Come adattare Elicit-r alle proprie richieste?

Ciao a tutti.
Dopo una lunghissima ed estenuante ricerca di componenti per il mio PRIMO sistema hi-fi, la mia scelta è ricaduta sui diffusori Kef Q550 e sull'amplificatore Rega Elicit-r.
Devo purtroppo constatare che l'amp Rega mal si adatta alle mie esigenze.
Io ascolterei fondamentalmente musica streaming (Tidal...) e sul mio smartphone ho archiviato quasi 40 Gb di musica mp3 (quasi tutti bootleg di Springsteen che non si trovano sui servizi di musica streaming), quindi avrei bisogno anche della connettività Bluetooth.
Trasformare il Rega in una macchina digitale mi sembra una missione assai ardua: non ha ingressi digitali, non ha USB, non ha Bluetooth, non ha nemmeno un Dac.
Chiedo a voi che siete di certo più esperti (io sono un bambino che sta imparando a camminare) di aiutarmi a trovare le giuste soluzioni che non richiedono gravose spese economiche. O forse dovrò arrendermi a ripiegare su un altro amplificatore?
 

h@zzard

Utente Attivo
870
274
Hardware Utente
Hai un impianto totalmente sbilanciato , hai preso un amplificatore che è una ferrari per abbinarlo a quelle kef praticamente una fiat panda, facendo un paragone automobilistico , era meglio spendere meta per l ampli e il doppio per i diffusori , ascoltare mp3 e Bluetooth con un ampli così è un delitto....ora puoi valutare di prendere uno streamer di rete oppure cambiare ampli
 

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
13,030
6,946
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
concordo... non capisco il senso di tale abbinamento, in particolar modo visto che non copre nemmeno le tue esigenze. Abbinamento per poi ascoltare degli mp3, mah. Se volevi un ottimo prodotto andava largamente piú che bene il Cambridge CXA61 (che ha connessioni BT, USB, 2x ottico e coassiale) e con i restanti 1500 euro di budget ci uscivano diffusori come i KEF R5 o quelli che avrei preso io con quella cifra, ovvero i ProAc Response DT8. Avresti avuto un impianto di ben altro livello, ben altro livello.
 
Grazie per le vostre risposte che mi aiutano a capire. Come detto, non ne capisco molto. Mi sono orientato sul Rega perché messo a confronto con altre macchine è quella che riscuoteva il maggior consenso. In verità non lo prendo per ascoltare mp3 ma essenzialmente musica da Tidal. La storia degli mp3 nasce dal fatto che ho scritto di avere sullo smartphone parecchi giga di musica in tale formato e che si tratta di bootleg, roba che non si trova su Tidal e che di tanto in tanto vorrei pure ascoltare. Grazie ancora
 

h@zzard

Utente Attivo
870
274
Hardware Utente
Rega perché messo a confronto con altre macchine è quella che riscuoteva il maggior consenso
Eh te credo! :D , non è tanto per gli mp3 ma per i diffusori che non permettono di sfruttare al pieno delle sue possibilità , ad ogni modo hai un ottimo ampli per futuri diffusori più raffinati se vorrai, poi rimane il problema della sorgente , peccato mortificarlo ulteriormente con un dac qualunque, mi vengono in mente i cocktail audio come streamer ,ma temo non vorrai spendere cosi tanto...

Ps: non ho capito se l hai gia acquistato il rega, in caso contrario valuterei anche il marantz pm7000n...
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: settebello74
Grazie per avermi risposto. Valuto se posso fare uno sforzo in più per i diffusori, ma per la sorgente per il momento cerco una soluzione tampone in attesa di acquistare più in là il Cambridge Azur 851N. Come soluzione temporanea avrei individuato il Teufel Connector che supporta Tidal e mi consente anche di ascoltare i 40 Gb di bootleg di Springsteen in mp3 da memoria esterna tramite usb e non col Bluetooth e col wi-fi posso usare cuffie wireless. Per il momento è così... Grazie ancora dei preziosi consigli.
 
  • Mi piace
Reactions: h@zzard

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
13,030
6,946
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
Grazie per avermi risposto. Valuto se posso fare uno sforzo in più per i diffusori, ma per la sorgente per il momento cerco una soluzione tampone in attesa di acquistare più in là il Cambridge Azur 851N. Come soluzione temporanea avrei individuato il Teufel Connector che supporta Tidal e mi consente anche di ascoltare i 40 Gb di bootleg di Springsteen in mp3 da memoria esterna tramite usb e non col Bluetooth e col wi-fi posso usare cuffie wireless. Per il momento è così... Grazie ancora dei preziosi consigli.
per caritá, son scelte eh... ma non capisco il senso di continuare ad acquistare elettroniche che costano piú dei diffusori stessi anche quando prese singolarmente. In pratica se aggiungi l'azur, lí avresti 4135 euro di elettroniche e 1098 euro di diffusori, ora, non voglio far certo i conti in tasca a nessuno ma a mio parere la soluzione ideale sarebbe l'opposto, investire un max di 1000 euro in elettroniche e gli altri 4000 e rotti in diffusori, sarebbe un balzo prestazionale in avanti ben piú grande di qualunque altro cambio che tu possa mai fare.
L'Elicit R e l'azur li vedo bene su diffusori da 10-15 mila euro, non da 1000.
 
  • Mi piace
Reactions: settebello74
Grazie. Le tue parole mi aiutano a capire meglio. Effettivamente sto valutando di abbandonare l'Elicit-r per l'Elex-r con diffusori Kef R3 e come streamer uno tra Cocktail Audio, Sonos, Bluesound. Voi per quale propendereste? Grazie
 

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
13,030
6,946
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
Grazie. Le tue parole mi aiutano a capire meglio. Effettivamente sto valutando di abbandonare l'Elicit-r per l'Elex-r con diffusori Kef R3 e come streamer uno tra Cocktail Audio, Sonos, Bluesound. Voi per quale propendereste? Grazie
se ti serve solo il bluetooth, andrei puramente con il Cambridge CXA61 che ha tutto integrato ed é eccellente, é pure uscito da qualche mese quindi é un prodotto ad inizio vita. Se vuoi proprio un lettore di rete invece, CXA61+CXN V2, che almeno hai anche l'impianto combinato. Son due ottimi prodotti a mio parere, molto adeguati alla serie R di KEF ed eventualmente ti lascerebbero anche un po' di margine in termini finanziari per le R5.
Ricordati che le differenze maggiori le sentirai solo cambiando i diffusori, puoi avere anche l'amplificatore migliore del mondo che se ci colleghi delle casse da supermercato il risultato sará indubbiamente deludente. Il contrario invece porterá a risultati sempre migliori della condizione precedente.
 
  • Mi piace
Reactions: settebello74
Ecco! Grazie infinite. Valuterò il tuo suggerimento prezioso e realistico. Posso dirvi una cosa? All'inizio della mia ricerca il primo ampli che vidi e mi affascinò fu il Cambridge cxa81. Poi ho visto un video di Steve Guttenberg che lo definiva dal suono anemico. Questo mi ha condizionato molto fino ad escluderlo...
 

Entra

oppure Accedi utilizzando