Come posso criptare automaticamente i file prima di mandarli in Gdrive

Daniele Neri

Nuovo Utente
78
13
Ciao a tutti,
In questi giorni mi sto occupando di proteggere i dati che ho nel mio ufficio.
Ho già un Nas a due dischi in Raid 0 connesso come unità di rete in cui faccio fare ogni giorno backup differenziali e un backup completo alla settimana. Tenendomi dentro fino a 4 backup completi + relativi differenziali.

Il NAS è in ufficio, come lo è il server da cui copia i dati.

Vorrei sfruttare il cloud per un backup delocalizzato e ho pensato di usare il mio account di Google Drive universitario visto che ha spazio illimitato.
Il mio problema è che ho letto che il gestore dell'organizzazione (quindi l'università) può liberamente accedere ai miei file e non va bene essendo documenti di lavoro strettamente confidenziali.

Mi chiedevo quindi se fosse possibile criptare i file prima di inviarli sul cloud e in caso di disastro, se dovessi perdere tutti i dati sul server e il NAS (l'ufficio va a fuoco, entrano ladri e mi portano via tutto e cose del genere), fosse possibile ripristinare quel backup e decriptarlo anche da un altro pc.
 

Andretti60

Utente Èlite
5,618
4,233
Scusa ma non capisco, se lavori per l’università i tuoi documenti “di lavoro” non sono “personali” bensì appartengono alla università (come in una qualunque azienda, pubblica e privata).
 
  • Mi piace
Reazioni: Blume.

Daniele Neri

Nuovo Utente
78
13
Scusa ma non capisco, se lavori per l’università i tuoi documenti “di lavoro” non sono “personali” bensì appartengono alla università (come in una qualunque azienda, pubblica e privata).
Io non lavoro per l'università ma l'università fornisce ad ogni studente un account con spazio illimitato che gli rimane anche una volta concluso il percorso di studi. Oltretutto anche lavorassi per l'università questa è pur sempre composta da persone e perciò il rischio che qualche tecnico sbirci nei miei documenti personali senza autorizzazione è un rischio concreto e non avrei modo di accorgermene.
Post automatically merged:

Se il nas è in synology puoi usare l'app hyperbackup che può fare backup su cloud Google drive e criptare i backup
No, è qnap
 

Andretti60

Utente Èlite
5,618
4,233
Dipende dalle condizioni che ti sono imposte per l’utilizzo del servizio, quindi ti devi informare presso l’università. Per esempio In una azienda tutti i servizi che ti offrono sono solo a scopo lavorativo aziendale, occorre vedere se accettano di usare i propri server per memorizzare dati personali e se si a quali condizioni (in genere molto restrittive)
Se vuoi veramente stare sul sicuro, ti consiglierei di usare un servizio cloud a pagamento, ormai tutti menorizzano in modo crittografato, e sono molto economici (dipende da quanto spazio hai bisogno).
 

Daniele Neri

Nuovo Utente
78
13
Dipende dalle condizioni che ti sono imposte per l’utilizzo del servizio, quindi ti devi informare presso l’università. Per esempio In una azienda tutti i servizi che ti offrono sono solo a scopo lavorativo aziendale, occorre vedere se accettano di usare i propri server per memorizzare dati personali e se si a quali condizioni (in genere molto restrittive)
Se vuoi veramente stare sul sicuro, ti consiglierei di usare un servizio cloud a pagamento, ormai tutti menorizzano in modo crittografato, e sono molto economici (dipende da quanto spazio hai bisogno).
Per adesso uso quel che ho. Non posso permettermi spese extra in questo periodo e comunque anche se i file sono crittografati il gestore del server backup (Dropbox, google e chi sia) ha sempre possibilità di accedere ai file.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,393
Dipende dalle condizioni che ti sono imposte per l’utilizzo del servizio, quindi ti devi informare presso l’università. Per esempio In una azienda tutti i servizi che ti offrono sono solo a scopo lavorativo aziendale, occorre vedere se accettano di usare i propri server per memorizzare dati personali e se si a quali condizioni (in genere molto restrittive)
Se vuoi veramente stare sul sicuro, ti consiglierei di usare un servizio cloud a pagamento, ormai tutti menorizzano in modo crittografato, e sono molto economici (dipende da quanto spazio hai bisogno).
Su questo concordo anche io, anche perché se non lavori per l'università, potrebbero comunque bloccarti l'account a un certo punto no?
Comunque alla fine sono backup, il giorno che non andasse più questo account gdrive, non avresti perso nulla, a meno che non te lo blocchino proprio quando devi recuperare i dati. Magari potresti anche prendere un disco USB da connettere al NAS per far fare backup aggiuntivo su USB
Per QNAP ho visto che c'è hybrid backup sync, ma non conosco bene i qnap come i synology quindi non so dirti che funzioni abbia
 

Andretti60

Utente Èlite
5,618
4,233
Io con i backup sono ossessionato. Uso iCloud per i documenti personali, quando voglio ulteriore sicurezza li crittografo prima di salvarli. Ovvio che occorre usare password sicure, altrimenti è inutile. Più uso un SSD per il backup normale, più un altro SSD per salvare manualmente documenti importanti.
 

Daniele Neri

Nuovo Utente
78
13
Io con i backup sono ossessionato. Uso iCloud per i documenti personali, quando voglio ulteriore sicurezza li crittografo prima di salvarli. Ovvio che occorre usare password sicure, altrimenti è inutile. Più uso un SSD per il backup normale, più un altro SSD per salvare manualmente documenti importanti.
Ti capisco! Io ho i file su un server, backup tramite Nas con due dischi in raid 0 impostato con backup giornaliero differenziale e un completo una volta alla settimana lasciandomi nel Nas 4 file completi e relativi differenziali ergo possibilità di restore a una situazione precedente fino a 28 giorni. Ora vorrei aggiungere il famoso backup esterno in caso di disaster Recovery per questo la domanda. Oltretutto forse sono riuscito tramite app HBS 3 del NAS ma il file ha una estensione particolare e non so se si potrà fare un restore senza usare l'apposita funzione restore di HBS 3. Se non si potrà fare è tutto inutile perché questo backup ha senso se tipo mi prende fuoco in ufficio o mi rubano tutto (compreso il NAS). Voi avete idea? L'estensione finale del file è ".qnap.bs2"
 
  • Mi piace
Reazioni: Andretti60

Daniele Neri

Nuovo Utente
78
13
Per hyperbackup synology esiste un programma Windows per accedere ai file, vedi se esiste qualcosa di simile per qnap
Purtroppo sembra che non si trovi nulla a riguardo. C'è una utility ma funziona sono se i file vengono dequplicati in fase di backup, cosa che mi piacerebbe anche fare ma il mio modello di NAS non lo permette. Mi sembra una cosa assurda che non c'è modo di ripristinare un backup che il nas fa fare su una posizione esterna senza l'utilizzo del NAS stesso.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando