Cambiare canale a modem e access point

MetalloHD

Nuovo Utente
Salve a tutti.
Oggi mi è venuta la brillante idea di smanettare con il modem nel tentativo di migliorare le prestazioni wireless della mia connessione domestica.
Abito in una casa a due piani e di conseguenza ho un modem router (TP-LINK Archer D7) in un punto centrale al primo piano e due extender (TP-LINK RE210 e TP-LINK WA854RE) al piano terra che servono ad espandere il segnale principale in modo da coprire tutta la casa.
Come prestazioni non mi posso lamentare, ma ovviamente il segnale al piano terra non è paragonabile a quello principale
Nel tentativo di ottimizzare la connessione al piano terra ho fatto qualche ricerca e ho scoperto che tutti e tre i dispositivi utilizzano lo stesso canale.
Ho scaricato un app per android (Analizzatore Wifi) e ho potuto vedere che effettivamente i segnali vanno a fare interferenza l'uno con l'altro.
Il problema è che quando cambio il canale al modem/router gli extender lo seguono a loro volta.
C'è un modo per poter cambiare il canale degli extender in modo che sia diverso tra loro e quello del modem?
Aggiungo uno screenshot dell'app che mostra i segnali. L'obiettivo è quello di distribuire i segnali in modo da sfruttare tutti i canali, ma non mi è possibile perché ogni volta che cambio il canale del modem gli extender lo seguono.
1.png 2.png
 

r3dl4nce

Utente Èlite
2,858
1,010
Hardware Utente
Leva gli extender e se puoi porta cavo di rete nei punti dove vuoi un buon segnale wifi, altrimenti usa delle powerline. L'alternativa sono sistemi MESH ma sono più costosi
 

MetalloHD

Nuovo Utente
Sì, purtroppo so che utilizzare degli extender non è il massimo per quanto riguarda le prestazioni ma è una scelta che ho dovuto fare per numerosi motivi. Non posso ne far passare cavi per tutta casa, ne utilizzare powerline per problemi nel circuito elettrico domestico. In particolare il circuito del primo piano è scollegato da quello del piano terra e, ciliegina sulla torta, il piano terra ne ha due diversi. :cav:
Non chiedetemi il perché.
È la prima volta che sento parlare di sistemi mesh e in pratica danno il risultato che vorrei ottenere con i miei extender. Ergo, se le aziende vendono sistemi mesh ed extender separatamente non c'è modo di fare quell'operazione di cambio dei canali per non intasare i vari segnali, giusto?
 

Entra

oppure Accedi utilizzando