DOMANDA Cablaggio domestico FTTC

Zio_Sporko

Utente Attivo
157
25
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 3 1200 3.1GHz (OC 3.3GHz)
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
MSI B350M Mortar
Hard Disk
SanDisk SSD PLUS 120GB; WD WD10EZEX 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x4GB 2400MHz
Scheda Video
ASUS ROG 1050ti Strix 4GB DDR5
Scheda Audio
Focusrite Scarlett 2i2 2nd Generation
Monitor
Samsung 24F390 Curved Monitor FHD da 24"
Alimentatore
Thermaltake Smart SE Modulare 530W
Case
Corsair CC-9011052 Mid Tower Spec-03
Periferiche
Kit Devastator 2; 2x KRK Rokit 6 G3
Internet
FTTC 100Mbps
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Buongiorno a tutti,
vivo in una casa degli anni '70 e quindi sprovvista di prese a muro RJ45; in seguito a questo problema, per collegare il mio PC alla mia rete FTTC ho optato per una powerline ma ogni mezz'ora essa tende a bloccarsi (non per difettosità ma per un numero a mio parere eccessivo di prese elettriche in casa), rovinando di conseguenza streaming, match di videogiochi e download. Inutile dire che che anche la rete wireless subisce interferenze per colpa delle pareti in cemento armato, facendomi aumentare il ping.

Il mio dilemma è quindi scegliere cosa fare tra queste 2 opzioni:
  1. Cavo esterno: farei passare il cavo esternamente al muro andando a fare eventuali buchi nelle pareti dove vi sono porte ma non installerei una canalina;
  2. Cavo murato: installare 2 mascherine RJ45 facendo passare il cavo per questi maledetti 3 metri lungo la canalina dei cavi della corrente (non dispongo di canaline DSL o per antenna nella stanza del PC).
Premetto che preferisco l'opzione 2 per quanto riguarda il cable management, che dispongo già di un cavo schermato e che inoltre sono in grado di cablare reti domestiche ma volevo sentire l'opinione di gente più esperta di me in materia.

Un grazie in anticipo.
 

Cibachrome

Utente Èlite
10,904
3,997
Hardware Utente
Ciao a te.

La FTTC non c' entra. E' la rete lan.

I powerline hanno senso se l' impianto elettrico è almeno decente.

Dentro al muro, se presenti, ci sono i corrugati e non le canaline.
Non esistono le canaline DSL o per antenna.
L' impianto telefonico in quella casa dove passa?

I cavi di rete (schermati o non schermati) non devono assolutamente passare nello stesso corrugato dove passano cavi elettrici. Stessa cosa vale per il doppino telefonico, il cavo dell' antenna e quello della parabola. Vale anche per la canalina.
Invece il cavo in fibra ottica può passare nello stesso corrugato o nelle stessa canalina

Le mascherine rj45 non hanno il frutto Rj45.

A meno che non metti una canalina nella stanza del pc allora si va sulla prima opzione. Esterno dove di preciso?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Zio_Sporko

Zio_Sporko

Utente Attivo
157
25
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 3 1200 3.1GHz (OC 3.3GHz)
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
MSI B350M Mortar
Hard Disk
SanDisk SSD PLUS 120GB; WD WD10EZEX 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x4GB 2400MHz
Scheda Video
ASUS ROG 1050ti Strix 4GB DDR5
Scheda Audio
Focusrite Scarlett 2i2 2nd Generation
Monitor
Samsung 24F390 Curved Monitor FHD da 24"
Alimentatore
Thermaltake Smart SE Modulare 530W
Case
Corsair CC-9011052 Mid Tower Spec-03
Periferiche
Kit Devastator 2; 2x KRK Rokit 6 G3
Internet
FTTC 100Mbps
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Purtroppo allora devo optare per l'opzione 1.

L'impianto telefonico passa solo ed esclusivamente al centro della casa, come se fosse solo una colonna che va dal fondo alla cima della casa senza diramazioni per intenderci, stessa cosa per l'antenna; non esistono stanze con prese per l'antenna e/o telefoniche fuorché al centro di ogni piano (spero di essermi spiegato a sufficienza).

Parlavo di impianto esterno inteso come impianto esterno al muro e di conseguenza non murato come accade per le canaline.
 

REdViper

Utente Attivo
Se hai dei battiscopa un po' spessi puoi sfruttarli per fare passare lì il filo. Puoi passare da una stanza all'altra bucando semplicemente il muro all'altezza del battiscopa con un trapano e una punta un po' grossa. Poi per connettere un frutto rj45 basta un martello e uno scalpellino (o un cacciavite grosso) e crei un piccolo passaggio in una scatola dove ti colleghi, quindi chiudi il tutto con un po' di malta fina o dello stucco ( magari usando un nastro retato per dare struttura).

Sembra difficile ma il ho collegato 3 stanze in una giornata.
 
  • Mi piace
Reactions: Zio_Sporko

Zio_Sporko

Utente Attivo
157
25
Hardware Utente
CPU
AMD Ryzen 3 1200 3.1GHz (OC 3.3GHz)
Dissipatore
Stock
Scheda Madre
MSI B350M Mortar
Hard Disk
SanDisk SSD PLUS 120GB; WD WD10EZEX 1TB
RAM
Corsair Vengeance LPX 2x4GB 2400MHz
Scheda Video
ASUS ROG 1050ti Strix 4GB DDR5
Scheda Audio
Focusrite Scarlett 2i2 2nd Generation
Monitor
Samsung 24F390 Curved Monitor FHD da 24"
Alimentatore
Thermaltake Smart SE Modulare 530W
Case
Corsair CC-9011052 Mid Tower Spec-03
Periferiche
Kit Devastator 2; 2x KRK Rokit 6 G3
Internet
FTTC 100Mbps
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Alla fine ho optato per tirare ed appendere il cavo tra soffitto e parete laterale fino al mio computer, quando avrò tempo e voglia coprirò con una canalina.

Risolto, grazie per i chiarimenti ragazzi.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando