Commerciale o assemblato?

beddu

Nuovo Utente
5
5
Salve a tutti!

Ho bisogno di un PC desktop, con cui lavorare bene (programmazione generica, quindi non grafica, audio e rocket-science) e talvolta giocare senza grandi pretese.
L'ultimo che ho acquistato era un Pentium IV circa cent'anni fa, poi ho sempre vissuto di portatili, quindi ri-partiamo da zero.
L'obbiettivo sarebbe avere un PC desktop buono con un investimento iniziale compreso tra i 500€ e i 1000€ che possa essere portato avanti per qualche anno eseguendo i dovuti upgrades hardware e software.
Ho guardato un po' di PC pre-assemblati nella fascia di prezzo indicata e l'impressione che ho avuto e' che siano fatti apposta per diventare obsoleti prima della scadenza della garanzia. Su fasce superiori sono orientati al gaming e pieni di luci, forme strane e cose tamarre che non mi piacciono, tuttavia assemblarsi un PC da zero richiede tempo, voglia e pazienza, quindi forse sarebbe il caso di farselo assemblare da un negozio specializzato.

Partiamo facile. Dato il preambolo: Secondo voi conviene assemblarlo o comprarne uno commerciale pre-assemblato (AKA Mediaworld e simili) e metterci mano l'anno dopo?

PS: esempi pratici sono ben accetti, se non e' contro la policy del forum.
 

gronag

Utente Èlite
21,017
7,134
Be', se non hai tempo e voglia di assemblarlo da te a questo punto ne prendi uno preassemblato e in seguito farai gli opportuni upgrade :sisi:
 

beddu

Nuovo Utente
5
5
Si infatti, come ho scritto deciderò se andare in un negozio o farlo da solo a tempo debito, la domanda era piu' un "voi cosa fareste"?
Grazie per le risposte! Velocissimi!
 

BaldosArts

Utente Èlite
3,278
1,006
CPU
Intel Core i5 3570
Dissipatore
Zalman CNPS 9500 Led
Scheda Madre
ASRock z77 Extreme4
HDD
SSD SanDisk Plus 480GB + SSD Samsung 830 128GB + HDD Toshiba P300 1TB
RAM
(2x8) 16GB Corsair Vengeance 1600MHz cl9
GPU
Gigabyte GTX 750ti
Audio
integrata 7.1
Monitor
23" IPS DELL U2312HM
PSU
Corsair CX550M semimodulare
Case
Cooler Master CM690 II USB 3.0
Periferiche
Multifunzione HP OfficeJet 6950
Net
FTTC TIM
OS
Windows 10 Pro 64bit
io non prenderei mai un preassemblato. Per quello che offrono in hardware costano troppo.
Se prendi on line e te lo fai assemblare, considera che alcune cose te le manderanno smontate perché c'è pericolo di rottura nel trasporto (VGA, dissipatore CPU,...).
A questo punto se non vuoi/puoi assemblartelo da solo, rivolgiti ad un negozio specializzato (non da Unieuro, Trony e simili) che ti sia comodo facendoti fare prima un preventivo con la lista di tutti i componenti, così la posti qua e ti possiamo aiutare a scegliere.
 
  • Like
Reactions: SiRiO e beddu

Andretti60

Utente Èlite
4,184
2,824
Nel tuo caso non avrei nessuna esitazione: un commerciale. Gli assemblati vanno bene per chi o non abbia soldi ma ha invece tempo, o per chi ha invece bisogno di una configurazione particolare. Mi pare che tu abbia bisogno di un pc generico, con abbastanza spazio disco da potere installare suite di programmazione e memoria RAM per poterle utilizzare con comodo, non hai bisogno di molta cpu o schede grafiche o altro. Un commerciale ti permette di portartelo a casa e cominciare a lavorare subito, e se si guasta sei in garanzia. Non devi spenderci molto, ovvio un desktop ti costa di meno di un portatile.
 
  • Like
Reactions: beddu e gronag

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
16,866
8,577
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
il commerciale dipende quale....se è roba "obsoleta" no, e per obsoleta intendo la generazione precedente di cpu (tipo gli i5-7xxx) o quelli con le cpu da notebook mantate sui desktop.
nel tuo caso farei cosi:
configurazione con prezzi amazon fatta sotto i nostri suggerimenti sul forum.
e poi da un negozio in zona con il preventivo sul cellutare come screen : "mi serve questo pc" se riuscite a farmi lo stesso prezzo +assemblaggio (50€ sono già tante) bene, altrimenti soluzione 2, chiedere quando costa solo l'assemblaggio fornendo i pezzi tu prendendoli online (se il negozio ha voglia di lavorare te lo fa)
servizi di assemblaggio online + spedizione onestamente non mi fiderei tanto, ma non per il lavoro di assemblaggio, è proprio che un pc montato e spedito non è il massimo, se si sgancia il dissipatore durante il trasporto arriva tutto rotto.
se proprio vuoi questa soluzione scegli un dissipatore aggiuntivo che si fissa con le viti sul retro, o specifica di non montarlo proprio e di spedirlo separatamente all'interno del pacco con le scatole.

configurazione base prezzi orientativi amazon
amd ryzen 5 2400g con grafica integrata (pari ad una gt 1030 di nvidia da 85€) 150€
mb arrock b450m 80€
ram 2x4gb ddr4 patriot 3000mhz 65€ o prendi i 2x8gb
alimentatore corsair cx550w (per inserire una vga dedicata se vorrai aggiornare in futuro)
ssd samsung 860 evo 250gb 55€
HD1 TB toshiba o western digital 40€
key win 10, su ebay (costa 10€ circa è legale)
case, sobrio a gusti ti cito un paio di modelli sulle 40€: cooler master Q300L, thermaltake versa h15, sharkoon v1000
 
  • Like
Reactions: beddu

Andretti60

Utente Èlite
4,184
2,824
il commerciale dipende quale....se è roba "obsoleta" no, e per obsoleta intendo la generazione precedente di cpu (tipo gli i5-7xxx) ...
Ohibò io non direi proprio che gli i5 e i7 siano obsoleti al punto di sconsigliarne l'acquisto, certo sono più vecchi ma fanno ancora bene il loro lavoro, anzi. E poi guarda cosa richiede l’utente: programmare, non ha bisogno di horsepower da gaming. Io lavoro come software engineer, e uso i5 sia a casa che in ufficio, non ho nessun problema e nessun bisogno di niente altro.
 
  • Like
Reactions: beddu e SiRiO

SiRiO

Il Dragone
Staff Forum
Utente Èlite
16,866
8,577
CPU
Ryzen 5 1600AF@4100mhz
Scheda Madre
MSi B450 A-PRO
HDD
SSD Samsung 850/860 evo 120/240GB
RAM
2x8GB Ballistix Tactical V2 3000cl15@3466cl14
Monitor
24 FHD
OS
win 7/win10 x64
le prestazioni le hanno per quello che ci deve fare lui e anche per altro , non volevo dire il contrario, ho sbagliato termine anche se lo avevo messo virgolettato
il problema è che se li fanno pagare quando un prodotto nuovo e l'utente aveva pure chiesto:

L'obbiettivo sarebbe avere un PC desktop buono con un investimento iniziale compreso tra i 500€ e i 1000€ che possa essere portato avanti per qualche anno eseguendo i dovuti upgrades hardware e software.

se parla di upgrade futuro, inutile andare su piattaforme morte in partenza. intel è già alla serie 9, quindi pur pagando il sopraprezzo per l'acquisto di un pc preconfezionato se sta attento e controlla bene le offerte per lo stesso prezzo o poco di più si porta a casa una piattaforma più aggiornabile in futuro, dalle stesse prestazioni e che consuma meno, tipo i ryzen. se prende i5-serie 7 è arrivato con la cpu! e manco la serie 8 gli puo' montare.
 
  • Like
Reactions: Andretti60 e beddu

beddu

Nuovo Utente
5
5
Grazie mille a tutti! Mi state dando ottimi suggerimenti! Ci rimugino qualche giorno e vi faccio sapere!

PS: stavo proprio pensando ad un Ryzen 5 e 8GB di ram è veramente il minimo secondo me, perchè mi capita spesso di lavorare su VM con browser e altra robaccia aperta sull'host e vorrei evitare di essere in paging perenne. In più la Vega fa proprio comodo, non è una scheda gaming, ma mi dicono essere meglio di una Intel HD, e per quel che vale, meglio poco più che poco meno!
 
  • Like
Reactions: Andretti60

Andretti60

Utente Èlite
4,184
2,824
Comunque, te lo dico da uno che è ormai vicino alla pensione, tieni presente che per programmare hai bisogno di due monitor, o almeno uno grande. Le varie suite di programmazione usano un sacco di pannelli e finestre, e con un piccolo schermo finisce con il avere poco spazio per editare il codice. Io uso in ufficio due monitor da 19", così posso avere almeno due finestre di testo, una finestra di test, una per il help online (ossia un browser)
 

beddu

Nuovo Utente
5
5
Comunque, te lo dico da uno che è ormai vicino alla pensione, tieni presente che per programmare hai bisogno di due monitor, o almeno uno grande. Le varie suite di programmazione usano un sacco di pannelli e finestre, e con un piccolo schermo finisce con il avere poco spazio per editare il codice. Io uso in ufficio due monitor da 19", così posso avere almeno due finestre di testo, una finestra di test, una per il help online (ossia un browser)

Io sono giovane, ma faccio questo lavoro da dieci anni :varie13:

EDIT: questo per dire che siamo daccordo! Anche io nei primi anni sono diventato gobbo e strabico e poi mi sono messo a posto :-D

EDIT2: scusa se sono sembrato rude nella prima risposta, davvero non intendevo esserlo, mi sono già dato la regola di non scrivere nulla prima delle 8 del mattino finchè il cervello non prende a funzionare, ma a volte mi scordo...
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Andretti60

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 4 16.0%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 21 84.0%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 0 0.0%
  • Nintendo

    Voti: 3 12.0%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 0 0.0%