PROBLEMA Chitarra elettrica, consigli ?

Salve,
Sono nuova, spero di trovarmi bene qui.
Ho un piccolo problema. Ho una chitarra elettrica da un mese e qualche settimana.
Ho anche seguito alcune lezioni online, precisamente quelle di " Massimo Varini " su Youtube.
Mi sono trovata bene. Ma le lezione non continuano . E più avanti ho perso la voglia che avevo prima.

Arrivo al dunque, non so più che devo fare, vorrei imparare approfondire gli studi sulla chitarra che avevo lasciato in sospeso.
Ma mi sento svogliata, per il fatto che non so più che lezioni seguire.

Quindi, la mia domanda è " Cosa mi consigliate di fare ? "

Per farvi capire un po' il mio livello, so posizione le dita sulla tastiera della chitarra, conosco l'anatomia della chitarra. So come si usa l'accordatore elettrico ed ho imparato anche alcuni accordi.

Grazie a chi leggerà con pazienza la mia domanda.
Inoltre volevo porvi un altra domanda:
leggete qua " Qualora le corde risultassero vecchie e quindi calanti al 12° tasto possiamo reciclarle parzialmente bollendole in acqua con l'aggiunta di bicarbonato di sodio (come se stessimo cuocendo gli spaghetti ,solo che al posto del sale c'e' il bicarbonato,e le corde vanno gettate nel tegame quando l'acqua bolle). " Copiato da qui " http://digilander.libero.it/sscristian/l… "

Io non credo a questo, ma è pure vero che non me ne intendo. Qui c'è scritto una cavolata o è tutto vero ?

Vi auguro una buona giornata.
 
Ultima modifica:

Spawnez

Utente Attivo
Il mio consiglio: se vuoi (e se puoi) prendi lezioni private. Innanzitutto perchè se sbagli qualcosa all'inizio, il maestro te la fa correggere e non ti porti dietro l'errore per il resto della tua "carriera chitarristica". Poi suonare ad una persona è più divertente: secondo me è normale che tu sia svogliata, suoni davanti ad un PC; se ogni settimana invece dimostri al tuo maestro cos'hai imparato a fare e ti becchi pure i complimenti è molto più gratificante :)

Per la domanda non so risponderti, in rete c'è questo trucco ma non se effettivamente funziona
 

Mr6600

Utente Èlite
4,563
162
Hardware Utente
CPU
Intel i5 6600
Scheda Madre
MSI H170A PCMate
Hard Disk
SSD Sandisk Plus 240GB + HDD 160GB 7200rpm
RAM
16GB Kingston DDR4 2133MHz
Scheda Video
AMD HD6950 2GB DDR5
Scheda Audio
Audient ID22 + Marantz PM4000 + KEF Q1 speakers
Monitor
Dell U2417H
Alimentatore
Corsair CX650M
Case
Cooler Master Silencio 452
Sistema Operativo
Windows 7 Professional 64 bit
Ti suggerisco anche io di prendere lezioni private da un buon maestro. Solo così puoi raggiungere dei buoni risultati.
L'autodidatta non va molto lontano, e se ci va si porta dietro tanti errori di impostazione della mano e di tecnica.
Mi son trovato a suonare con persone che il maestro di chitarra non l'hanno mai visto, e commettono tanti errori, piccoli e grandi, e sono limitati tecnicamente.
Non che io sia un mostro, per carità....non so mettere in fila due note giuste :asd:, ma quanto meno non impallidisco all'idea di arpeggiare un LAm add9 ;)

Quella di bollire le corde nel bicarbonato mi sa di balla bella e buona.
Per intonare tutte le note lungo il manico, e quindi rendere intonata sia la nota presa sulla corda a vuoto, sia la nota presa un'ottava sopra al 12° tasto, bisogna solo spostare le sellette del ponte.
Pillole di liuteria...

 
Ultima modifica da un moderatore:

ebox07

Utente Attivo
Ciao "Mass",purtroppo non mi intendo molto di musica,però spero ugugalmente di esserti utile,avendo studiato un pochino.

1)Innanzitutto,anch'io ti consiglio di trovarti un maestro di musica capace ed onesto,con cui hai un buon feeling.

2)Trovarti degli amici ed amiche("virtuali"-You Tube...- e reali)che siano più o meno bravi a suonare,e con cui puoi avere degli utilissimi scambi culturali.

3)Se possibile,non limitarti a studiare solamente l'essenziale che ti serve per eseguire il tuo genere musicale,ma prova un pochino ad ampliare le tue conoscenze musicali(più bagaglio culturale hai e meglio è,se il materiale didattico in tuo possesso è valido).
Sapere leggere la musica,avere un vasto repertorio di brani,quali compositori classici,rock,jazz,ed altri ancora,potrebbe rivelarsi un'utiltià non indispensabile ma preziosa(tanti virtuosisti dello strumento non sapevano e forsa ancora tuttora non sanno leggere la musica).

4)Impara a seguire su You Tube,gli insegnamenti extra di quei maestri che più di altri riescono a catturare la tua attenzione(vi sono molti famosissimi musicisti che tengono dei corsi...).

Io ho studiato un pochino chitarra classica(sui libri classici della musica,quali Doubouis-trattato di armonia-,ed altri ancora...)ed un pochino sul Piston(trattato di armonia) e sul libro di Fabio Mariani(trattato di chiatrra jazz) e ti posso dire che è facile memorizzare le posizioni di accordi e scale su tutta la tastiera della chitarra,ed una volta fatto ciò è bene esercitarsi ad improvvisare sulle basi musicali più adatte ai tuoi gusti.
All'inizio ti converrebbe avere un validissimo istruttore,che riesce,tramite la conoscenza acquisita da te,a fare in modo che tu riesca a sprigionare al meglio la tua immensa fantasia musicale(sicuramente ne avrai tantissima),ed in seguito,come ti ho già suggerito sopra,ti converrebbe avere degli scambi culturali validi.
Per l'esercitazione sulle basi,all'inizio potresti mettere le medesime non eccessivamente veloci,limitandoti a delle basi di pochi accordi e senza molti cambi di tonalità.In seguito,quando diventerai sicuramente più brava,potrai sbizzarrirti a suonare in modo assai più completo,utilizzando degli arpeggi,e quant'altro...
Io credo che sia bene avere una cultura musicale più ampia,in quanto non è sempre netta(per fortuna)la distinzione musicale tra generi,e di conseguenza,il materiale didattico da te appreso lo potresti utilizzare in modo assai vasto,fondendo generi e stili,sulle scale modali che ti piacciono di più,e così via di seguito.
In bocca al lupo "Mass",vedrai che ce la farai...
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,405
1,604
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
manca la parte fondamentale, suonare è un piacere, non un dovere , se non ci sono insegnamenti nulla tio vieta di "camminare con le tue gambe" fino alla prossima lezione
 

Entra

oppure Accedi utilizzando