DOMANDA Come condividere documenti su sito web

Dom182

Utente Attivo
304
8
CPU
AMD FX-6300
Scheda Madre
Gigabyte GA 970a-UD3P
Hard Disk
Toshiba 1 TB
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x4gb
Scheda Video
Sapphire Radeon R270X
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W
Case
Cooler Master N400
Sistema Operativo
Windows 7
Salve, sto realizzando un sito web per la mia attivitá, e vorrei creare un`area nella quale posso condividere i files con i miei clienti.
Nello specificico ho utilizzato Flazio per la realizzazione del sito, il quale prevede l`area riservata per l`accesso a determinare pagine, ma non la condivisione dei documenti.
C`è qualche sistema che si possa utilizzare, ad esempio tramite i vari cloud (Google, Dropbox...) o altri sistemi di file sharing?
Grazie
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
7,501
4,929
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
Hard Disk
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
Scheda Video
STRIX GTX980 DC2OC
Scheda Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
Alimentatore
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Internet
FTTC FASTWEB
Sistema Operativo
UBUNTU/WINDOWS10
Mah, potresti semplicemente mettere il link di condivisione del file.
 
  • Mi piace
Reactions: Dom182

Dom182

Utente Attivo
304
8
CPU
AMD FX-6300
Scheda Madre
Gigabyte GA 970a-UD3P
Hard Disk
Toshiba 1 TB
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x4gb
Scheda Video
Sapphire Radeon R270X
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W
Case
Cooler Master N400
Sistema Operativo
Windows 7
Mah, potresti semplicemente mettere il link di condivisione del file.
Grazie per la risosta, ma io intendevo più un sistema che permetta la condivisione da entrambe le parti, e non la condifisione del link.
Nel senso, una sorta di cartella in cloud dove si può accedere e caricare il file, in modo da fornire al cliente le credenziali di accesso all'area riservata, lui entra e carica il file.
 

cdtux

Utente Èlite
1,718
756
CPU
I7 3770
Scheda Madre
Asrock Z77 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 pro 250GB
RAM
Corsair Vengeance LP 16GB
Scheda Video
EVGA GTX670 SC
Monitor
Dell U2412M
Alimentatore
Corsair TX850M
Case
Corsair Graphite 760T
Sistema Operativo
Debian / Kali Linux / Win
Grazie per la risosta, ma io intendevo più un sistema che permetta la condivisione da entrambe le parti, e non la condifisione del link.
Nel senso, una sorta di cartella in cloud dove si può accedere e caricare il file, in modo da fornire al cliente le credenziali di accesso all'area riservata, lui entra e carica il file.
Implementare una cosa del genere porta più problematiche che benefici se non si ha un'esperienza adeguata.
In questi casi consiglio sempre un sistema rodato e non "home made", quindi o ti affidi ai classici dropbox, gdrive, ecc oppure agli storage services forniti dai vari aws, azure, ecc..
Visto che hai implementato il sito con una piattaforma specifica sei fortemente vincolato per eventuali modifiche, quindi devi necessariamente chiedere a flazio come e se puoi implementare un file sharing.
 

Dom182

Utente Attivo
304
8
CPU
AMD FX-6300
Scheda Madre
Gigabyte GA 970a-UD3P
Hard Disk
Toshiba 1 TB
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x4gb
Scheda Video
Sapphire Radeon R270X
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W
Case
Cooler Master N400
Sistema Operativo
Windows 7
Grazie @Krona e @cdtux per le risposte.
Ho contattato Flazio ed anche loro mi hanno detto che l'unica soluzione al momento è quella di utilizzare i link.

Non conoscendo gli sotrage services di aws e azure, c'è qualche differenzia sostanziale rispetto ai drive, dropbox, ecc? O il concetto è lo stesso e per caricare un file anche il cliente deve essere necesariamente iscritto?

Cioè, io ad esempio ho drive, carico il file o la cartella e la condivido con un un cliente. Vorrei che il cliente, oltre che visualizzare e scaricare, possa a sua volta fare l'upload di un file in quella cartella senza la necessità di essere iscritto a drive.

Grazie
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
7,501
4,929
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
Hard Disk
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
Scheda Video
STRIX GTX980 DC2OC
Scheda Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
Alimentatore
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Internet
FTTC FASTWEB
Sistema Operativo
UBUNTU/WINDOWS10
Quello da te chiesto sarebbe follia pura... Avresti il drive pieno di virus in tempo zero
 
  • Mi piace
Reactions: cdtux e Dom182

Dom182

Utente Attivo
304
8
CPU
AMD FX-6300
Scheda Madre
Gigabyte GA 970a-UD3P
Hard Disk
Toshiba 1 TB
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x4gb
Scheda Video
Sapphire Radeon R270X
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W
Case
Cooler Master N400
Sistema Operativo
Windows 7
Quello da te chiesto sarebbe follia pura... Avresti il drive pieno di virus in tempo zero
Addirittra? Ovviamente creerei un cloud apposito.
E non c'è altro modo di avere cartelle condividise? Ripeto, senza che clienti debbano essere necessariamente iscritti al cloud storage.
E' un servizio che vorrei offrire per la condivisione dei documenti, al posto dei classici allegati alle mail
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
7,501
4,929
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
Hard Disk
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
Scheda Video
STRIX GTX980 DC2OC
Scheda Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
Alimentatore
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Internet
FTTC FASTWEB
Sistema Operativo
UBUNTU/WINDOWS10
Addirittra? Ovviamente creerei un cloud apposito.
E non c'è altro modo di avere cartelle condividise? Ripeto, senza che clienti debbano essere necessariamente iscritti al cloud storage.
E' un servizio che vorrei offrire per la condivisione dei documenti, al posto dei classici allegati alle mail
esiste wetransfer apposta..
 
  • Mi piace
Reactions: Dom182

Dom182

Utente Attivo
304
8
CPU
AMD FX-6300
Scheda Madre
Gigabyte GA 970a-UD3P
Hard Disk
Toshiba 1 TB
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x4gb
Scheda Video
Sapphire Radeon R270X
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W
Case
Cooler Master N400
Sistema Operativo
Windows 7
esiste wetransfer apposta..
Non lo conoscevo, ma se ho ben capito bisogna caricare il file e condividerlo cmq via mail (o mettere il link sul sito).
Però anche in qeesto caso, il cliente può scaricare il file ma non può direttamente condividerne uno suo, se non ripetendo il processo inverso con wetranfer.

Io invece vorrei più una sorta di cartella condivisa, dove entrambi possiamo fare download ed upload
 

cdtux

Utente Èlite
1,718
756
CPU
I7 3770
Scheda Madre
Asrock Z77 Extreme 4
Hard Disk
Samsung 850 pro 250GB
RAM
Corsair Vengeance LP 16GB
Scheda Video
EVGA GTX670 SC
Monitor
Dell U2412M
Alimentatore
Corsair TX850M
Case
Corsair Graphite 760T
Sistema Operativo
Debian / Kali Linux / Win
Grazie @Krona e @cdtux per le risposte.
Ho contattato Flazio ed anche loro mi hanno detto che l'unica soluzione al momento è quella di utilizzare i link.

Non conoscendo gli sotrage services di aws e azure, c'è qualche differenzia sostanziale rispetto ai drive, dropbox, ecc? O il concetto è lo stesso e per caricare un file anche il cliente deve essere necesariamente iscritto?

Cioè, io ad esempio ho drive, carico il file o la cartella e la condivido con un un cliente. Vorrei che il cliente, oltre che visualizzare e scaricare, possa a sua volta fare l'upload di un file in quella cartella senza la necessità di essere iscritto a drive.

Grazie
In soldoni, la differenza tra gdrive/dropbox e aws/azure è che nel secondo caso devi programmarti tutta la logica e l'interfaccia grafica per interagire con lo storage.

Vista la risposta di Flazio, dovrai comunque implementare una cosa a se, quindi anche sistema di autenticazione, ecc..
Lasciare agli utenti, anche se in "area riservata", la possibilità di fare upload di file in uno storage condiviso è una cosa molto difficile da implementare in modo sicuro anche per programmatori esperti.

Tieni presente che il rischio non è solo quello di compromettere la tua infrastruttura (server), ma anche tutte le macchine dei clienti che accedono alla cartella condivisa.

Se non hai almeno una buona conoscenza di programmazione web lato backend, le probabilità di combinare casini implementando un sistema del genere è decisamente elevato, quindi, nel caso, ti consiglio altre vie come ti è già stato suggerito nei post sopra.
 
  • Mi piace
Reactions: Dom182

Dom182

Utente Attivo
304
8
CPU
AMD FX-6300
Scheda Madre
Gigabyte GA 970a-UD3P
Hard Disk
Toshiba 1 TB
RAM
Crucial Ballistix Sport 2x4gb
Scheda Video
Sapphire Radeon R270X
Alimentatore
Thermaltake Berlin 630W
Case
Cooler Master N400
Sistema Operativo
Windows 7
E pensare che ero convinto fosse una sciocchezza da implementare...
Grazie a tutti per i preziosi suggerimenti!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento