DOMANDA Canon 1200D

HalJordan

Nuovo Utente
75
5
Visto che ho trovato sfogo nella fotografia, ma sono un novellino, ho comprato anche il libro "Fotografia Digitale per tutti" per imparare qualcosina di base.
Insieme alla Canon 1200D ho l'obiettivo digitale EF-S 18-55mm e uno analogico Jupiter 21m - 4/200. Secondo voi è una buona macchina? cosa mi consigliate per migliorare, oltre alla tantissima pratica che fa sicuramente l'89%. Come mai vedo delle foto bellissime in rete, e con la mia invece non sono così definite con i colori? è tutta post-produzione o la qualità della macchina?

Grazie.
 

BullClown

Utente Èlite
2,004
892
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao :)
Ho una Canon 1100D e una più recente Fuji XT-30, quindi posso darti il mio personale parere: la qualità che vedi nelle foto in rete è dovuta in parte alle macchine utilizzate e in parte alla post produzione. La differenza tra una macchina entry level e una più avanzata si vede, le foto che faccio con la 1100D non sono nitide come quelle della fuji per due differenti fattori: qualità del sensore, decisamente più recente sulla fuji con una risoluzione maggiore, ma soprattutto qualità dell'obiettivo. Al contrario di quanto pensano molti, la grossa differenza la fa l'obiettivo e non tanto il corpo macchina. Ci sono obiettivi con pessime lenti che non fanno arrivare la luce al sensore in modo "pulito" creando certe volte addirittura delle aberrazioni cromatiche, poca nitidezza e distorsioni. Il 18-55 che hai dev'essere uguale a quello che posseggo io (è il 18-55 3.5/5.6 giusto?) che per iniziare va benissimo, ma quando si vanno a vedere le foto un po' più nel dettaglio si nota la non elevata qualità.
Adesso non sto qui a spiegarti nel dettaglio anche perchè col libro che hai comprato penso proprio tu possa capire le basi della fotografia in modo migliore di come te le possa spiegare io, ma se non capisci qualcosa o hai bisogno di chiarimenti scrivimi pure :)

In ogni caso, dipende dalle foto che guardi, ma tendenzialmente la maggior parte delle foto che vedi con colori molto accesi sono state post-prodotte, oppure fatte da professionisti con luci studiate. Cosa intendo per "luci studiate"? Intendo dire che molte foto provengono da set fotografici in cui i professionisti utilizzano luci o pannelli riflettori per illuminare come vogliono la scena che devono fotografare. In quel modo riescono a far risaltare il colore e dare effetti particolari che non riesci a ottenere con la luce naturale del sole.

Gli step che secondo me devi seguire sono i seguenti:
- prendere familiarità con la tua macchina fotografica, imparando a sfruttare tutte le sue potenzialità e capendo per bene le impostazioni base (almeno quelle dell'esposizione: shutter speed, apertura diaframma e ISO)
- allenare l'occhio catturando composizioni "studiate" e sensate che riescano a trasmettere un significato non solo tramite i soggetti e i colori (ci sono molti libri a riguardo, io ne ho iniziato uno di Michael Freeman dal titolo "L'occhio del fotografo")
- investire in lenti di qualità maggiore con focali più adatte alla tipologia di fotografia che ti piace fare

Diciamo che è un argomento talmente vasto che ho cercato di darti più consigli possibili in modo stringato, ma per qualunque altra domanda rimango a tua disposizione :)

p.s.: sono anche io un novellino che si è approcciato alla fotografia da non molto tempo :asd:
 

HalJordan

Nuovo Utente
75
5
@BullClown immaginavo che molte foto fossero di post produzione, alcuni colori erano troppo perfetti, tralasciando sicuramente la macchina. Ad esempio le foto con la mia 1200D, posso farci tutto il lavoro in post produzione, ma non usciranno mai cosi, hanno meno dettagli. Come le salvi in Raw o JPEG?
Si l'obiettivo è quello 3.5/5.6.
Comprerò il libro che mi hai consigliato, sembra molto interessante, hai mai provato quelli della National Geographic tipo questo , sembrano fatti veramente belli, per non dire perfetti per una libreria:asd:
 

BullClown

Utente Èlite
2,004
892
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Come le salvi in Raw o JPEG?
Se vuoi fare post-produzione devi scattare obbligatoriamente in raw+jpeg! Il formato raw è il formato grezzo che contiene molte più informazioni del formato compresso jpeg. In questo modo quando vai a post-produrre puoi modificare maggiormente le tue foto (sempre entro certi limiti ovviamente, altrimenti introdurresti aberrazioni cromatiche).
Comprerò il libro che mi hai consigliato, sembra molto interessante, hai mai provato quelli della National Geographic tipo questo , sembrano fatti veramente belli, per non dire perfetti per una libreria:asd:
No, purtroppo non ho altri libri oltre a quello citato :look:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento