Come verificare il funzionamento dei componenti di un computer raffreddato a liquido?

Ruben98music

Nuovo Utente
20
1

demadavide

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
4,703
1,647
CPU
i7 6700k
Dissipatore
Cooler Master Hyper T4
Scheda Madre
MSI z170a sli plus
Hard Disk
HD western digital 1TB + ssd samsung 850evo 500 gb
RAM
Corsair 16gb (8x2) ddr4 2400 mhz
Scheda Video
MSI gtx 1080 Armor OC boost 1962 mhz
Scheda Audio
realtek
Monitor
LG 24" Full HD 60 hz 1ms
Alimentatore
Evga 650 w plus gold Gq
Case
Corsair Carbide 300r rosso nero :)
Sistema Operativo
windows 10 pro 64 bit
Ciao a tutti, ho recuperato dai computer che dovevano essere buttati, tutti quanti raffreddati a liquido.In alcuni mancano gli hard disk ram o schede video, però tutti hanno i componenti di raffredamento,uno è questo https://www.watercoolinguk.co.uk/p/Koolance-Exos-EX2-1050BK-25-Water-Cooling-System-Black_1851.html ....La domanda è come faccio a sapere se funzionano? Ho solo un alimentatore da 560w e non so se bastino per alimentatore dei radiatori come quell sopra linkate,inoltre
Ti avanzano 560w
 

Waveharp

Utente Èlite
6,226
3,228
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360 x2 P&P 9 ventole
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident NEO 3600mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Ciao Ruben,
dovresti essere più chiaro invece di fare report senza motivo: quale sarebbe la tua domanda specifica?
In un raffreddamento a liquido l'unico componente che userà energia elettrica sono le ventole e non c'è problema con 560 watt.

Un radiatore non ha bisogno di alimentazione, di nessun tipo.

Il prodotto che hai linkato è antiquato oltre ad essere Fuori produzione.

Di cosa hai bisogno? Che calcolo ti serve fare?
Di che componenti si sta parlando? Qual'è il tuo obiettivo?
 

Ruben98music

Nuovo Utente
20
1
Ciao Ruben,
dovresti essere più chiaro invece di fare report senza motivo: quale sarebbe la tua domanda specifica?
In un raffreddamento a liquido l'unico componente che userà energia elettrica sono le ventole e non c'è problema con 560 watt.

Un radiatore non ha bisogno di alimentazione, di nessun tipo.

Il prodotto che hai linkato è antiquato oltre ad essere Fuori produzione.

Di cosa hai bisogno? Che calcolo ti serve fare?
Di che componenti si sta parlando? Qual'è il tuo obiettivo?
Posso alimentare una scheda madre che ha attaccato ancora il waterblock ?
 

Waveharp

Utente Èlite
6,226
3,228
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360 x2 P&P 9 ventole
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident NEO 3600mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Posso alimentare una scheda madre che ha attaccato ancora il waterblock ?
WB della scheda madre? WB della cpu?
Il waterblock senza liquido dentro, quindi completamente scollegato da eventuali tubi e radiatori, non ha bisogno di alimentazione (in generale, come dicevo, l'unica cosa che c'è da alimentare solo le ventole) né può creare problemi se alimenti la scheda madre sulla quale è montato.

Il prodotto da te linkato (e penso riciclato) ha ben pochi utilizzi nel mondo di oggi.
 

Ruben98music

Nuovo Utente
20
1
WB della scheda madre? WB della cpu?
Il waterblock senza liquido dentro, quindi completamente scollegato da eventuali tubi e radiatori, non ha bisogno di alimentazione (in generale, come dicevo, l'unica cosa che c'è da alimentare solo le ventole) né può creare problemi se alimenti la scheda madre sulla quale è montato.

Il prodotto da te linkato (e penso riciclato) ha ben pochi utilizzi nel mondo di oggi.
WB della cpu, posso tranquillamente alimentare il tutto, lo lascio attacco il WB?
 

ince

Utente Attivo
1,259
689
aggeggino obsoleto ma devo dire che ha il suo fascino :asd:
ruben il radiatore serve a far circolare del liquido in un circuito che passa dal radiatore al waterblock e viceversa;il tutto spinto da una pompa e raffreddato ulteriormente dalle ventole che tolgono il caldo dal radiatore...consumi di pompa e ventole mettiamo 10w esagerando. quindi dovresti:stabilire se la pompa funziona;stabilire se le ventole funzionano e non sono sboccolate e quindi vibrano;stabilire se il waterblock e il radiatore sono puliti e senza ostruzioni;controllare se tutto il loop ha perdite o meno;trovare i raccordi per collegare radiatore e waterblock e poi puoi usare il tutto :ok:
PS:l'ideale sarebbe smontare il waterblock e montare e alimentare il circuito all'esterno per stabilire se ci sono perdite ma prima io consiglio anche l'apertura del waterblock e la pulizia dello stesso
 

Waveharp

Utente Èlite
6,226
3,228
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360 x2 P&P 9 ventole
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident NEO 3600mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
WB della cpu, posso tranquillamente alimentare il tutto, lo lascio attacco il WB?
Se alimenti la scheda madre con il WB e la cpu non ha dissipazione attiva, bruci la cpu nel giro di niente.
Tra l'altro non puoi di certo mescolare prodotti presi a caso da vecchie configurazioni: avresti tanti di quei problemi tecnici che Dio te ne scampi :ok:
 
  • Mi piace
Reactions: demadavide

Ruben98music

Nuovo Utente
20
1
aggeggino obsoleto ma devo dire che ha il suo fascino :asd:
ruben il radiatore serve a far circolare del liquido in un circuito che passa dal radiatore al waterblock e viceversa;il tutto spinto da una pompa e raffreddato ulteriormente dalle ventole che tolgono il caldo dal radiatore...consumi di pompa e ventole mettiamo 10w esagerando. quindi dovresti:stabilire se la pompa funziona;stabilire se le ventole funzionano e non sono sboccolate e quindi vibrano;stabilire se il waterblock e il radiatore sono puliti e senza ostruzioni;controllare se tutto il loop ha perdite o meno;trovare i raccordi per collegare radiatore e waterblock e poi puoi usare il tutto :ok:
PS:l'ideale sarebbe smontare il waterblock e montare e alimentare il circuito all'esterno per stabilire se ci sono perdite ma prima io consiglio anche l'apertura del waterblock e la pulizia dello stesso
Grazie della risposta! Ultima domanda, pasta termoconduttiva e liquido di raffreddamento si possono ancora usare a distanza di 4 anni?
 

Waveharp

Utente Èlite
6,226
3,228
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360 x2 P&P 9 ventole
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident NEO 3600mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Grazie della risposta! Ultima domanda, pasta termoconduttiva e liquido di raffreddamento si possono ancora usare a distanza di 4 anni?
Direi proprio di no.
Il liquido in un loop usato intensivamente si cambia una volta all'anno almeno (c'è anche chi ci fa un anno e mezzo), la pasta termoconduttiva può durare di più .. ma in genere le prime avvisaglie le si colgono quando si notano temperature più elevate della media... e a quel punto si procede per la sostituzione.

Se hai una pasta chiusa in un tubo ed è stata conservata bene, puoi comunque fare un tentativo.
Diciamo che hanno una Data di scadenza relativa: sicuramente, dopo molti anni, anche in quella conservata bene noterai una perdita di capacità conduttiva e/o in generale delle specifiche tecniche.

Comunque faresti prima a dirci i prodotti che hai in mano e cosa ci vorresti fare.
Così vediamo se è qualcosa di anche solo concepibile su carta o se semplicemente stai perdendo tempo.

Se ti piace sperimentare (facendo danni spesso irrimediabili) allora buon divertimento ma se hai intenzioni "serie" allora potrebbe essere il caso di definire apertamente le tue intenzioni.
 
  • Mi piace
Reactions: ince

ince

Utente Attivo
1,259
689
ma il liquido che il loop aveva?se è il vecchio sarebbe opportuno cambiarlo visto che probabilmente è pieno di impurità.
per le paste termoconduttive non ho capito se intendi la pasta installata sul waterblock o se puoi usare un vecchio tubetto;nel primo caso ...bè almeno la pasta termica cambiala ahahahahha,nel secondo dipende;alcune paste termiche non si seccavano e rimanevano buone anche dopo tempo...ma costano una fesseria io ti consiglio di comprarla e usare la nuova.
d'accordo con @Robertob89 sull'elencare i componenti e dirci la tua idea;un po' meno d'accordo sui danni,se fai le cose come si deve e controlli tutto(con tutto funzionante)non dovresti fare danni;ma non so quanto sei pignolo nel controllare le cose e verificare il loro funzionamento...logico che se riempi il circuito e poi lo fai andare senza aver controllato potresti rovinare i componenti del pc(nuovo o vecchio che sia)
ps: se vuoi fare un mix di componenti devi stabilire se gli stessi poi si accoppiano bene e se il socket(nel caso il pc sia un altro) sia compatibile col waterblock
 

Ruben98music

Nuovo Utente
20
1
Direi proprio di no.
Comunque faresti prima a dirci i prodotti che hai in mano e cosa ci vorresti fare.
Così vediamo se è qualcosa di anche solo concepibile su carta o se semplicemente stai perdendo tempo.

Se ti piace sperimentare (facendo danni spesso irrimediabili) allora buon divertimento ma se hai intenzioni "serie" allora potrebbe essere il caso di definire apertamente le tue intenzioni in maniera chiara.
Tutta roba un pò datata, ti faccio un elenco:
https://www.ebay.it/itm/Zalman-LQ10...319772?hash=item3b2f38c3dc:g:E8IAAOSwajRchhiK Questo che ti ho linkato ha già il kit raffreddamento a liquido della stessa marca del case, possiede questa scheda madre https://www.asus.com/it/ROG-Republic-Of-Gamers/RAMPAGE_III_EXTREME/
Processore https://ark.intel.com/content/www/i...n-12m-cache-3-33-ghz-6-40-gt-s-intel-qpi.html

Nel secondo case :
sempre una scheda madre asus rampage 3 extereme, non ho ancora visto il processore, 6 ram da 4gb 2rx8 pc3-10600U-9-10-B0
raffreddamento a liquido marca koolance compreso WB, un "dominator airflow corsair " non mi sono ancora informato per sapere cosa è, varie ventole,un radiatore/ventola cooler master che si collega al serbatoio forse digitale perchè spunta fuori insieme ai lettori dvd,attaccato a questo serbatoio ce ne sono altri 2 a forma di bottiglia non quadrati come quello digitale, arancione e blu il colore dei due liquidi.rimangono sparsi per il case led e piccoli schermi che penso servano per indicare la temperatura..

Terzo case praticamento vuoto:
un radiatore con 4 di queste ventole https://www.reichelt.com/de/en/noiseblocker-blacksilent-fan-xk2-140mm-noiseblock-xk2-p163579.html
il case è questo https://www.tweaktown.com/reviews/4...ries_shadow_acrylic_chassis_review/index.html
rimangono un serbatoio e un scatola in latta collegata al serbotoio

quarto case solo ventole e un radiatore,
avanzano 6 ram da 8gb 2rx8 pc3-10600u-9-11-b1
due schede video evga gtx 285 2gb
alimentatore https://www.amazon.it/dp/B002RL24KY/?tag=tomsforum-21
una vecchia pompa thermaltake
vari componenti elettronici della zalman tipo questo https://www.amazon.ca/dp/B00KW4FIHY/?tag=tomsforum-21
un waterblock della swiftech e dei contoller penso per le ventole...
 

ince

Utente Attivo
1,259
689
prodotti vecchi ma che ancora hanno un loro valore (secondo me) controlla anche l'altro processore dell'altra scheda madre.
in ogni caso...vorresti recuperarli per fare un pc che vorresti usare? dipende dalle pretese che hai;niente di paragonabile ai nuovi processori,ma secondo me non è malaccio; triple channel con ddr3 supportate fino a 2200 MHz.
per me puoi fare due cose:metterne uno in funzione scegliendo i componenti migliori e facendo le varie prove del caso(il case col ventolone a mio vedere è spettacolare :lol: e non sono ironico;sarà che sono vecchiotto ma a me piace... con il radiatore che hai fatto vedere all'inizio messo sul case ancora di più) e mettendo in vendita gli altri pezzi la mobo ancora oggi la vendono a prezzi alti (usata).
oppure puoi rimetterne uno in funzione(sempre con i componenti migliori)e venderlo,vendendo anche gli altri pezzi e col ricavato fai un pensierino per un pc nuovo di pacca :ok:
ah quasi dimenticavo;io di solito quando voglio comparare processori vecchiotti per avere un riferimento su prestazioni e caratteristiche uso questo dove puoi comparare le cpu
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento