Come Costruirsi Un Hi-fi In Casa?

LocoLoco

Utente Attivo
918
91
CPU
Intel Core I5-6600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Gigabyte ga-h170-d3hp
HDD
Wester Digital Caviar Black 1TB 64MB 7200rpm WD1002FAEX+Samsung SSD 840 Pro 128 GB
RAM
corsair 2400mhz (2x4gb)
GPU
Sapphire rx 570 4gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus VW225N 1680x1050
PSU
Cooler Master Hx 750
Case
Haf X
Periferiche
G502+ Victsing I-500
OS
Win 10 Pro
Salve a tutti. Ho bisogno di un paio di altoparlanti, un 2.1. Su internet quelli con una certa potenza costano già 200-300€ e non sò se sono di buona qualità. Volevo comprare gli altoparlanti e poi costruire la struttura in legno della cassa e comporre tutto il circuito elettrico.Visto che dovrei comprare altoparlanti, i vari componenti elettronici (tra cui un amplificatore, giusto?), mi conviene spendere 200-300€ per costruirmi un 2.1 o lo compro già fatto e buono??
 

Massimo 2967

Utente Èlite
5,025
3,517
Le dimensioni delle casse acustiche ed il tipo dipendono dalle caratteristiche degli altoparlanti usati .
Bisogna conoscere i dati tecnici dei vari trasduttori e poi avere le nozioni per calcolare i parametri costruttivi delle stesse e dell' eventuale filtro crossover in caso di casse a 2 o 3 vie.
Se non pratico ti conviene comprarle già fatte.
Idem per la costruzione di un amplificatore audio di qualità,bisogna assemblare i componenti con un certo criterio altrimenti la resa acustica ne risente.
  • sospensione pneumatica: in questo tipo di casse il mobile è completamente chiuso, l'emissione posteriore è annullata e l'aria contenuta nel mobile stesso contribuisce a smorzare il movimento dell'altoparlante
  • bass reflex: nelle casse bass reflex l'emissione posteriore (adeguatamente ritardata per essere posta in fase con quella anteriore) viene sfruttata per rinforzare la gamma bassa; a questo scopo il mobile è caratterizzato da un'apertura posteriore o anteriore
  • linea di trasmissione: tipologia meno diffusa (e in genere più costosa), utilizza un tubo piuttosto lungo (contenente materiale assorbente) il cui sbocco contribuisce a rinforzare la gamma bassa.

  • casse monovia: utilizzano un solo altoparlante (full-range) per suonare l'intera gamma sonora
  • casse a due vie: la soluzione più diffusa, utilizzano due tipi diversi di altoparlanti (woofer e tweeter) per riprodurre le diverse frequenze da cui è composta la gamma sonora udibile dall'orecchio umano (grossomodo fra i 20 Hz e i 20 kHz)
  • casse a tre vie: in questo caso si utilizzano tre tipi di altoparlanti (woofer, mid-range, tweeter) per la riproduzione
 
  • Like
Reactions: filoippo97

LocoLoco

Utente Attivo
918
91
CPU
Intel Core I5-6600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Gigabyte ga-h170-d3hp
HDD
Wester Digital Caviar Black 1TB 64MB 7200rpm WD1002FAEX+Samsung SSD 840 Pro 128 GB
RAM
corsair 2400mhz (2x4gb)
GPU
Sapphire rx 570 4gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus VW225N 1680x1050
PSU
Cooler Master Hx 750
Case
Haf X
Periferiche
G502+ Victsing I-500
OS
Win 10 Pro
Grazie per la risposta. Già mi ero informato sulle varie vie. Per l'amplificatore già non esistono fatti belli è buoni?? Ovviamente ci deve essere la produzione delle frequenze comprese tra i 20Hz e i 20kHz, però sono indeciso se: costruire 2 casse con wooofer,mid-range e twetter o 2 casse con mid-range e tweeter+ 1 con solo woofer(ovviamente più grande di quello a due vie).
 
Ultima modifica:

LocoLoco

Utente Attivo
918
91
CPU
Intel Core I5-6600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Gigabyte ga-h170-d3hp
HDD
Wester Digital Caviar Black 1TB 64MB 7200rpm WD1002FAEX+Samsung SSD 840 Pro 128 GB
RAM
corsair 2400mhz (2x4gb)
GPU
Sapphire rx 570 4gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus VW225N 1680x1050
PSU
Cooler Master Hx 750
Case
Haf X
Periferiche
G502+ Victsing I-500
OS
Win 10 Pro
Meglio fare 2 casse tre vie. Ci ho pensato. Comunque grazie.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Se vuoi costruirti qualcosa di semplice, ti consiglio di fare un salto su AudioJam di Alberto Bellino, una vera autorità del settore. Li troverai progetti da seguire, kit già pronti da assemblare, ma anche prodotti finiti. È un buon posto da cui iniziare con l'autocostruzione.

Se invece volessi puntare su qualcosa di pronto a 240€ trovi il kit Edifier S530D, ma te lo consiglierei solo se il tuo uso principale riguarda film e videogiochi; per ascoltare musica, invece, ti direi di fermarti per ora ad un buon 2.0 e di aggiungere il subwoofer in futuro, con 300€ non è possibile fare tutto subito.

Dimmi tu cosa preferisci, se scegli l'ultima soluzione poi ti do qualche opzione da valutare. Personalmente preferisco sempre un buon 2.0 di qualità, è la soluzione che ti permette di fare tutto bene senza scendere a compromessi.
 

LocoLoco

Utente Attivo
918
91
CPU
Intel Core I5-6600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Gigabyte ga-h170-d3hp
HDD
Wester Digital Caviar Black 1TB 64MB 7200rpm WD1002FAEX+Samsung SSD 840 Pro 128 GB
RAM
corsair 2400mhz (2x4gb)
GPU
Sapphire rx 570 4gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus VW225N 1680x1050
PSU
Cooler Master Hx 750
Case
Haf X
Periferiche
G502+ Victsing I-500
OS
Win 10 Pro
Grazie per avermi risposto. Ho aperto un nuovo thread pesando che questo venisse chiuso. Per il 2.0 intendi woofer più tweeter?? Se si. l'importante è che l'audio sia buono e che i soldi che spenderò siano stati spesi bene.HO controllato il sito suggeritomi. Però non ho capito, il kit contiene tutto ciò che serve?? Non si deve comprare altro??
 
Ultima modifica:

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
No, 2.0 vuol dire un impianto audio composto da due diffusori, nel primo post hai parlato di 2.1 che invece indica un impianto composto da due diffusori più un subwoofer. Quello a cui ti riferisci tu è il numero di vie di un altoparlante, che come ti ha spiegato il buon Massimo può essere monovia oppure a più vie. Col tuo budget i risultati migliori li darebbe un due vie, in quanto un tre vie richiederebbe un livello di ingegnerizzazione molto più alto nel cabinet e sopratutto nel crossover, infatti i 3 vie economici, tipo questo Pioneer, sono tutti 'na schifezza.
 

LocoLoco

Utente Attivo
918
91
CPU
Intel Core I5-6600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Gigabyte ga-h170-d3hp
HDD
Wester Digital Caviar Black 1TB 64MB 7200rpm WD1002FAEX+Samsung SSD 840 Pro 128 GB
RAM
corsair 2400mhz (2x4gb)
GPU
Sapphire rx 570 4gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus VW225N 1680x1050
PSU
Cooler Master Hx 750
Case
Haf X
Periferiche
G502+ Victsing I-500
OS
Win 10 Pro
Per questo voglio comprare il kit e farlo montare a un mio amico. Lasciando stare il tre vie. Io questi altoparlanti li dovrei mettere sulla scrivania, perché li utilizzo principalmente per ascoltare musica e i videogiochi, forse forse li utilizzo con la tv. Ora tra altoparlanti di 30 litri e altoparlanti di 40 litri, quale suona meglio?? (non tenendo conto se è presente bass reflex, sospensione o linea). Poi,ho letto che con il bass reflex si percepiscono le frequenze sotto i 200hz, è giusto??

Per quello che avevo scritto prima mi sono espresso male, volevo 2 diffusori a tre vie. Ma se quelli economici non sono buoni,hai ragione, meglio 2 diffusori due vie.
 
Ultima modifica:

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Mmh, sicuro di voler andare di autocostruzione? Non lo dico per scoraggiarti, ma oggettivamente ti mancano anche i concetti più basilari, mi spiacerebbe se dopo aver investito tempo e denaro dovessi ritrovarti tra le mani qualcosa che non ti soddisfa perché non ti è chiaro quello che stai facendo. Io posso cercare di aiutarti nei limiti delle mie conoscenze, ma non ti nascondo che se fossi in te, almeno per iniziare con l'hobby dell'HiFi prenderei qualcosa di pronto e di qualità certa in modo da iniziare a sviluppare orecchio e gusti d'ascolto, più avanti quando avrai le idee chiare su come è fatto un diffusore e su che tipo di suono ti piace, l'autocostruzione potrà diventare una valida alternativa.

Comunque, volendo rispondere alle tue domande, il kit ha tutto tranne il mobile che dovrai costruire tu seguendo alla lettera il progetto originale, questo è importante perché il cabinet non è un accessorio di bellezza, ma equalizza il suono e le sue misure vengono tenute in conto nel dimensionamento degli altri componenti. Sbagliare le misure del cabinet vuol dire mandare all'aria tutti i calcoli dietro e rendere assolutamente imprevedibile il comportamento finale del diffusore.
A seguire, non puoi giudicare il volume di un cabinet senza sapere che andrai a metterci, c'è un'enorme differenza tra una soluzione e l'altra. Tralasciando gli aspetti più tecnici, in soldoni a parità di dimensioni il bass relfex ha il vantaggio di fornire una maggiore estensione del basso, a spanne serve un woofer e un litraggio doppio per un diffusore a sospensione pneumatica per raggiungere gli stessi livelli di un bass reflex, ma in compenso il diffusore in sospensione pneumatica si dice che abbia una migliore risposta ai transienti e sia più facile da progettare e realizzare, mentre il bass reflex paga oltre alla difficoltà di progettazione anche la possibilità di sporcare la gamma media. Alla fine la verità è che nonostante le infinite guerre di religione, è il manico del progettista a fare la differenza.
Un diffusore con bass reflex si riconosce facilmente per la presenza di uno o più fori al cui interno è presente un tubo, solitamente di cartone, di lunghezza ben precisa; la sospensione pneumatica ha il cabinet completamente sigillato.
In ogni caso il volume del cabinet è pensato in relazione ai woofer e al tipo di caricamento che verrà scelto, non lo si può scegliere a casaccio.
 
  • Like
Reactions: filoippo97

LocoLoco

Utente Attivo
918
91
CPU
Intel Core I5-6600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Gigabyte ga-h170-d3hp
HDD
Wester Digital Caviar Black 1TB 64MB 7200rpm WD1002FAEX+Samsung SSD 840 Pro 128 GB
RAM
corsair 2400mhz (2x4gb)
GPU
Sapphire rx 570 4gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus VW225N 1680x1050
PSU
Cooler Master Hx 750
Case
Haf X
Periferiche
G502+ Victsing I-500
OS
Win 10 Pro
Per ora non ascolta la musica con gli altoparlanti del pc. Ho un amplificatore piccolo con un altoparlante di uno stereo (è del tipo bass reflex 2 vie.). Non sarà chissà cosa, ma già mi ha reso un'idea. Io devo solo comprare il materiale e ci pensa un mio amico bravo in questo campo al montaggio. Io chiedo solo quale 2 vie prendere.
 

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Fai così, manda una mail ad AudioJam specificando:
  • Il budget;
  • La distanza a cui terrai i diffusori uno dall'altro;
  • La distanza dal muro di fondo in cui posizionerai i diffusori;
  • La distanza del tuo punto di ascolto;
  • Genere musica preferita;
  • Tipo di suono che preferisci (caldo, brillante, musicale, analitico, etc...);
  • Amplificatore.
Non dimenticare nulla, ti sapranno consigliare al meglio su quale kit puntare. Riguardo l'amplificatore dimmi quale hai, in caso se è da cambiare prendi l'FX D802 così ti restano 200€ puliti per i diffusori. Ho visto che la scheda madre che hai in firma ha l'uscita coassiale, in caso userai quella per collegare l'FX D802.
 

LocoLoco

Utente Attivo
918
91
CPU
Intel Core I5-6600
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
Gigabyte ga-h170-d3hp
HDD
Wester Digital Caviar Black 1TB 64MB 7200rpm WD1002FAEX+Samsung SSD 840 Pro 128 GB
RAM
corsair 2400mhz (2x4gb)
GPU
Sapphire rx 570 4gb
Audio
Integrata
Monitor
Asus VW225N 1680x1050
PSU
Cooler Master Hx 750
Case
Haf X
Periferiche
G502+ Victsing I-500
OS
Win 10 Pro

Kha-Jinn

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
5,443
2,283
Mi sa che hai uno di quegli amplificatori cinesi rimarchiati che oltre ad essere terribili, possono anche essere pericolosi. Fatti un favore e prenditi il D802 che ti ho linkato prima, essendo un FDA ti farebbe anche da scheda audio, ne avresti solo da guadagnarci. Ovviamente con la Z87 Pro ti collegherai via ottico.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%

Discussioni Simili