3.4GhZ
Dissipatore
Cooler Master Hyper 412s
Scheda Madre
Asus P8H77-V-LE
Hard Disk
Crucial SSD MX500 250GB + HDD Seagate 1TB
RAM
Kingston 16GB DDR3 1600Mhz (4GB x 4)
Scheda Video
MSI GTX 1060 Gaming 6GB
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Samsung T24D390 24" FHD
Alimentatore
XFX ProSeries 550W
Case
Thermaltake Commander GS-III
Periferiche
LiteOn iHas124 Rev.B + Logitech G920 + Joypad Xbox One/PC + Joypad Xbox360/PC
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64bit
E' un ipotesi condivisibile secondo me, e in un certo senso mi ritrovi in accordo.
Basta guardare gli anni prima dell'assassinio...
Non si voleva (non so di preciso CHI... non mi voglio sbilanciare) un democratico alla Casa Bianca... su questo potrei parlarne per ore e ne sono quasi sicuro.
Per farti capire, è lo stesso fatto che sta succedendo a Roma ;) Vogliono cacciare la Raggi (chi già lo saprai, non voglio scatenare lotte politiche qui sul forum) per qualcosa che non ha fatto, inventando di tutto e di più...
 
Ultima modifica:

Lucas12

Utente Attivo
170
70
Hardware Utente
CPU
i5 4570
Dissipatore
Arctic Freezer 13 CO
Scheda Madre
Asus Z87-K
Hard Disk
1 x Toshiba 1 Tb + 2 x WD Blue 320 Gb
RAM
HyperX Predator Black - 32 Gb DDR3 1866 Mhz
Scheda Video
EVGA Ge Force 960 SSC - 4 GB ddr5
Alimentatore
XFX TS 550 W
Sistema Operativo
Windows 7 Professional
Per farti capire, è lo stesso fatto che sta succedendo a Roma ;) Vogliono cacciare la Raggi (chi già lo saprai, non voglio scatenare lotte politiche qui sul forum) per qualcosa che non ha fatto, inventando di tutto e di più...
OK ma è leggermente diverso, poi in ogni caso ho capito cosa vuoi dire :)

Ecco, volevo proprio arrivare qui.

Come hai detto giustamente tu @Andretti60 nell'altro post e permettimi di citarne una parte qui:

"...non voglio dire che tutti i complotti siano creazioni della fantasia, la nostra storia stessa è una successioni di complotti reali."

Ecco questo è il punto e questa è la linea di discussione che mi piacerebbe tenere qui... senza andare troppo indietro per ora...

Siamo tutti d'accordo, parlo di opinione generale, che: la nostra storia stessa è una successioni di complotti reali?
E che il caso JFK rientri in questa casistica? Anche se non è la versione ufficiale?

Penso che fino a qui razionalmente ci si possa trovare in sintonia.

La mia opinione sui "complotti" ? Del prima, non ne vorrei parlare adesso, ma da questo specifico caso in avanti, per me...

o si è messo il piede sull'acceleratore... o comunque "l'uomo libero ha perso".
 

Andretti60

Utente Èlite
3,420
2,295
Hardware Utente
...
Siamo tutti d'accordo, parlo di opinione generale, che: la nostra storia stessa è una successioni di complotti reali? ...
Ovviamente no, la storia va avanti anche senza complotti.
Ma non bisogna negare che complotti ci siano stati, per esempio tutti quelli che sono finiti in un colpo di stato (fallito o meno). Conosciamo l'esistenza di tali complotti perché sono venuti alla luce, vengono alla luce perché è difficile mantenere segreti, prima o poi la gente parla. Però è uno sbaglio vedere complotti dappertutto, solo perché ci piace pensare sia andata così.

Ti faccio altri due esempi classici a parte l'assassinio di JFK: non siamo mai andati sulla luna e l'attentato del 11 settembre sarebbe organizzato dal governo. Tutti e tre hanno molto in comune: la gente non capisce nulla dei dettagli (quanti di noi conoscono la fisica e la tecnologia per andare sulla Luna e si limitano a leggere teorie stupidissime per esempio) e tutti e tre mettono in cattiva luce il governo americano perché, si sa, alla gente gli 'muricani non piacciono. Ma la cosa principale che hanno in comune è questa: se fossero stati opera del governo, si tratterebbe di avere una cospirazione talmente grossa che non starebbe in piedi nemmeno un giorno. Sai quante agenzie (governative o no) sarebbero coinvolte in ognuno dei tre, si tratterebbe di migliaia e migliaia di persone. Prima o poi, qualcuna parlerebbe come avvenne per complotti molto più piccoli come per esempio Watergate (che portò alle dimissioni di Richard Nixon) e il falso attacco nella baia di Tonkin (che portò gli americani alla guerra contro il Vietnam)
 
  • Mi piace
Reactions: gronag

kvrt

Utente Attivo
546
103
Hardware Utente
CPU
Intel i5 3570k
Scheda Madre
AsRock z77 Extreme-4
Hard Disk
SSD Samsung 830 256GB + Samsung 1TB + WD 320GB
RAM
4x4GB DDR3 Corsair Vengeance Blue LP 1600
Scheda Video
nVidia MSI 670GTX Power Edition OC
Monitor
Dell u2312hm
Alimentatore
Corsair Enthusiast TX 850M 80plus Bronze
Case
Cooler Master 690 Advance II USB 3.0 black
Sistema Operativo
Windows 8.1 64bit
se fossero stati opera del governo, si tratterebbe di avere una cospirazione talmente grossa che non starebbe in piedi nemmeno un giorno
E questa sarebbe la ragione comprovata che dimostra l'impossibilità generale dei complotti?

In Italia ci sono voluti cinquant'anni per appurare in tribunale che uno dei più noti imprenditori e politici italiani degli anni sessanta - tale Enrico Mattei - fu ucciso mentre era in volo sul suo jet. In passato chi avanzava l'ipotesi del "complotto" o dell'assassinio era ufficialmente ritenuto dai più un pirla. E questo è avvenuto in un Paese democratico (o presunto tale) quale è la Repubblica Italiana, mica in Bangladesh.
Dunque dovremmo affermare che questi cinquant'anni passati nell'ufficialità della versione "accidentale" come causa della morte di Mattei non fossero frutto di un complotto, come viceversa dimostra anche la sentenza 7 agosto 2012 della Corte d'Assise circa le motivazioni della scomparsa del giornalista Mauro De Mauro, che appunto stava indagando sulla morte dell'ex presidente dell'ENI e per questo fu rapito e fatto sparire.
Boh, sarebbe bello se il mondo intero fosse governato dai buoni e se coloro che nel passato - anche quello recente - esercitavano il potere antidemocratico come Re, Imperatori, Dittatori, e qualunque forza o associazione e potere oscuro ne aspirasse si fosse magicamente disciolto nel nulla grazie al voto del 2 giugno 1946, ma evidentemente è lecito credere che tutt'oggi non sia così.
E quello di Mattei è uno dei tanti casi, uno dei casi celebri, si potrebbe anche citare altro come la tragedia del DC9 di Ustica, che dopo trent'anni e passa giunge a piccoli passi verso conclusioni del tutto rigettate dalle autorità negli anni passati: l'Itavia fu abbattuto in uno scenario di guerra sopra i cieli italiani. Cosa che afferma persino l'allora presidente Francesco Cossiga, così come risulta dagli atti del Tribunale civile di Palermo. Eppure luce sull'accaduto non è ancora stata fatta pienamente, basta dare un'occhiata alle dichiarazioni di Guglielmo Sinigaglia, le quali giustificherebbero le controverse perizie sui cadaveri dei passeggeri - deceduti 'non in volo' - ed aprirebbero le porte ad uno scenario molto peggiore rispetto a quello avanzato sinora, spiegando altresì quella che lo stesso giudice Priore ha deifinito "casistica inquietante", riferendosi ai 36 testimoni morti in circostanze misteriose prima che potessero contribuire alle indagini sul DC9.
Complotto? Complotti? Ragazzi non servirà un caffè per svegliarsi dal sogno idilliaco e scoprire come va il mondo.
Vogliamo parlare degli attentati dell'11 settembre? E' così assurda l'ipotesi del complotto? Eppure la storia americana non è che sia poco avvezza ai complotti, basta guardare Pearl Harbor, l'atto che ha ufficialmente giustificato l'ingresso in guerra degli USA, alla luce dei caotici e poco chiari avvenimenti che hanno preceduto l'attacco oggi sappiamo che il governa USA era a conoscenza di ciò che sarebbe accaduto. E parliamo di una guerra mondiale, mica bruscolini. O forse qualcuno crede ancora che la dichiarazione di guerra inviata dal Giappone sia giunta in ritardo alle inconsapevoli autorità americane, fintamente ignare della situazione, perché l'hanno scambiata per una cartolina turistica proveniente dal Sol Levante ed hanno ignorato tutte le precedenti comunicazioni, comprese quelle segrete e decifrate?
Bisognerà darsela una svegliata prima o poi, la società e la storia che conosciamo non è dominata dalla verità, tantomeno dal potere democratico.
Per tornare in tema con il thread, non concepisco chi ancora crede che Kennedy sia stato assassinato da uno scellerato mezzo matto o da banali dispute di partito. Bisogna osservare i fatti e fare qualche ricerca sulle azioni dell'allora presidente USA che avrebbero potuto in qualche modo essere ricondotte al suo assassinio e poi stilare qualche ipotesi più ragionevole. Il 4 giugno 1963 il presidente John Fitzgerald Kennedy firmò l'ordine esecutivo 11110, sei mesi dopo morì. Non è così assurdo ritenere che quel gesto che avrebbe potuto cambiare la storia economica USA e forse mondiale, possa essere stato un movente valido per l'assassinio. D'altronde i poteri forti contro cui JFK si scagliava esistono tutt'oggi e la storia americana stessa ci mostra come fin dagli albori furono combattuti in una battaglia all'ultimo sangue, letteralmente: da Jefferson con Hamilton e Burr fino al Presidente Jakson e così via (fortuna che le grandi cospirazioni non starebbero in piedi un giorno...).
Poi visto che le teorie del complotto sono tutte sballate, qualche anno dopo morì il fratello Robert Kennedy, anch'esso assassinato in circostanze strane con colpi di pistola sparati non si sa bene da chi e da dove. Fino a giungere alla non meno chiara sorte che fece il figlio di JFK, John Fitzgerald Kennedy Jr, il quale morì in un incidente aereo, per non citare tutte le altre disgrazie che formano la cosiddetta "Maledizione dei Kennedy".

Tutta la storia - quella ufficiale - è costellata da casi del genere, situazioni ambigue e morti strambe, nessuno dà mai prove e fatti concreti verso l'accertamento della verità, tutto è sempre nebuloso.
Tanto perché tutto il mondo è paese, guarda il caso Moro da noi: sono passati quarant'anni per ottenere il nulla condito dalle solite ipotesi insipide, eteree, e dalle solite stramberie, come la storiella della seduta spiritica che avrebbe portato l'ex Presidente del Consiglio Romano Prodi alla scoperta del nascondiglio in cui fu tenuto Aldo Moro. Complotto? No... chiunque si perda un politico per strada ricorre a sedute spiritiche con entità dell'aldilà che ci informano sul luogo in cui possiamo ritrovarlo, è la prassi.
Non servirebbe neanche spulciare tanto addietro per rendersi conto di quanto ogni cosa possa realisticamente far pensare ad un complotto: qualcuno l'ha votato questo Governo? E quello precedente? E quello prima ancora?
Qualcuno ha votato l'ingresso nell'Euro? E nell'Unione Europea?
Non sarà mica un complotto, è tutto normale, siamo in Democrazia anche se non la vediamo. E' solo l'ennesima ipotesi di Gomblotto dei Gomblottisti, persone disagiate che vedono il marcio ovunque. Non c'è mai stato nessun complotto e noi tutti siamo liberi e circondati da libera informazione, libera educazione, veritiera e imparziale. Ed ogni istituzione si affanna nel perseguire la volontà democratica nel benessere dei cittadini senza alcun dolo e senza alcun intento forviante a danno delle masse. In fondo Snowden ce l'ha dimostrato: nessuno vuole spiarci e controllarci, sono solo dei voyeur che si informano sui contenuti amatoriali che teniamo sullo smartphone o sul PC.
Birichini.
 
Ultima modifica:
M

Mursey

Ospite
Ieri ho scoperto il vasto mondo di chi pensa che la terra sia piatta.
La cosa mi ha lasciato sconvolto, basito e anche un po' preoccupato... altro che 2017, siamo ancora nel medioevo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando