UFFICIALE Bitfenix Prodigy

  • Autore discussione Adrythebest
  • Data d'inizio
A

Adrythebest

Ospite
attachment.php

In questo topic parleremo del Bitfenix Prodigy, un case che ha circa un anno, ma che è ancora la punta di diamante per quanto riguarda i PC SFF ad alte prestazioni. E' un miniITX non piccolissimo, ma che ha tantissimo spazio per installare tutto ciò che un appassionato vorrebbe: GPU di fascia alta e liquido, così per non rinunciare alle prestazioni.

Specifiche tecniche

Materiali: Acciaio, SoftTouch
Colori: Nero, bianco, arancione, rosso, blu e verde
Dimensioni: 250x404x359mm
Dimensioni scheda madre: MiniITX
Slot da 5,25": 1 (removibile)
Slot da 3,5: 5 (3+2 entrambi removibili)
Raffreddamento frontale: 2x120mm (una inclusa) oppure 1x140/180/200/230mm (opzionali)
Raffreddamento posteriore: 1x120mm inclusa o 1x140mm (opzionale)
Raffreddamento superiore: 2x120mm (opzionali)
Slot PCI: 2
I/O: HD Audio, 2xUSB 3.0
Lunghezza massima PSU: 160mm, meglio un 140mm se modulare

Esterno
L'esterno del case è veramente ben rifinito, tutte le plastiche presenti sono in SoftTouch, che lo rendono veramente molto gradevole al tatto.
Sulla sinistra abbiamo la paratia laterale bucherellata, così da far respirare nel miglior modo possibile la GPU, mantenendo basse le temperature (La 7870 con il dualX sta a 63° mentre gioco a BF3 con tutto ultra).
Sul frontale abbiamo il logo bitfenix in alluminio e l'unico slot da 5.25". Consiglio di non mettere alcun masterizzatore, al massimo un rheobus (il bitfenix recon ci sta a pennello), per non spezzare l'estetica frontale. Inoltre i lati sono forati per permettere all'aria di passare; nell'edizione nera invece il frontale è una griglia unica, che però fa passare veramente molta polvere.
Sulla parte di destra abbiamo i pulsanti di reset e accensione, i due led di stato (molto, forse troppo luminosi), le porte per le cuffie e le due USB 3.0..
Sulla parte superiore abbiamo le due ventole, accessibili mediante la rimozione della griglia tramite una levetta. Questo spazio libero si rivela mooooooolto utile durante l'assemblaggio, soprattutto per chi deve liquidare oppure ha le mani grosse come le mie.
Sulla parte bassa invece c'è il filtro antipolvere rimovibile dell'alimentatore.

Interno
Parto subito con l'alimentatore, che è la cosa assolutamente più importante in questo case. Se potete optate per un ali non modulare lungo al massimo 160mm. Il cage per l'alimentatore è molto piccolo, un ali non modulare rimane la scelta migliore se non volete schiacciare i cavi. Se siete più temerari, vi consiglio di un alimentatore lungo al massimo 140mm come questo SilverStone Technology Co., Ltd.- ST55F-G. Se volete i cavi sleevati, abbandonate l'idea di prendere delle prolunghe, a meno di non voler nominare tutti i santi :asd: Con i cavi già sleevati in partenza, riuscirete a nascondere molto meglio i cavi e con molta più facilità.
Sopra l'alimentatore si installa la scheda madre. L'installazione è molto facile, non presenta molte complicazioni, così come le schede di espansione PCI. Ottimo il fatto di poter installare dissipatori molto grossi, con questo case non dovrete rinunciare nemmeno al raffreddamento :D. Personalmente consiglio un AIO per mantenere ordine nel case (io sto usando il mio vetusto H70 che va ancora perfettamente). Occhio che installando radiatori sul retro, perderete la possibilità di installare una delle due ventole sulla parte superiore.
Il cage da 5,25" è removibile, nel caso vogliate installare un radiatore per il vostro impianto a liquido.
Anche i vari slot per gli Hard Disk (ovviamente Tool free) sono removibili, per installare le pompe o le vaschette che più vi aggradano. Se non avete bisogno di 200 hard disk, vi consiglio di togliere il cage superiore, così da migliorare il flusso d'aria. Durante l'installazione della ventola da 230mm sarà necessario rimuovere i cage, ma potranno essere rimontati subito dopo.
Le schede video installabili in questo case sono praticamente tutte, non avrete limitazioni da questo punto di vista.
Chi ama il liquido non rimarrà certo deluso, si può installare un rad da 240mm sul frontale e un 120mm sul posteriore, permettendovi di tenere le temperature basse in ogni situazione.

Conclusioni
Il Bitfenix prodigy è il case SFF ad alte prestazioni per eccellenza. Flusso d'aria ottimo con molto spazio per componenti performanti. L'unico neo è lo spazio disponibile per l'alimentatore, ma che passa totalmente in secondo piano quanto si tira fuori il case dalla scatola e lo si tocca con mano, restituendo al tatto e alla vista una sensazione di qualità costruttiva mai vista in precedenza. E' un'ottima scelta per chi vuole fare lan party o semplicemente vuole un pc piccolo senza rinunciare alle prestazioni.

Voto: 9/10

Set fotografico
_DSC2556.jpg _DSC2565.jpg _DSC2566.jpg _DSC2567.jpg _DSC2568.jpg _DSC2569.jpg _DSC2570.jpg _DSC2572.jpg _DSC2575.jpg _DSC2576.jpg _DSC2589.jpg _DSC2605.jpg _DSC2607.jpg _DSC2608.jpg

Per l'assemblaggio del case vi rimando al mio build log http://www.tomshw.it/forum/modding/327737-project-big-prodigy.html
 

Allegati

  • _DSC2602.jpg
    _DSC2602.jpg
    196.6 KB · Visualizzazioni: 1,050

fiLo93

Utente Èlite
5,361
1,032
CPU
i7 4700K + Ek Supremacy
Scheda Madre
Gigabyte Z87X-OC
HDD
Intel 520 120Gb + Velociraptor 120Gb
RAM
Kingston T1 2250 CL9
GPU
2xGigabyte GTX780
Audio
Razer Tiamat 7.1
Monitor
Samsung SynchMaster 25.5''
PSU
Silverston Strider 1500W
Case
Corsair Obsidian 900D
OS
Windows 7 Home Premium 64Bit + Win XP 32Bit
bella recensione e bel case, bravo:ok:
 

BitFenix Italia

Azienda Verificata
203
71
attachment.php

In questo topic parleremo del Bitfenix Prodigy, un case che ha circa un anno, ma che è ancora la punta di diamante per quanto riguarda i PC SFF ad alte prestazioni. E' un miniITX non piccolissimo, ma che ha tantissimo spazio per installare tutto ciò che un appassionato vorrebbe: GPU di fascia alta e liquido, così per non rinunciare alle prestazioni.

Specifiche tecniche

Materiali: Acciaio, SoftTouch
Colori: Nero, bianco, arancione, rosso, blu e verde
Dimensioni: 250x404x359mm
Dimensioni scheda madre: MiniITX
Slot da 5,25": 1 (removibile)
Slot da 3,5: 5 (3+2 entrambi removibili)
Raffreddamento frontale: 2x120mm (una inclusa) oppure 1x140/180/200/230mm (opzionali)
Raffreddamento posteriore: 1x120mm inclusa o 1x140mm (opzionale)
Raffreddamento superiore: 2x120mm (opzionali)
Slot PCI: 2
I/O: HD Audio, 2xUSB 3.0
Lunghezza massima PSU: 160mm, meglio un 140mm se modulare

Esterno
L'esterno del case è veramente ben rifinito, tutte le plastiche presenti sono in SoftTouch, che lo rendono veramente molto gradevole al tatto.
Sulla sinistra abbiamo la paratia laterale bucherellata, così da far respirare nel miglior modo possibile la GPU, mantenendo basse le temperature (La 7870 con il dualX sta a 63° mentre gioco a BF3 con tutto ultra).
Sul frontale abbiamo il logo bitfenix in alluminio e l'unico slot da 5.25". Consiglio di non mettere alcun masterizzatore, al massimo un rheobus (il bitfenix recon ci sta a pennello), per non spezzare l'estetica frontale. Inoltre i lati sono forati per permettere all'aria di passare; nell'edizione nera invece il frontale è una griglia unica, che però fa passare veramente molta polvere.
Sulla parte di destra abbiamo i pulsanti di reset e accensione, i due led di stato (molto, forse troppo luminosi), le porte per le cuffie e le due USB 3.0..
Sulla parte superiore abbiamo le due ventole, accessibili mediante la rimozione della griglia tramite una levetta. Questo spazio libero si rivela mooooooolto utile durante l'assemblaggio, soprattutto per chi deve liquidare oppure ha le mani grosse come le mie.
Sulla parte bassa invece c'è il filtro antipolvere rimovibile dell'alimentatore.

Interno
Parto subito con l'alimentatore, che è la cosa assolutamente più importante in questo case. Se potete optate per un ali non modulare lungo al massimo 160mm. Il cage per l'alimentatore è molto piccolo, un ali non modulare rimane la scelta migliore se non volete schiacciare i cavi. Se siete più temerari, vi consiglio di un alimentatore lungo al massimo 140mm come questo SilverStone Technology Co., Ltd.- ST55F-G. Se volete i cavi sleevati, abbandonate l'idea di prendere delle prolunghe, a meno di non voler nominare tutti i santi :asd: Con i cavi già sleevati in partenza, riuscirete a nascondere molto meglio i cavi e con molta più facilità.
Sopra l'alimentatore si installa la scheda madre. L'installazione è molto facile, non presenta molte complicazioni, così come le schede di espansione PCI. Ottimo il fatto di poter installare dissipatori molto grossi, con questo case non dovrete rinunciare nemmeno al raffreddamento :D. Personalmente consiglio un AIO per mantenere ordine nel case (io sto usando il mio vetusto H70 che va ancora perfettamente). Occhio che installando radiatori sul retro, perderete la possibilità di installare una delle due ventole sulla parte superiore.
Il cage da 5,25" è removibile, nel caso vogliate installare un radiatore per il vostro impianto a liquido.
Anche i vari slot per gli Hard Disk (ovviamente Tool free) sono removibili, per installare le pompe o le vaschette che più vi aggradano. Se non avete bisogno di 200 hard disk, vi consiglio di togliere il cage superiore, così da migliorare il flusso d'aria. Durante l'installazione della ventola da 230mm sarà necessario rimuovere i cage, ma potranno essere rimontati subito dopo.
Le schede video installabili in questo case sono praticamente tutte, non avrete limitazioni da questo punto di vista.
Chi ama il liquido non rimarrà certo deluso, si può installare un rad da 240mm sul frontale e un 120mm sul posteriore, permettendovi di tenere le temperature basse in ogni situazione.

Conclusioni
Il Bitfenix prodigy è il case SFF ad alte prestazioni per eccellenza. Flusso d'aria ottimo con molto spazio per componenti performanti. L'unico neo è lo spazio disponibile per l'alimentatore, ma che passa totalmente in secondo piano quanto si tira fuori il case dalla scatola e lo si tocca con mano, restituendo al tatto e alla vista una sensazione di qualità costruttiva mai vista in precedenza. E' un'ottima scelta per chi vuole fare lan party o semplicemente vuole un pc piccolo senza rinunciare alle prestazioni.

Voto: 9/10

Set fotografico

Per l'assemblaggio del case vi rimando al mio build log http://www.tomshw.it/forum/modding/327737-project-big-prodigy.html

Grazie e complimenti per la recensione :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 13 15.5%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.2%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 59 70.2%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.6%
  • Capcom

    Voti: 5 6.0%
  • Nintendo

    Voti: 13 15.5%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 6 7.1%

Discussioni Simili