Come gestire la partizione di ripristino Windows 10?

Hoppipolla

Nuovo Utente
10
0
Ciao a tutti, ho seguito questo tutorial per creare una partizione di ripristino personalizzata, creando cioè un'immagine del SO con le mie impostazioni (in modo che non fosse necessario in caso di ripristino dover disinstallare nuovamente tutti i vari bloatware e reimpostare il pc da capo).
In breve il tutorial mi fa copiare i file del supporto di installazione Windows (chiavetta usb) nella partizione e mi fa sostituire il file "install.esd" con quello creato custom. Alla fine mi fa poi creare un file batch per aggiungere la partizione alla lista dei SO e adesso ovviamente ogni volta che avvio il computer compare la schermata di selezione del SO tra Windows 10 e la partizione Recovery. Siccome non mi sembra una soluzione molto elegante, come posso fare per togliere questa selezione, mantenendo però la partizione di recovery in modo che possa utilizzarla solo al momento del bisogno?

Domanda bonus: qual è secondo voi il modo più efficiente/elegante per creare e gestire l'immagine di ripristino di Windows 10?
 

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili