DOMANDA Clonare un disco dual boot e ridimensionare le partizioni

andreamk

Nuovo Utente
54
8
Hardware Utente
CPU
AMD FX8350
Dissipatore
BEQUIET DARK ROCK 3
Scheda Madre
ASUS SHABERTOOT 990FX
Hard Disk
SAMSUNG 850EVO 500GB
RAM
HYPERX FURY DDR3 1833 16GB (8x2)
Scheda Video
SHAPPIRE NITRO+ RADEON RX580
Monitor
LG 27UD59 4K UltraHD LED IPS, 3840 x 2160, AMD FreeSync
Alimentatore
ANTEC 550W 80PLUS GOLD
Case
BE QUIET SILENT BASE 601 + 3 SILENT WINGS3 140mm
Sistema Operativo
Ubuntu 18.4 / Windows 10 LTSC
Salve spero sia la sezione giusto per porre il seguente questito visto che ci sono più aspetti interessati.

Ho un disco da 250gb in dual boot con due partizioni
Partizione Linux (180gb)
Partizione Windows (70gb)
Più o meno.

Ho comprato un nuovo disco da 500gb dove vorrei clonare il precedente disco con il seguente risultato
Partizione Linux (250gb)
Partizione Windows (250gb)
In dual boot ovviamente.

Secondo voi qual'è la strada migliore da percorerre per non sclerare per dei giorni ?

Grazie per le eventuali risposte.

Saluti
Andrea
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
da live linux :

con gnome disk fai immagini delle partizioni , inizia a ripristinare su nuovo disco nell'ordine numerico ( sda1 , sda2 e così via ) ed estendi quelle che ti interessano con gparted subito dopo averle ripristinate

poi in chroot sul nuovo disco reinstalla ed aggiorna grub
 

andreamk

Nuovo Utente
54
8
Hardware Utente
CPU
AMD FX8350
Dissipatore
BEQUIET DARK ROCK 3
Scheda Madre
ASUS SHABERTOOT 990FX
Hard Disk
SAMSUNG 850EVO 500GB
RAM
HYPERX FURY DDR3 1833 16GB (8x2)
Scheda Video
SHAPPIRE NITRO+ RADEON RX580
Monitor
LG 27UD59 4K UltraHD LED IPS, 3840 x 2160, AMD FreeSync
Alimentatore
ANTEC 550W 80PLUS GOLD
Case
BE QUIET SILENT BASE 601 + 3 SILENT WINGS3 140mm
Sistema Operativo
Ubuntu 18.4 / Windows 10 LTSC
Ecco infatti avevo il dubbio.
Se clono tutto il disco poi gparted non mi consente di ridimensionare le partizioni.
Invece de ripristinio e ridimensiono una partizione alla volta dici che funziona.

Ottimo grazie mille.

Domani mi arriva il nuovo disco e ti farò sapere comè andata.

Saluti
Andrea
 

andreamk

Nuovo Utente
54
8
Hardware Utente
CPU
AMD FX8350
Dissipatore
BEQUIET DARK ROCK 3
Scheda Madre
ASUS SHABERTOOT 990FX
Hard Disk
SAMSUNG 850EVO 500GB
RAM
HYPERX FURY DDR3 1833 16GB (8x2)
Scheda Video
SHAPPIRE NITRO+ RADEON RX580
Monitor
LG 27UD59 4K UltraHD LED IPS, 3840 x 2160, AMD FreeSync
Alimentatore
ANTEC 550W 80PLUS GOLD
Case
BE QUIET SILENT BASE 601 + 3 SILENT WINGS3 140mm
Sistema Operativo
Ubuntu 18.4 / Windows 10 LTSC
Eccomi.
Ci sono riuscito ma con vari problemi.

Ho visto che con gparted si faceva tutto senza bisogno di creare immagini del disco.
Facendo un copia incolla duplica le partizioni.

Con linux ha funzionato bene con windows no ma non sono sicuro sia un problema della copia o del boot.

Il risultato finale è che ho un disco con una partizione win da 100mb una da 230 giga e una linux con 240giga.
Sono passato dalle tabelle MBR alle GPT
Non so se da problemi ma è una cosa che se non faccio a questo giro dovrei farlo comunque al prossimo quando cambierò PC.
(appena esce ryzen serie 3000).

IL grub_boot sta sulla partizione da 250giga che è sd[X]3.
Quando ho sistemato il grub con boot-reparir mi è stato dando un warning avvisandomi che il grup_boot era lontano dall'inizio del disco e che poteva dar problemi.

Comunque alla fine in fase di boot mi vede le cose come le vedeva prima

Ubuntu
windows sda1 (part da 100mb)
windows sda2 (la vera installazione di windows)
Ubuntu sda3 (la vera partizione di ubuntu)
altro


I problemi sono
se avvio la prima voce ci mette una vita a partire. Parliamo di 5/10 minuti mentre se avvio la quarta (sda3) parse istantaneamente come dovrebbe essere.

Windows non parte. Appare il cursore e poi si riavvia il pc. non si avvia nulla di grafico.
Mi vien da pensare che andrebbe ripristinato il suo boot come ho ripristinato grub ma non ne so nulla di windows.

Idee su cosa guardare per risolvere ?


grazie
Andrea
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
linux lo puoiconvertire da mbr a gpt senza problemi, windows è più laboriosa , ma c'è una guida nella sezione windows :)
 

andreamk

Nuovo Utente
54
8
Hardware Utente
CPU
AMD FX8350
Dissipatore
BEQUIET DARK ROCK 3
Scheda Madre
ASUS SHABERTOOT 990FX
Hard Disk
SAMSUNG 850EVO 500GB
RAM
HYPERX FURY DDR3 1833 16GB (8x2)
Scheda Video
SHAPPIRE NITRO+ RADEON RX580
Monitor
LG 27UD59 4K UltraHD LED IPS, 3840 x 2160, AMD FreeSync
Alimentatore
ANTEC 550W 80PLUS GOLD
Case
BE QUIET SILENT BASE 601 + 3 SILENT WINGS3 140mm
Sistema Operativo
Ubuntu 18.4 / Windows 10 LTSC
Ecco figuriamoci se non andavo a complicarmi la vita.
Ma alla fine è un lavoro che va fatto.

Grazie per la risposta.
Vado a leggermi la guida e a sputare sangue :)

Quando si parla di windows i casi sono due o fai quello che vuole lui premendo sempre YES o diventi cretino per fargli fare quello che vuoi tu.
Post automaticamente unito:

ma c'è una guida nella sezione windows
Scusa l'ho cercata ma non riesco a trovarla.
Se non ti disturbo troppo mi daresti il link ?
 
Ultima modifica:

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66

andreamk

Nuovo Utente
54
8
Hardware Utente
CPU
AMD FX8350
Dissipatore
BEQUIET DARK ROCK 3
Scheda Madre
ASUS SHABERTOOT 990FX
Hard Disk
SAMSUNG 850EVO 500GB
RAM
HYPERX FURY DDR3 1833 16GB (8x2)
Scheda Video
SHAPPIRE NITRO+ RADEON RX580
Monitor
LG 27UD59 4K UltraHD LED IPS, 3840 x 2160, AMD FreeSync
Alimentatore
ANTEC 550W 80PLUS GOLD
Case
BE QUIET SILENT BASE 601 + 3 SILENT WINGS3 140mm
Sistema Operativo
Ubuntu 18.4 / Windows 10 LTSC
Ciao Grazie per la risposta.
Alla fine dopo innomerevoli tentativi ho ptato per migrare linux e reinstallare windows da 0.
Così l'ho anche ripulito che male non gli fa.

Scrivo la procedura che ho utilizzato così forse sarà utile a qualcun'altro.


Migrazione in dual boot da MBR a PGT con ridimensionamento delle partizioni.

Disco vecchio 250GB (3partizioni 100mb system reserverd, 70gb windows , 160 linux su sda3)
Disco nuovo 500GB

fase 1 preparazione.
Chiavetta di boot con ubntu
Chiavetta di boot con boot-repair ( si risce a installare boot repair su ubuntu live ma per far prima ho scaricato direttamente il suo iso)
Chiavetta di boot con windows.

fase 2 migrazione
collegare entrabi i dischi e bootare con ubuntu.

avviare di gParted ed eseguire le seguenti operazioni
1) Creare nel nuovo disco la tabella delle partizioni PGT
2) Copiare la prima partizione (basta fare dasto destro sulla partizione e copiare poi andare sul nuovo disco e incollare)
3) Copiare la seconda
4) Ridimensionare la seconda
5) Copiare la terza
6) Ridimensionare la terza

è possibile mettere in coda le operazioni e fare un solo applica alla fine.
A questo unto avrete le nuove partizioni ma il boot completamente sballato.


Fase 3 installare il nuovo windows.
(per sicurezza scollegare il vecchio disco che rimane di backup)

Far partire l'installazione rimuovere tutte le vecchie partizioni di windows lasciando ovviamente quella li linux
e selezionare lo spazio non allocato per un installazione pulita.

Una volta finita l'installazione e verificato che windows parta lasciate perdere gli update e le configurazioni che verranno fatte dopo
quando siete sicuri che tutto sia a posto.
Se no rischiate di perdere ore a configurare windows per poi dover cancellare tutto e ricominciare da capo.

Fase 4 ricostruzione del dual boot.
Prima di tutto verificare che il secure boot di windows sia disabilitato. (io ho dovuto cambiare delle impostazioni da bios se no mi dava problemi)

Inserire la chiavetta con boot-repair e falo partire.
Se non ci sono problemi comincia a lavorare e ricostruisce il boot in modo giusto.

Fase 5 controllo


Se tutto è andato nel modo giusto a questo punto vi ritroverete con un dua boot funzionante
windows pulito
linux identico a come l'avevate lasciato.

Ci saranno alcune differenze della schermata di grub.
Ad esempio windows 10 a me ha creato 2 3 sotto partizioni che prima non c'erano. Non so se perchè ho cambiato versione o tipo di tabella.
Verificate che tutto sia a posto e i due sistemi operativi partano.

Se è tutto ok potete configurare windows.
Il vecchio disco a questo punto diventa inutile ma per ora io lo tengo scollegato come backup di sicurezza.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando