Cerco una guida per creare un sito basato su LAMP

Deadnight

Utente Attivo
92
12
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 5 2400G
Dissipatore
Wraith Stealth
Scheda Madre
Gigabyte GA-AB350-Gaming
Hard Disk
M.2 NVME Adata Gammix S10 128Gb + Toshiba P300 1Tb
RAM
16Gb DDR4 G.Skill TridentZ 3200
Scheda Video
Vega 11
Scheda Audio
Realtek ALC887
Monitor
Eizo FlexScan S1911
Alimentatore
Thermaltake Hamburg 530 W
Case
Sharkoon S25-W
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Salve a tutti.
Premetto di essere un neofita di Linux, non proprio alle primissime armi ma di certo non posso considerarmi un esperto.
Avendo assemblato un pc perfetto per essere usato come server (Mini Itx; fanless; Atom 330 dual core; 2 Gb ram; 200 Gb hdd) e avendo l'intenzione di imparare qualcosa a livello di server, ho installato in dual boot Windows 2003 e Fedora 14 (64 bit). Windows lo userei per farmi un po' le ossa su Active Directory ed Exchange, mentre su Fedora vorrei porre le basi per un sito di recensioni e articoli vari. Chiaramente la cosa presuppone una natura dinamica e la presenza di un database a cui appoggiarsi; da qui l'idea di usare Apache, MySQL e PHP.

Problema: ho solo un'infarinatura di HTML risalente a eoni fa, non so un accidente di programmazione e il mondo dei database mi è quasi del tutto oscuro (OK, un "select *" so anche cos'è ma mi fermo più o meno lì...).

Quello che vi chiedo è: esiste un "how-to", o un libro, o un sito, che affronti la questione in maniera globale? Mi spiego, trovo abbastanza facilmente una quantità di tutorial sui singoli componenti ma non sono ancora riuscito a pescare una risorsa che spieghi (a prova di newbie) come imbastire un sito da zero usando LAMP. Attenzione, non sto chiedendo una guida su come attivare il "server LAMP" ma proprio su come iniziare ad usarlo per creare il tipo di sito che ho in mente.

Qualunque link, titolo, suggerimento sarà molto gradito.

Grazie!
 

Dott.GoNzO

Utente Attivo
987
105
Hardware Utente
Sistema Operativo
Linux
sai già come installare i componenti? (mysql, php5, apache2, phpmyadmin). Fatto ciò devi creare il tuo file html o php (nella directory /var/www di default) con relativo css. Per le varie guide su come usare html, css, javascript (o framework come jquery), php dai un'occhiata sul sito html.it
 

Xfire

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
11,068
1,386
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4790k
Scheda Madre
Asrock z97 extreme 9
Hard Disk
7,5 TB di HD vari
RAM
G.Skill TridentX 2400MHz 16GB
Scheda Video
R9 390X Strix OC
Scheda Audio
ALC1150
Monitor
Viewsonic XG2401
Alimentatore
HX850
Case
HAF 932
Sistema Operativo
ArchLinux_customx64 - W10x64
Dipende che distro usi, per i servizi web, Ubuntu usa cartelle diverse, comunque la cosa è piuttosto semplice:
segui i passi detti da gonzo, se serve avvii i servizi apache e mysql e puoi cominciare :)
 

DarioC

Utente Attivo
8
0
Hardware Utente
Alimentatore
400
Case
Thermaltake Armor Jr.
Sistema Operativo
Linux
In effetti anche io ho sempre trovato materiale separato sui diversi elementi che compongono una stazione LAMP, ma mai nulla di "globale".. Sarebbe una buona cosa avere un mega-manuale che accompagni il lettore nella gestione completa di tutto il sito!

Comunque i diversi "pezzi" di LAMP sono per natura separati: secondo me ti basta partire con un po' di idee chiare sul percorso di apprendimento che vuoi seguire (tipo, prima installi il software sul tuo server, poi studi le basi di PHP, poi ti fai un'infarinatura di database, etc.), e poi andare a studiare i vari "pezzi singolarmente".

Personalmente ti consiglio un percorso di questo tipo (è solo un consiglio personale: poi scegli tu la tua strada):

  1. Ripassa HTML, e costruisci il layout delle pagine del tuo futuro sito. Magari parti da uno "sketch" disegnato sulla carta, e cerca poi di tradurlo in codice, creando un modello per ciascuna pagina che hai intenzione di creare (es. la Home page, l'Indice di categoria per gli articoli, la Visualizzazione di un articolo, ...) .
  2. Installa il software necessario sulla tua Linux-box (Apache, PHP e MySQL), arrivando al punto di vedere una tua pagina personale quando digiti http://localhost/ nel browser del tuo server.
  3. Fatti un'infarinatura sui database, e inizia a pensare a come organizzare le informazioni del tuo sito. MySQL ti permette di archiviare ogni genere di dato sul tuo server, relazionando tra loro molteplici tabelle. A questo livello potresti immaginare di creare, ad esempio, una tabella di articoli, una tabella di categorie, e una tabella di utenti... Ricorda che puoi usare PhpMyAdmin (che se non sbaglio è tra i pacchetti di Fedora) per fare i tuoi esperimenti col DBMS.
  4. Studia le basi del PHP: sarà il ponte tra le pagine HTML che hai già scritto e il database di informazioni che andrai a creare.
  5. Quando hai le basi di HTML, PHP e MySQL, puoi integrare le tre cose: applica il PHP al lavoro del punto 1. e usa le apposite funzioni di PHP per connetterti e usare il database. Esempio: crea una pagina "view.php" che, ricevuto il codice di un articolo, ne mostri il contenuto, recuperandolo dal database.
  6. A questo punto sarà solo questione di pratica, studio, e richieste di chiarimento sui forum :) Quando hai finito potrai mettere il tuo progetto su Internet.
Se prendi questi punti singolarmente, come hai detto tu, trovi senz'altro molto materiale sulla rete, in particolare ti segnalo:

  • La sezione "PHP" di HTML.it:
    Guide PHP | Php.HTML.it
    Qui trovi una guida di base sul PHP, e una per mettere in relazione PHP e MySQL. Tieni anche d'occhio la guida sull'installazione di PhpMyAdmin: è uno strumento utilissimo per gestire MySQL in modo semplice e completamente grafico.
  • Il "Corso PHP base" di PHPNews.it:
    Corso PHP base | Corsi PHP | PHPnews.it
    Un corso di PHP che parte da zero, forse anche più chiaro del corrispondente su HTML.it
  • Un mio articolo sull'installazione di PHP in ambiente Fedora:
    RePNI - Il primo programma in PHP
    Non entra nello specifico del linguaggio, ma è fatto per poter essere seguito anche da chi non ha mai sentito parlare di PHP.
  • Il manuale di PHP:
    PHP: PHP Manual - Manual
    Utilissimo quando si vuole conoscere l'uso di una funzione in particolare.
Inbocca al lupo!
Dario
 

Entra

oppure Accedi utilizzando