Certificazione Monitor

clo966

Nuovo Utente
1
0
CIAO A TUTTI!
A Natale 2003 mi sono regalato un monitor 19"
Sony SDM HS 93.Mi sono in seguito reso conto che non possiede la certificazione TCO (ne possiede altre tipo la iso 13406-2).Devo essere preoccupato visto che il monitor viene usato molto , oltre che da me ,anche da mia figlia?
E' possibile che un monitor di questo livello abbia una pecca così evidente?Devo pensare di sostituirlo?
GRAZIE A TUTTI
 

enonva

Bannato a Vita
4,387
8
ISO 13406-2 è il nuovo standard internazionale che certifica le caratteristiche di ergonomia e qualità di immagine degli schermi a pannello LCD. Più precisamente gli apparecchi certificati ISO 13406-2 rispondono a determinati requisiti in fatto di luminanza, contrasto, riflessione, riproduzione dei colori, luminosità e uniformità dei colori, analisi dei caratteri, tolleranza dei pixel difettosi, sfarfallio e tipo di applicazione.

Il bollino TCO 03 verrà invece applicato ai monitor tradizionali e a cristalli liquidi e i produttori che intendono ottenere la certificazione devono assicurare determinate caratteristiche tecniche per i propri prodotti.
I modelli con diagonale compresa tra 17 e 19 pollici devono raggiungere almeno la risoluzione di 1.280 per 1.024 pixel, quelli invece da 21 pollici devono arrivare almeno a 1.600 per 1.200 pixel. E' inoltre richiesta una brillantezza maggiore sia per i display CRT sia TFT, al fine di assicurare una visualizzazione qualitativamente superiore, e per gli schermi a cristalli liquidi è necessario potere selezionare tra almeno due impostazioni di colore già predefinite all'origine. Gli LCD devono inoltre soddisfare lo standard VESA (se possibile) e offrire la possibilità di regolare l'immagine sia in senso orizzontale sia verticale.
Dal punto di vista estetico e funzionale, i monitor a cristalli liquidi non devono avere una cornice scura o nera, al fine di non affaticare la vista e come già previsto per la certificazione TCO 99. Il bordo nero, infatti, è stancante poiché contrasta con la luminosità e la brillatnezza di quanto visualizzato a schermo. La cornice chiara, invece, assicura una omogeneità migliore. Gli schermi Dell, per esempio, hanno una struttura di colore nero e sono certificati TCO 95.
Infine, il TCO 03 prevede l'uso di materiali riciclabili e quindi richiede uno sforzo maggiore ai produttori. Le prime certificazioni potrebbero arrivare già entro la fine di gennaio 2003 e verranno applicate solo a dispositivi con standard qualitativi molto elevati, mentre attualmente la maggiore parte dei dispaly in circolazione riesce a soddisfare le specifiche del TCO 95.

cmq gli lcd non hanno emissioni dannose per la vista
controlla bene quel monitor mi sebra sia anche TCO03
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 7 21.2%
  • Gearbox

    Voti: 0 0.0%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 25 75.8%
  • Square Enix

    Voti: 0 0.0%
  • Capcom

    Voti: 1 3.0%
  • Nintendo

    Voti: 4 12.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 1 3.0%

Discussioni Simili