DOMANDA Che monitor usate? Consigli e suggerimenti

Andretti60

Utente Èlite
4,879
3,521
Lo so che esiste una sezione Monitor in questa sezione, ma volevo avere un feedback da chi in questo forum come me fa lo sviluppatore software di professione. Che tipo di configurazione monitor usate?

Chiedo perché sto considerando di cambiare la mia postazione. Da secoli utilizzo due monitor uguali, al momento sono due monitor classici da 24" con rapporto 16:9 e risoluzione 1920x1080. E' quello che passa la azienda dove lavoro.

Lavorando a casa, la mia scrivania e' diventata overpopolata, poiché ho anche il mio iMac personale. Che purtroppo essendo un modello retina mi fa vedere quale sia la differenza con un semplice FHD, la chiarezza del testo (che e' poi quello che serve a noi) e' abissale, per cui sto considerando di fare il salto su monitor QHD

Ma stavo anche pensando che i due monitor per me forse non sono l'ideale. Sto seduto davanti al monitor principale, su cui ho quasi sempre un DevStudio a pieno schermo. Il secondo monitor e' angolato, in modo che mi basta girare la testa. Sono montati su un piedistallo a due bracci, che occupa quindi meno spazio dei supporti dei due monitor (che originariamente non avevano nemmeno il controllo dell'altezza). Sul secondo monitor gira tutto il resto tipo il browser, SmartGIT, Outlook, Teams, Notepad++ e via dicendo, a volte sposto applicativi sul monitor principale se ci devo lavorare a lungo.
Inoltre, a volte mi pacerebbe avere più spazio in orizzontale per DevStudio, mentre nel secondo monitor non ho cosi' poi tanto bisogno di spazio. DevStudio 2019 poi ha un numero di finestre incredibile, ma quello che vorrei veramente avere sono almeno tre finestre di testo per tre diversi file.

Ah, dimenticavo di dire che sono miope, e con gli anni non riesco più a mettere a fuoco oggetti vicini (come capita a tutti) per qui quando lavoro al computer ho occhiali apposta per mettere a fuoco a distanza braccio (ossia la mia distanza tra occhi e monitor). Faccio visita di controllo ogni anno. Non che sia importante, tanto per completezza. Ho poi altri due paia di occhiali, uno con bifocali progressive e uno per hiking.

Ora il mio punto: sto considerando un monitor solo, un 34" widescreen con rapporto 21:9 In questo modo posso aumentare la dimensione di DevStudio, e come spazio orizzontale e' quasi lo stesso di quello combinato dei due monitor che uso adesso. E con mia sorpresa gugolando un po' ho trovato che quasi tutti adesso sono curvi, e chi li ha comprati piatti rimpiange la scelta. Ma quasi tutte le recensioni sono per videogiochi.

Quindi la mia domanda: nessuno di voi ha mai provato o sta lavorando con monitor widescreen (ricordo che sto parlando di QHD) e se si come vi trovate, sia con monitor piatti che curvi? Ovviamente ho chiesto ai colleghi, alcuni preferiscono due monitor uguali, altri come me stanno considerando schermi widescreen curvi, che dovrebbero stancare meno gli occhi visto che tutto il monitor rimane alla stessa distanza dagli occhi (che e' quello che mi ha detto il mio optometrista). Un mio collega sta considerando i Samsung 34" serie S65UA e CH890, curvi.

Anni fa avrei fatto una visita in un negozi di computer per provare qualche modello, ma ormai trovarli e' un problema e hanno sempre una scorta ben limitata di modelli, in genere quelli che vendono di più. La visita la faro' ugualmente ma ho poca speranza.

Suggerimenti? Anche se avete consigli su modelli. Idealmente mi piacerebbe che siano ad altezza regolabile (e' una mia ossessione) ma non e' importante sempre che il monitor abbia un attacco VESA cosi' posso mettere il sostegno che voglio. Prezzo non e' un problema, sempre che non sia millemila euro (dollari, nel mio caso)
 
  • Like
Reactions: BrutPitt

Krona

Nuovo Utente
55
26
La mia configurazione è composta da 2 monitor ASUS PB277Q 27'' WQHD (2560 x 1440), disposti quasi come fosse un unico schermo curvo, ma leggermente sbilanciato verso il monitor di destra. Visual Studio, PhpStorm, ... sul monitor di sx, browser (o meglio, mezzo schermo browser, mezzo strumenti di sviluppo del browser), applicativi su monitor di destra, cinque desktop virtuali, uno per ogni cliente a cui lavoro in contemporanea.
Una volta provato il WQHD su 27 non torno più indietro.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Andretti60

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
8,991
3,839
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
In questo modo posso aumentare la dimensione di DevStudio, e come spazio orizzontale e' quasi lo stesso di quello combinato dei due monitor che uso adesso
LG 43UN700 è un 4K piatto in formato 16:9, quindi come larghezza ti equivale ai 34'' in formato 21:9, inoltre è grande, la tua vista ti ringrazierà; non devi metterlo sulla scrivania ma dietro (una cosa del genere), così la distanza di visione aumenta di almeno 30cm
 

Ibernato

Utente Èlite
4,114
1,869
OS
Windows 10 Pro
Lo so che esiste una sezione Monitor in questa sezione, ma volevo avere un feedback da chi in questo forum come me fa lo sviluppatore software di professione. Che tipo di configurazione monitor usate?

Chiedo perché sto considerando di cambiare la mia postazione. Da secoli utilizzo due monitor uguali, al momento sono due monitor classici da 24" con rapporto 16:9 e risoluzione 1920x1080. E' quello che passa la azienda dove lavoro.

Lavorando a casa, la mia scrivania e' diventata overpopolata, poiché ho anche il mio iMac personale. Che purtroppo essendo un modello retina mi fa vedere quale sia la differenza con un semplice FHD, la chiarezza del testo (che e' poi quello che serve a noi) e' abissale, per cui sto considerando di fare il salto su monitor QHD

Ma stavo anche pensando che i due monitor per me forse non sono l'ideale. Sto seduto davanti al monitor principale, su cui ho quasi sempre un DevStudio a pieno schermo. Il secondo monitor e' angolato, in modo che mi basta girare la testa. Sono montati su un piedistallo a due bracci, che occupa quindi meno spazio dei supporti dei due monitor (che originariamente non avevano nemmeno il controllo dell'altezza). Sul secondo monitor gira tutto il resto tipo il browser, SmartGIT, Outlook, Teams, Notepad++ e via dicendo, a volte sposto applicativi sul monitor principale se ci devo lavorare a lungo.
Inoltre, a volte mi pacerebbe avere più spazio in orizzontale per DevStudio, mentre nel secondo monitor non ho cosi' poi tanto bisogno di spazio. DevStudio 2019 poi ha un numero di finestre incredibile, ma quello che vorrei veramente avere sono almeno tre finestre di testo per tre diversi file.

Ah, dimenticavo di dire che sono miope, e con gli anni non riesco più a mettere a fuoco oggetti vicini (come capita a tutti) per qui quando lavoro al computer ho occhiali apposta per mettere a fuoco a distanza braccio (ossia la mia distanza tra occhi e monitor). Faccio visita di controllo ogni anno. Non che sia importante, tanto per completezza. Ho poi altri due paia di occhiali, uno con bifocali progressive e uno per hiking.

Ora il mio punto: sto considerando un monitor solo, un 34" widescreen con rapporto 21:9 In questo modo posso aumentare la dimensione di DevStudio, e come spazio orizzontale e' quasi lo stesso di quello combinato dei due monitor che uso adesso. E con mia sorpresa gugolando un po' ho trovato che quasi tutti adesso sono curvi, e chi li ha comprati piatti rimpiange la scelta. Ma quasi tutte le recensioni sono per videogiochi.

Quindi la mia domanda: nessuno di voi ha mai provato o sta lavorando con monitor widescreen (ricordo che sto parlando di QHD) e se si come vi trovate, sia con monitor piatti che curvi? Ovviamente ho chiesto ai colleghi, alcuni preferiscono due monitor uguali, altri come me stanno considerando schermi widescreen curvi, che dovrebbero stancare meno gli occhi visto che tutto il monitor rimane alla stessa distanza dagli occhi (che e' quello che mi ha detto il mio optometrista). Un mio collega sta considerando i Samsung 34" serie S65UA e CH890, curvi.

Anni fa avrei fatto una visita in un negozi di computer per provare qualche modello, ma ormai trovarli e' un problema e hanno sempre una scorta ben limitata di modelli, in genere quelli che vendono di più. La visita la faro' ugualmente ma ho poca speranza.

Suggerimenti? Anche se avete consigli su modelli. Idealmente mi piacerebbe che siano ad altezza regolabile (e' una mia ossessione) ma non e' importante sempre che il monitor abbia un attacco VESA cosi' posso mettere il sostegno che voglio. Prezzo non e' un problema, sempre che non sia millemila euro (dollari, nel mio caso)
Io ho questo monitor https://www.amazon.it/dp/B07PVW7BMQ/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

Lo uso sia per programmare che come monitor per la mia console. Il monitor l'ho attaccato ad un braccio così posso girarlo come voglio.
I colori devo dire che sono molto belli (ha anche l'hdr che ovviamente ho attivato).
Mi ci trovo bene. L'unica cosa è che sul portatile windows devo abbassare la risoluzione a 2k altrimenti in 4k va a 30Hz dato che l'hdmi non supporta i 4k 60hz

EDIT
Sul macbook ovviamente, con un cavo DP to type C riesco in 4k 60Hz
 
Ultima modifica:

pabloski

Utente Èlite
2,723
795
Beh non posso che essere d'accordo con gli altri. Un monitor 4K ti cambia la vi(s)ta. Il mio caso era simile al tuo, due monitor da 23" full hd. Non che andassero malissimo, ma la definizione di un monitor 4K è spettacolare. Per chi devei usarli per scrivere molto e/o programmare, vale la pena spendere qualche soldo per passare al 4K. Non so se il 2K possa dare una resa simile, mai provati.

Il form factor 16:9 ovviamente rimane un pugno in un occhio per i programmatori. Ma è il formato più diffuso. Io ho personalmente optato per un 4K di grandi dimensioni ( mi sono fermato a 27" dopo varie riflessioni sulla dimensione dei pixel, distanza degli occhi dal monitor, cercare di non farmi venire il torcicollo ). Un 34" lo considererei solo se curvo. Altrimenti devi stare lì a girare la testa tutto il giorno.

In entrambi i casi, la dimensione fisica ti consente ( soprattuto per chi usa DE tiling è molto comodo ) di suddividere il monitor in due sezioni e alla fine ti ritrovi come se avessi due monitor. Questa suddivisione rimuove pure i fastidi del formato 16:9.

Complessivamente, se hai pure problemi di vista, una definizione maggiore è una rivoluzione ed è molto positiva.
 

alemian95

Utente Attivo
1,022
346
CPU
Intel Core i7 9750H @2.6GHz
Scheda Madre
XPS 15 7590
HDD
WD SN730 NVMe 512GB
RAM
2×8GB SK Hynix 2666MHz
GPU
NVIDIA GeForce GTX 1650
Monitor
HP EliteDisplay E243i (1920×1200)
Case
XPS 15 7590
Periferiche
Mouse: Logitech G403 - Tastiera: Durgod Taurus K320
OS
Windows 10 Home 64 bit
Avendo un laptop full hd come macchina principale, lo uso assieme ad un monitor 1920×1200 (https://www.amazon.it/dp/B075DJM5ZR/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi), così quando ho più finestre affiancate ho quella piccola porzione di schermo in più che mi da una mano. Il monitor ha anche la possibilità di essere ruotato in verticale per poter vedere più righe di codice (funzionalità che comunque ho usato poco). Attraverso l'applicazione dedicata scaricabile dallo store di Windows è possibile avere funzionalità aggiuntive tra cui il partizionamento del desktop per disporre le finestre.
 
  • Like
Reactions: Andretti60

Andretti60

Utente Èlite
4,879
3,521
Il form factor 16:9 ovviamente rimane un pugno in un occhio per i programmatori.
E sinceramente non capisco il perché visto che alla fine usiamo due monitor standard affiancati (di cui uno angolato) che hanno un form factor ancora più allungato (e ci fa girare il collo egualmente). Forse perché i nuovi widescreen curvi sono i preferiti dei gamer (e hanno ragione) o semplicemente per abitudine (quindi io dovrei restare a un VT52 monocromatico senza grafica, 80 colonne per 24 righe di solo testo).
Tu dici “ovviamente”, perché secondo te ciò?
 

BrutPitt

Utente Attivo
485
442
E sinceramente non capisco il perché visto che alla fine usiamo due monitor standard affiancati (di cui uno angolato) che hanno un form factor ancora più allungato (e ci fa girare il collo egualmente). Forse perché i nuovi widescreen curvi sono i preferiti dei gamer (e hanno ragione) o semplicemente per abitudine (quindi io dovrei restare a un VT52 monocromatico senza grafica, 80 colonne per 24 righe di solo testo).
Tu dici “ovviamente”, perché secondo te ciò?
Non conosco il pensiero di @pabloski, ma anche a me il 16:9 e' sempre andato un po' stretto... anzi, sarebbe meglio dire "corto".
Ho sempre preferito (e preso) i 16:10 (1920x1200): preferisco vedere quanto piu' testo possibile (righe di codice dello stesso file) alla volta.

Prima di allora rimanevo aggrappato al mio Trinitron 4:3 da 21", 1600x1200 (che d'inverno teneva caldo lo studio e d'estate mi regalava le saune, gratis), proprio perche' giudicavo i primi TFT troppo corti

Be' si, anche io ho iniziato con le 25 righe in CGA (e sui terminali in universita'), ma che liberazione con le prime EGA a 43 righe... e poi le 50 delle VGA.
Ritornando al topic, per questo motivo, quando ho deciso di abbandonare i miei 2 monitor 16:10, ho preferito qualcosa piu' ampio verticalmente, piu' che orizzontalmente... ed optato per un 32" 4K
In fondo c'era sempre la possibilita di affiancarne un secondo, se ne avessi sentita la necessita'.

Per lo stesso motivo preferisco usare gli occhiali "da mezzo-braccio" (come @Andretti60 ), piuttosto che aumentare la dimensione dei caratteri.
E ancora per lo stesso motivo ho aggiunto un 24", in portrait, dove ci finiscono, in auto-posizionamento, le finestre dei vari tools... che altrimenti mi ruberebbero spazio, in basso.

Non molto bello a vedersi, ma funzionale
DSCF9600.JPG

L'avevo gia accennato in un'altra circostanza, qui in programmazione, la scelta consapevole del pannello *VA per la quasi totale assenza di blacklight, dato che preferisco lavorare con sfondi neri.

LG 43UN700 è un 4K piatto in formato 16:9, quindi come larghezza ti equivale ai 34'' in formato 21:9, inoltre è grande, la tua vista ti ringrazierà; non devi metterlo sulla scrivania ma dietro (una cosa del genere), così la distanza di visione aumenta di almeno 30cm

Proprio il mese scorso ho provato un 43" (S43AM702) per il secondo computer in studio, e nonostante fosse posizionato dietro la scrivania (su supporto esterno) e a filo con essa (ossia a 80/90cm da me e praticamente a 0cm di altezza dal piano), trovavo scomodo dover alzare e abbassare lo sguardo e la testa, movimento decisamente meno naturale del destra/sinistra, scomodo soprattutto guardare il bordo e gli angoli in alto.
Pero' effettivamente potevo permettermi di NON usare gli occhiali.
Alla fine pero' ho optato per un altro 32" 4K.

Inoltre ammetto, come ignoranza, il fatto di non aver mai provato un QHD ne' un UltraWide, per lavorare.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Andretti60

Andretti60

Utente Èlite
4,879
3,521
Non conosco il pensiero di @pabloski, ma anche a me il 16:9 e' sempre andato un po' stretto... anzi, sarebbe meglio dire "corto".
Non sono sicuro di capire, io sono interessato a un 32-34 pollici widescreen, che sarebbe più alto (anche se di poco, tra uno e due pollici) di quelli che uso io adesso (24” 16:9). Che è poi il massimo che posso mettere a casa (dove lavoro adesso causa COVID) non ho spazio nemmeno per appenderli al muro.

Questa mattina tornando dal mio hike mi sono fermato in un paio di negozi che almeno dal loro sito web dichiarano di avere monitor widescreen, di fatto non hanno nemmeno monitor normali, causa le restrizioni internazionale delle spedizione gli scaffali sono vuoti (a parte gli articoli che non compra nessuno e tremila risme di carta da stampante… non mi ricordo piu l’ultima volta che ho stampato qualcosa…) beh, almeno ho comprato un nuovo paio di scarpe da ginnastica :)
 
  • Like
Reactions: BrutPitt

BrutPitt

Utente Attivo
485
442
Non sono sicuro di capire, io sono interessato a un 32-34 pollici widescreen, che sarebbe più alto (anche se di poco, tra uno e due pollici) di quelli che uso io adesso (24” 16:9). Che è poi il massimo che posso mettere a casa (dove lavoro adesso causa COVID) non ho spazio nemmeno per appenderli al muro.
Hai ragione, sono stato troppo prolisso nelle motivazioni.
Volevo solo riprendere il riferimento al FormFactor di @pabloski sul FullHD: dato che venenivo da un CRT 1600x1200, trovavo il FullHD come un regresso, una sorta di "castrazione", con i suoi 1080p, e non come un'evoluzione.

Quindi se dovessi scegliere tra la larghezza (per avere piu' finestre affiancate) o la lunghezza (piu' righe di codice), sceglierei la seconda.
In quest'ottica preferirei un 32" 4K (con 2160p), piuttosto che un 34" UltraWide (con 1440p).
 

pabloski

Utente Èlite
2,723
795
Tu dici “ovviamente”, perché secondo te ciò?
Il problema del 16:9 è che è troppo sbilanciato in larghezza, mentre a chi programma è utile avere più spazio in verticale. Ricordo quant'era piacevole usare i vecchi schermi CRT 4:3. Gli strumenti di programmazione, per esempio, dispongono i loro tool in verticale ( il terminale sta giù, non a sinistra ). Alla fin fine si finisce con tanto spazio in orizzontale che non viene utilizzato.

A meno di non suddivedere lo schermo in due sezioni logiche, ognuna delle quali diventa 8:9. Ed è quello che mi sono ritrovato a fare col monitor 4K. Il punto è che lo posso fare perchè è un 27", abbastanza grande da non sacrificare la dimensione fisica del testo che verrà visualizzato. Con i 24" full hd non ho mai trovato una soluzione soddisfacente.

Poi c'è gente che si è attrezzata così :D

 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot: Sei vaccinato? [sondaggio anonimo]

  • Primo ciclo vaccinale completo (1-2 dosi)

    Voti: 444 78.4%
  • Fatta 1a dose, in attesa della 2a

    Voti: 20 3.5%
  • Sono prenotato per la 1a dose

    Voti: 13 2.3%
  • Non so se vaccinarmi

    Voti: 16 2.8%
  • Non ho intenzione di vacciarmi

    Voti: 59 10.4%
  • Fatta anche la terza dose

    Voti: 14 2.5%