PROBLEMA Celle danneggiate ssd

giamma11

Nuovo Utente
5
2
Salve, è già la seconda volta che cambio SSD e subito ho sempre lo stesso problema. In pratica dopo qualche minuto di utilizzo le celle di memoria si danneggiano e l'unica soluzione e formattare la SSD ma inutilmente visto che appena la riuso si danneggiano nuovamente le celle. Questo problema l'ho anche con un HDD che avevo comprato qualche mese fa, funziona per 1 minuto e le celle si danneggiano. Però non riesco a spiegarmi come sia possibile che la SSD e l'HDD che ho collegate al PC da molti anni non presentino questo problema. Inoltre ho un computer identico con lo stesso hardware che presenta gli stessi identici problemi. Andando più nello specifico ho notato che le celle oltre a danneggiarsi cancellano molti dei file presenti in esse.
Sono sicuro che non è un problema riguardante la SSD ma il mio PC che in qualche modo rovina la SSD o l'HDD che gli collego.

Questa è la SSD in questione se serve ma dubito visto che come ho detto il problema si è presentato anche con un HDD.
Sabrent SSD Interno 1TB Rocket NVMe PCIe M.2 2280 Drive a Stato Solido ad Alte Prestazioni (SB-ROCKET-1TB)
Post automaticamente unito:

Secondo voi potrebbe esserci un problema di compatibilità fra l'hardware del pc? Ho controllato ma non trovo niente
 

Allegati

Ultima modifica:

yardrat

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
3,209
1,199
CPU
Ryzen 3600
RAM
16GB (8GB x2) @3200
Scheda Video
GTX 1650 Super OC 4GB GDDR6
Alimentatore
Seasonic 650w
Case
CoolerMaster H500M
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
speccy buttalo, mentre quel log che hai postato tl;dr
usa hwinfo64 che mostra tutto, summary only per un rapporto componenti, sensors only per tutti i valori del pc rilevabili

usa crystaldisk info e mostraci i risultati di tutti i dischi
 
  • Mi piace
Reactions: giamma11

r3dl4nce

Utente Èlite
6,485
2,839
Posta i dati SMART, ma non è che hai un problema con l'alimentatore? Marca / modello / foto dell'etichetta?
 
  • Mi piace
Reactions: giamma11

michael chiklis

Utente Èlite
5,003
1,641
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Posta i dati SMART, ma non è che hai un problema con l'alimentatore? Marca / modello / foto dell'etichetta?
Il tuo sospetto è corretto, di solito è colpa dell'ali quando cominciano a morire hdd e ssd uno dopo l'altro.
Se è così mi aspetto di trovare degli errori sugli attributi smart tipo "errori g-sense" - "errori ecc ultra-dma" - "settori pendenti" - "Blocchi NAND ritirati " - "Conteggio perdite di potenza impreviste ".
Comunque non è detto per forza che lo smart si sia accorto che c'è un problema di alimentazione, quindi in certi casi potrebbe succedere che lo smart rimanga pulito.
 

giamma11

Nuovo Utente
5
2
Vi ringrazio per le risposte.
Visto che comunque il mio alimentatore insieme ai due dischi principali del mio PC è ormai vecchiotto ho deciso di comprarne un'altro, domani mi arriverà.
Inoltre nell'altro PC risultavano errori legati all'alimentatore quindi credo sia proprio quello.
Comunque ho messo in allegato i dati SMART in modo tale che possiate valutare il TOSHIBA e il KINGSTON.
Grazie di nuovo
 

Allegati

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
22,616
7,137
Vi ringrazio per le risposte.
Visto che comunque il mio alimentatore insieme ai due dischi principali del mio PC è ormai vecchiotto ho deciso di comprarne un'altro, domani mi arriverà.
E' lui è lui... Che alimentatore nuovo hai preso? Non sulla stessa qualità di quello che hai spero...
 
  • Mi piace
Reactions: giamma11

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
22,616
7,137
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: giamma11

michael chiklis

Utente Èlite
5,003
1,641
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Lo stato smart del toshiba non indica nulla che non va pur essendo piuttosto usato, anche l' ssd Kingstone è molto usato ma gli attributi AE - C3 - C9 - CC indicano chiaramente che ci sono stati molti errori legati all'alimentazione.
Anche lo smart del Sabrent, pur essendo stato pochissimo, ha registrato delle anomalie sull'attributo 0F.

L'alim va davvero sostituito al più presto. Dopo che lo avrai sostituito col nuovo tieni ogni tanto d'occhio i valori grezzi di questi attributi smart, se continuano ad aumentare allora significa che c'è qualche altro problema da risolvere, se sarà tutto risolto invece non dovrebbero più aumentare.

P.S.
Quando si cambia alimentatore (modulare) bisogna sostituire anche i cavi per due motivi:
1) Quelli vecchi potrebbero essere un pò danneggiati ed essere quindi fonte di problemi all'alimentazione.
2) Non tutti gli alim modulari usano lo stesso layout sui connettori in uscita, quindi i cavetti inclusi potrebbero avere una configurazione differente rispetto ai cavetti appartenenti ad altri alim. Se utilizzi i vecchi cavetti sull'alim nuovo potresti bruciare tutto.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: yardrat

giamma11

Nuovo Utente
5
2
Lo stato smart del toshiba non indica nulla che non va pur essendo piuttosto usato, anche l' ssd Kingstone è molto usato ma gli attributi AE - C3 - C9 - CC indicano chiaramente che ci sono stati molti errori legati all'alimentazione.
Anche lo smart del Sabrent, pur essendo stato pochissimo, ha registrato delle anomalie sull'attributo 0F.

L'alim va davvero sostituito al più presto. Dopo che lo avrai sostituito col nuovo tieni ogni tanto d'occhio i valori grezzi di questi attributi smart, se continuano ad aumentare allora significa che c'è qualche altro problema da risolvere, se sarà tutto risolto invece non dovrebbero più aumentare.

P.S.
Quando si cambia alimentatore (modulare) bisogna sostituire anche i cavi per due motivi:
1) Quelli vecchi potrebbero essere un pò danneggiati ed essere quindi fonte di problemi all'alimentazione.
2) Non tutti gli alim modulari usano lo stesso layout sui connettori in uscita, quindi i cavetti inclusi potrebbero avere una configurazione differente rispetto ai cavetti appartenenti ad altri alim. Se utilizzi i vecchi cavetti sull'alim nuovo potresti bruciare tutto.
Grazie per le informazioni e ai consigli.
Cmq l'alimentatore che sostituisco non è modulare quindi non c'è da preoccuparsi sul fatto che riusi gli stessi cavi :).
Grazie ancora. Domani o dopo domani vi aggiorno per dirvi se va tutto bene.
 
  • Mi piace
Reactions: yardrat e Kelion

Liupen

SSD MAN
Utente Èlite
9,799
4,285
Anche lo smart del Sabrent, pur essendo stato pochissimo, ha registrato delle anomalie sull'attributo 0F
Errore del Kernel per spegnimento anomalo (5).
Su quel Kingston gli errori di lettura sono normali (come ad esempio lo smart del seagate), di conseguenza anche tutti gli errori legati al ECC. Soliti errori di arresto anomalo.
 
Ultima modifica:

michael chiklis

Utente Èlite
5,003
1,641
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
Hard Disk
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
Scheda Video
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
Alimentatore
Tecno 1000 W modulare
Sistema Operativo
Win7 x64
Hai ragione Liupen, sul Kingstone sono normali tutti i valori tranne AE, quello indica problemi di alimentazione.
 

Kelion

Quid est veritas?
Utente Èlite
22,616
7,137
Errore del Kernel per spegnimento anomalo (5).
Su quel Kingston gli errori di lettura sono normali (come ad esempio lo smart del seagate), di conseguenza anche tutti gli errori legati al ECC. Soliti errori di arresto anomalo.
Ma fanno così schifo i Kingston? Pensavo meglio... solo un pò a dire la verità :asd:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento