[DOMANDA] Come si fa una tesi di laurea?

#1
Devo fare una tesi di laurea ma, non so proprio da dove iniziare.

So che devo andare dal relatore e sceglierla insieme a lui ma, non posso andare a mani vuote devo pur dargli delle idee, quindi, mi chiedevo voi dove le avete prese queste idee? non so da dove prendere spunto.
 

1nd33d

Utente Attivo
652
278
Hardware Utente
CPU
Intel i5 3570K @ 4,5Ghz
Dissipatore
Scythe Mugen 2
Scheda Madre
Gigabyte Z77X-UD3H
Hard Disk
Samsung 840 PRO 256GB + Sandisk Ultra 250GB + Sandisk Plus 960GB
RAM
2x8GB Crucial Ballistix Tactical @2000Mhz CL9
Scheda Video
XFX RX480 GTR Black Edition
Scheda Audio
Auzentech X-Fi Forte
Monitor
AOC i2369VW
Alimentatore
Seasonic P660
Case
eh?
Periferiche
Razer Naga HEX v2
Sistema Operativo
Windows 10 64bit - Linux Mint 18
#2
Beh... se vai da un docente che insegna una certa materia, sai che la tesi sarà inerente a quella. Se c'è un relatore che ti interessa più degli altri, guarda di cosa si occupa in ambito di ricerca: leggi le sue pubblicazioni recenti e fatti una idea di massima.
Comunque spesso sono i docenti stessi a proporti argomenti per la tesi, prendi un appuntamento a facci una chiaccherata.
 
#3
Salve,

per chi fa una tesina e ancor più una tesi è consigliato come lettura PRELIMINARE il libro di Umberto Eco, Come si fa una tesi di laurea, l'ultima edizione riveduta credo del 1985, non ho verificato a fondo, perchè la prima uscì addirittura nel 1977, per es. qui su ibs https://www.ibs.it/come-si-fa-tesi-di-libro-umberto-eco/e/9788893441711?inventoryId=81395747 o qui https://www.amazon.it/dp/8893441713/?tag=tomsforum-21 dove si può vedere il sommario in leggi l'estratto. Ci sono ovviamente anche altri manuali sull'argomento.
 
Ultima modifica:
#7
Il libro di Eco è pensato soprattutto per le facoltà umanistiche, ma, come lui stesso spiega nell'introduzione, molte indicazioni sono utili anche per economia ecc. Visto che tu stesso dici che non sai da dove iniziare, per un lavoro ben fatto questo è un buon punto di partenza da leggere con attenzione, consigliato in programmi universitari. Può darsi che ci siano anche manuali specifici per economia. Poi sarà fondamentale un colloquio col docente che sceglierai e ti seguirà nel corso del lavoro.
 

Andretti60

Utente Attivo
3,165
2,069
Hardware Utente
#8
Quando mi laureai io (il secolo scorso :) ) c'erano all'uni un gruppo di professori e studenti (in genere dottorandi) che erano a disposizione degli studenti proprio per questo motivo, ossia aiutarli nello scegliere la tesi.
In poche parole:
  1. scegli la materia che preferisci
  2. chiedi consigli in giro (specie a laureandi e dottorandi) o vedi se la facolta' ha gia un gruppo di aiuto
  3. accertati dei professori in quel settore che sono aperti a fare da relatore (non tutti lo sono)
  4. informati su tali professori
  5. vai a parlare con loro
Non conosco il libro di Umberto Eco, ma mi pare che siano consigli su "come" scrivere una tesi, non su come sceglierla. E "scrivere" una tesi e' poi ben diverso sul "come lavorare" per farla che dipende molto dal tipo di tesi. Per esempio io mi sono laureato in fisica sperimentale, non saprei neanche da dove cominciare per aiutari con una tesi in Economia :) Scrivere la tesi poi ha una importanza minore, ti assicuro che la leggera' il tuo relatore (forse), il correlatore leggera' l'introduzione (forse), la commissione di tesi ascoltera' solo la tua presentazione, poi verra' archiviata.

Al momento concentrati sullo sceglierla. Questo lo devi fare assieme al tuo relatore, visto che non hai idee chiare.
 

Discussioni Simili


Entra