Bios non riconosce Ssd Samsung Nvme PCIe

Mauk_77

Nuovo Utente
1
0
Salve a tutti.
qualche giorno fa su consiglio di un amico ho comprato un Samsung 970 Evo plus da 250 Gb con l'intenzione di usarlo come disco di sistema per Windows e programmi vari, per sostituirlo all'attuale SSD di Intel Sata di 120 Gb che mi stava un po' stretto.. :shutup:

Ho una Asus P8H67, su uno slot pcie ho la scheda grafica quindi monto il nuovo disco con l'adattatore M.2-PCIe sull'altro slot disponibile.
Installo il driver e Windows me lo riconosce subito e quindi passo a inizializzare e formattare il disco, e successivamente con il tool di Samsung faccio la clonazione del disco di sistema e finora tutto liscio, così sembra.
Riavvio il pc ed entro nella BIOS e... sorpresa! Non "vede" il nuovo disco quindi non posso selezionarlo come disco di boot :oogle::oogle::oogle:
Ok aggiorno il BIOS ma...
niente, continua a non riconoscerlo e io sto diventando scemo a furia di cercare su internet possibili cause e soluzioni del problema, ho solo capito che questi nuovi SSD hanno dato diversi mal di testa a molti ma non ho trovato finora niente che possa essere di aiuto al mio caso...

Soprattutto quello che mi fa diventare stupido é capire come possa essere possibile che Windows veda il disco senza che il Bios contempli minimamente la sua esistenza... e mi dico che in fondo in fondo qualche trucco ci deve essere :help::help::help:

Vi ringrazio in anticipo anche per il più piccolo contributo che possa farmi vedere la luce... altrimenti ho ancora qualche giorno per restituirlo e cambiarlo con un SSD SATA normalino:cry::cry::cry:
 

Ottoore

Utente Èlite
18,338
8,691
CPU
I7 2700K @4.7
Dissipatore
Noctua NH-D14
Scheda Madre
GA-Z77X-UD5H
Hard Disk
Samsung 840 Pro 256 Gb+ Raid 0 WD RE4 500gb
RAM
Crucial Ballistix Tactical 2133 @9-9-9-27
Scheda Video
Gtx 1060
Scheda Audio
Asus Essence ST+ Beyerdynamic 990pro
Alimentatore
Evga g2 750w
Case
Cooler Master Haf XM
Periferiche
Varmilo Va87m + Razer DA
Internet
Vdsl 200 Mbps
Sistema Operativo
Windows 7 64 bit
Purtroppo è tutto sbagliato:
- il supporto al boot da nvme è stato introdotto nativamente dalle mobo con chipset z170 , tramite update su z97 ed in rarissimi casi z87 ( scrivo z, ovviamente vale anche per i chipset minori della stessa gen);
- non si comprano MAI i tagli più piccoli degli ssd nvme, sono limitati rispetto ai fratelli maggiori: per di più tutti gli ssd dram based ne hanno un quantità talmente piccola in quei tagli da risultare più lenti nei grandi trasferimenti dei sata top di gamma.

Puoi modificare il bios, la procedura non è semplicissima, per aggiungere il modulo nvme col quale poter effettuare il boot oppure puoi fare la scelta più saggia, l' hai già anticipata: un ottimo sata 500gb a parità di prezzo.
 
  • Mi piace
Reactions: Andreagamer1999

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot del momento