DOMANDA Cleaner ancora valido su win 10 ?

Jeriko73

Utente Attivo
1,394
237
CPU
Ryzen 5 5600x
Dissipatore
Aio adata xpg levante 240
Scheda Madre
Asus rog strix b550f
HDD
S.O. M2 WD black 750N 500gb, Giochi : M2 WD Black 750N 1tb Storage: Wd Red 1tb.
RAM
32 GB crucial ballistix RGB 3600mhz
GPU
Asus rtx 3070 rog strix
Audio
Integrata
Monitor
Aoc agon ag352ucg
PSU
Thermaltake gran rgb 750w modulare
Case
Adata xpg battlecruiser
Periferiche
Tastiere: Drevo 71+ Razer Orbwever chroma, mouse Logitech g900, cuffie Asus rog strix go, controller Xbox one Wi-Fi
Net
Tiscali fibra
OS
Windows 10 pro 64bit

Ungern

Nuovo Utente
14
2
MS ha semplicemente preso al balzo l'infortunio virus patito da CCleaner qualche anno fa per demolire il software e rendere quindi piu' vulnerabili i propri os,perche' cosi' si e' piu' proni all'upgrade a pagamento. L'uso,anche con pulizia registro,di CCleaner e' secondo me insostituibile, non e' la stessa cosa pulire la cronologia del browser o usare il tool autoctono.
Aggiungerei il programma Privazer,che fa una ripulitura perfetta ,piu' di CCleaner, una volta ogni tanto,diciamo due tre volte all'anno, cum prudentia et granu salis.
 
  • Mi piace
Reazioni: gpsambe

Harkiter

Bannato a Vita
Utente Èlite
1,662
324
CPU
Intel Core i7-8700K
Dissipatore
DeepCool Captain 240EX
Scheda Madre
Asrock Z370 Extreme4
HDD
Samsung 970 EVO 500GB, HDD 1TB
RAM
G.Skill Trident Z 16GB DDR4 3200MHz
GPU
Zotac GeForce GTX 1080 Ti AMP Extreme Core Edition
Audio
Creative Sound Blaster X3 + Sennheiser HD 598SR, Yamaha YHT-1840 + mivoc Hype 10 G2
Monitor
Dell S2417DG
PSU
Seasonic 24141
Case
Cooler Master MasterCase H500P Mesh White
Periferiche
Logitech G502 HERO, Corsair K55
Net
FTTC 200 Mbps
OS
Windows 10 64 bit
La pulizia del registro è inutile, fa solo disastri
 

SmoonStyle

Utente Attivo
170
114
Scheda Madre
LENOVO LNVNB161216 (U3E1)
HDD
931GB Seagate ST1000LM048-2E7172 (SATA (SSD))
RAM
20,0GB Dual-Channel Unknown @ 665MHz
GPU
Intel UHD Graphics 620 (Lenovo) e 2047MB NVIDIA GeForce MX150 (Lenovo)
Audio
NVIDIA Virtual Audio Device
Monitor
Generic PnP Monitor
Net
Realtek 8821CE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
OS
Windows 10 Pro 64-bit
La pulizia del registro è inutile, fa solo disastri
Prova a dare una dimostrazione che sia così come dici. L'ho sempre fatta sia pulizia normale sia dei registri e non ho mai avuto problemi.
 

Harkiter

Bannato a Vita
Utente Èlite
1,662
324
CPU
Intel Core i7-8700K
Dissipatore
DeepCool Captain 240EX
Scheda Madre
Asrock Z370 Extreme4
HDD
Samsung 970 EVO 500GB, HDD 1TB
RAM
G.Skill Trident Z 16GB DDR4 3200MHz
GPU
Zotac GeForce GTX 1080 Ti AMP Extreme Core Edition
Audio
Creative Sound Blaster X3 + Sennheiser HD 598SR, Yamaha YHT-1840 + mivoc Hype 10 G2
Monitor
Dell S2417DG
PSU
Seasonic 24141
Case
Cooler Master MasterCase H500P Mesh White
Periferiche
Logitech G502 HERO, Corsair K55
Net
FTTC 200 Mbps
OS
Windows 10 64 bit
"se non è rotto, non aggiustarlo" passo e chiudo
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,735
9,898
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Prova a dare una dimostrazione che sia così come dici. L'ho sempre fatta sia pulizia normale sia dei registri e non ho mai avuto problemi.
te la do io:
un giorno su XP mi cancellò l'intero registro di sistema. Manco il tasto destro del mouse funzionava.
Su molti pc di clienti dopo che fecero la pulizia del registro si trovarono molti programmi KO.
Su molti miei clienti si è mangiato la vita del disco ssd perchè lo lasciavano sempre attivo ( con la pulizia "furba" sempre attiva ).

Se vuoi pulire dopo una disinstallazione usa revo unistaller per disinstallare, almeno ti pulisce pure i file rimasti.
CCleaner non serve a niente, visto che windows permette la pulizia dei file temp/update ed in modo controllato..
 
  • Mi piace
Reazioni: tizzi717

SmoonStyle

Utente Attivo
170
114
Scheda Madre
LENOVO LNVNB161216 (U3E1)
HDD
931GB Seagate ST1000LM048-2E7172 (SATA (SSD))
RAM
20,0GB Dual-Channel Unknown @ 665MHz
GPU
Intel UHD Graphics 620 (Lenovo) e 2047MB NVIDIA GeForce MX150 (Lenovo)
Audio
NVIDIA Virtual Audio Device
Monitor
Generic PnP Monitor
Net
Realtek 8821CE Wireless LAN 802.11ac PCI-E NIC
OS
Windows 10 Pro 64-bit
te la do io:
un giorno su XP mi cancellò l'intero registro di sistema. Manco il tasto destro del mouse funzionava.
Su molti pc di clienti dopo che fecero la pulizia del registro si trovarono molti programmi KO.
Su molti miei clienti si è mangiato la vita del disco ssd perchè lo lasciavano sempre attivo ( con la pulizia "furba" sempre attiva ).

Se vuoi pulire dopo una disinstallazione usa revo unistaller per disinstallare, almeno ti pulisce pure i file rimasti.
CCleaner non serve a niente, visto che windows permette la pulizia dei file temp/update ed in modo controllato..
E' possibile che i software abbiano, specialmente nelle versioni precedenti, di avere qualche bug questo lo dico perché anche il citato revo unistaller ha sicuramente avuto qualche bug o qualche mal funzionalità e poi c'è da dire che anche le impostazioni che vengono assegnate al programma danno certamente il loro contributo. Pulire ogni minuto i file di registro non certamente salutare e andare a bonificare costantemente il proprio HDD/SSD non è un'azione consigliata.

E il fattore scatenante è sicuramente CCleaner? Mi sembra un pò insolito, più probabile che questi programmi abbiano avuto qualche difetto, per di più bisognerebbe chiarire cosa si intende per KO. Non si aprivano?Aprivano male i file? E da comunque prendere per le pinze il fatto che il fattore scatenante sia stato proprio CCleaner. (Non voglio difendere il software però mi sembra molto strano che il programma, a meno che non ci sia stata un manomissione, possa aver causato questo genere di problemi mentre bisognerebbe andare ad analizzare tutti i fattori).

"Su molti miei clienti si è mangiato la vita del disco ssd perchè lo lasciavano sempre attivo" - Questo non è un problema di software ma dell'user che inconsapevolmente con l'esecuzione di un'azione che sembrava potesse andare a migliorare, invece andava a peggiorare. Problema di CCleaner che ha messo questa funzione?
 

Ungern

Nuovo Utente
14
2
E' possibile che i software abbiano, specialmente nelle versioni precedenti, di avere qualche bug questo lo dico perché anche il citato revo unistaller ha sicuramente avuto qualche bug o qualche mal funzionalità e poi c'è da dire che anche le impostazioni che vengono assegnate al programma danno certamente il loro contributo. Pulire ogni minuto i file di registro non certamente salutare e andare a bonificare costantemente il proprio HDD/SSD non è un'azione consigliata.

E il fattore scatenante è sicuramente CCleaner? Mi sembra un pò insolito, più probabile che questi programmi abbiano avuto qualche difetto, per di più bisognerebbe chiarire cosa si intende per KO. Non si aprivano?Aprivano male i file? E da comunque prendere per le pinze il fatto che il fattore scatenante sia stato proprio CCleaner. (Non voglio difendere il software però mi sembra molto strano che il programma, a meno che non ci sia stata un manomissione, possa aver causato questo genere di problemi mentre bisognerebbe andare ad analizzare tutti i fattori).

"Su molti miei clienti si è mangiato la vita del disco ssd perchè lo lasciavano sempre attivo" - Questo non è un problema di software ma dell'user che inconsapevolmente con l'esecuzione di un'azione che sembrava potesse andare a migliorare, invece andava a peggiorare. Problema di CCleaner che ha messo questa funzione?
Io uso CCleaner dal 2001 circa, allora qualche volta succedeva che capitassero cose turche quasi tipo quelle illustrate da moffetta88, cui si poteva porre rimedio con il n1 software di immagini Acronis. Ma da piu' di 10 anni io uso CCleaner quasi dopo ogni sessione di lavoro per i Files ,e dopo ogni disinstallazione fatta da Revo o Iobit, anche per il Registro. Ho sempre pensatto che CCleaner fosse fin troppo conservativo e prudente,tanto che qualche volta ho dovuto eliminare manualmente cartelle dal Registro. Mai mi ha fatto un errore eliminando files che non volessi.
Non bisogna pero' dargli l'autorizzazione a iniziare con windows,tipo HealthCheck o Smart Cleaning,funzioni prepotentelle di cui non c'e' bisogno: i files da pulire li vede comunque.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
11,541
5,125
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
i sw ex-piriform (CCleaner, Speccy, Recuva) dovrebbero essere usati sono in modalità portable;
e gli utenti devono capire che CCleaner non è un giocattolo, va usato per pulire il registro solo se si installano disinstallano continuamente applicazioni;
e che in ogni caso 100-200 chiavi inutili di registro eliminate NON aumentano le prestazioni neanche di una virgola, invece 1-2 hciavi necessarie eliminate per sbaglio possono mandare in crash proprio il sw che serve di più
suggerimento: usarlo una volta ogni 2 mesi, o al più una volta al mese
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili