C'è differenza sul lungo periodo tra questi processori?

Buggy7

Nuovo Utente
6
0
Sto valutando l'acquisto di un notebook e vorrei che durasse per diversi anni.
L'utilizzo sarebbe lavoro (programmazione e anche analisi dati) e ogni tanto gaming.

Ero orientato su un notebook che montasse come processore un R7 4800h o un R5 4600h.
Tuttavia ne ho trovato uno che ha tutte le caratteristiche che voglio eccetto il processore che è un Intel i5 10300h.

La mia domanda è nel lungo periodo (ad esempio fra 5 anni) ci sarà una sostanziale differenza tra questo processore e per esempio il 4600h?
Cioè quale mi permetterà di continuare a far girare fluidamente tutti i vari programmi?
C'è qualche parametro in particolare che incide?

Grazie in anticipo a chi mi risponderà

Inviato da SM-A405FN tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Ottoore

Utente Èlite
22,089
10,695
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
HDD
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
GPU
Gtx 1060
Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
PSU
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Net
Vdsl 200 Mbps
OS
Windows 7 64 bit
Banalmente è più probabile che un esacore stia al passo rispetto ad un quad core. Non saprei che altro dirti: a domanda generica risposta generica.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando