DOMANDA Batteria pc gaming

Indianabond

Nuovo Utente
5
0
Buongiorno. Spero di essere nel posto giusto. Mi hanno regalato un computer portatile ( il primo che ho con batteria non removibile). È un pc da gaming HP Omen 15.
•Innanzitutto volevo sapere se è vero che conviene caricare la batteria e poi una volta che è carica, tenere il pc attaccato alla corrente, piuttosto che scaricarla e caricarla in continuazione.
•Volevo poi sapere fino a che percentuale scendere con la batteria prima di ricaricarla e fino a che percentuale caricare la batteria.
•Mi è successo che, senza accedere il pc, questo si è scaricato un po’, andando dal 100% al 92% nel giro di 3-4 giorni ( innanzitutto è normale?)...in questo caso mi conviene usare la batteria e quindi mi conviene scaricarlo per poi ricaricarlo, oppure è meglio attaccare subito il pc alla corrente e “ripristinare” quei 8 punti percentuali e dunque farlo tornare da quel 92% al 100%?
•Infine è normale che le ventole facciano un rumore fortissimo? (uso il pc su un tavolo di vetro, controllo sempre che “respiri” bene e al tatto non è mai caldo).
Spero che le domande siano chiare.
Vi ringrazio per il vostro aiuto.
Buona settimana.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,628
7,548
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
ciao, intanto sposto nella sezione notebook, poi cerco di aiutarti 😉
 
  • Mi piace
Reazioni: Indianabond

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,628
7,548
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Buongiorno. Spero di essere nel posto giusto. Mi hanno regalato un computer portatile ( il primo che ho con batteria non removibile). È un pc da gaming HP Omen 15.

che Omen 15 è ? Di che anno e che configurazione ?
La serie Omen non è male.

•Innanzitutto volevo sapere se è vero che conviene caricare la batteria e poi una volta che è carica, tenere il pc attaccato alla corrente, piuttosto che scaricarla e caricarla in continuazione.

alle batterie non fa bene essere scaricate troppo (diciamo sotto il 20/30%) ma neppure restare perennemente al 100%.
L'ideale è tenerla in movimento nel range 40/80%.
Se lo lasci spesso attaccato alla corrente, tipico per un portatile gaming (il gaming a batteria non è praticabile), sarebbe meglio fermare la carica massima al 80% circa e tenerlo collegato così. Alcuni notebook hanno una appicazione apposita per questo (come il mio Asus), non so se HP ha altrettanto.

•Volevo poi sapere fino a che percentuale scendere con la batteria prima di ricaricarla e fino a che percentuale caricare la batteria.

vedasi sopra. Se puoi evita sotto il 20%, e se puoi evita di tenerlo sempre al 100%
•Mi è successo che, senza accedere il pc, questo si è scaricato un po’, andando dal 100% al 92% nel giro di 3-4 giorni ( innanzitutto è normale?)...in questo caso mi conviene usare la batteria e quindi mi conviene scaricarlo per poi ricaricarlo, oppure è meglio attaccare subito il pc alla corrente e “ripristinare” quei 8 punti percentuali e dunque farlo tornare da quel 92% al 100%?

beh è normale un minimo di autoscarica.
Ma il notebook è nuovo di pacca oppure usato ?

•Infine è normale che le ventole facciano un rumore fortissimo? (uso il pc su un tavolo di vetro, controllo sempre che “respiri” bene e al tatto non è mai caldo).

il vetro è un isolante, quindi non è il massimo.
Se giochi o fai carichi pesanti ti consiglio una base di raffreddamento con ventola inferiore.

Spero che le domande siano chiare.
Vi ringrazio per il vostro aiuto.
Buona settimana.

se servono altri consigli chiedi pure.
 

Indianabond

Nuovo Utente
5
0
che Omen 15 è ? Di che anno e che configurazione ?
La serie Omen non è male.
È un Omen 15 EK0013NL,
  • Processore Intel® Core™ i7-10750H (2,6 GHz - 12 MB L3)
  • SSD: 512 GB - RAM: 16 GB
  • Display: 15,6'' WLED Full HD - Refresh rate: 144 Hz
  • WiFi IEEE 802.11a/b/g/n/ac
  • Bluetooth 5.0 - Windows 10 Home 64
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX 2060, 6 GB dedicata
Post automatically merged:

alle batterie non fa bene essere scaricate troppo (diciamo sotto il 20/30%) ma neppure restare perennemente al 100%.
L'ideale è tenerla in movimento nel range 40/80%.
Se lo lasci spesso attaccato alla corrente, tipico per un portatile gaming (il gaming a batteria non è praticabile), sarebbe meglio fermare la carica massima al 80% circa e tenerlo collegato così. Alcuni notebook hanno una appicazione apposita per questo (come il mio Asus), non so se HP ha altrettanto.
Grazie per le percentuali. Come faccio a fermare la carica massima? Non ho visto e non conosco alcuna applicazione in merito per HP.
Post automatically merged:

beh è normale un minimo di autoscarica.
Ma il notebook è nuovo di pacca oppure usato ?
Nuovissimo ( 1 settimana da oggi). Nel caso si scarichi solo un po’ (auto scarica) cosa conviene fare?
Post automatically merged:

il vetro è un isolante, quindi non è il massimo.
Se giochi o fai carichi pesanti ti consiglio una base di raffreddamento con ventola inferiore.
Ho capito. Ma tra un tavolo di vetro e uno in lego laccato, quale è il migliore per dissipare? Poi comprerò anche una base di raffreddamento.
Post automatically merged:

se servono altri consigli chiedi pure.
Grazie per l’aiuto.
Ho risposto alle domande che mi ha fatto.
Ancora grazie
 
Ultima modifica:

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,628
7,548
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
È un Omen 15 EK0013NL,
  • Processore Intel® Core™ i7-10750H (2,6 GHz - 12 MB L3)
  • SSD: 512 GB - RAM: 16 GB
  • Display: 15,6'' WLED Full HD - Refresh rate: 144 Hz
  • WiFi IEEE 802.11a/b/g/n/ac
  • Bluetooth 5.0 - Windows 10 Home 64
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX 2060, 6 GB dedicata

è un buon notebook. Permette anche gaming decente.

Grazie per le percentuali. Come faccio a fermare la carica massima? Non ho visto e non conosco alcuna applicazione in merito per HP.

se non hai un utility di HP già installata, controlla nel BIOS. Molti notebook hanno la possibilità di decidere nel BIOS quale carica massima settare.
Nuovissimo ( 1 settimana da oggi). Nel caso si scarichi solo un po’ (auto scarica) cosa conviene fare?

niente. È la sua natura.
La batteria è giusto che lavori, quindi anche se lo tieni quasi sempre collegato (necessario per giocare) ricordati 1/2 volte a settimana di scaricarlo un pò usandolo a batteria.

Ho capito. Ma tra un tavolo di vetro e uno in lego laccato, quale è il migliore per dissipare? Poi comprerò anche una base di raffreddamento.
sono due isolanti quindi non cambia nulla.
Forse meglio il vetro.
Ma una base di raffreddamento costa meno di 20€ eh.
Grazie per l’aiuto.
Ho risposto alle domande che mi ha fatto.
Ancora grazie
👍
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,628
7,548
CPU
Intel i7 12700K
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix Z690-A Gaming
HDD
Samsung 970EVO + 970 EVO Plus + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
OS
WIndows 11
Molto gentile. Grazie per tutte le risposte.
un consiglio: non ti fare troppe paranoie sulla batteria.
È un bene consumabile, e destinato a rovinarsi qualunque cosa tu faccia.

Puoi preservarla più a lungo con i consigli dati sopra (oltre ad evitare di tenere il notebook sotto il sole), ma presto o tardi degraderà 🤷‍♂️
 

kuichido

Nuovo Utente
58
14
•Infine è normale che le ventole facciano un rumore fortissimo? (uso il pc su un tavolo di vetro, controllo sempre che “respiri” bene e al tatto non è mai caldo).
Entra nel bios, c'è una sezione in cui puoi togliere (o mettere) il flag su fan always on (o qualcosa di simile).
Non impedirà alle ventole di partire quando ce ne sarà bisogno, ma nell'utilizzo di office, internet ecc non partono praticamente mai.
Ciao
 
  • Mi piace
Reazioni: Indianabond

Williamnortek

Nuovo Utente
38
4
CPU
Intel core i7 4790 4.00 ghz
Dissipatore
Intel stock
HDD
1 terabyte hdd 500gb ssd
RAM
8gb 3200 mhz
GPU
Rx 550 4gb
Monitor
1920x1080 165hz
OS
Windows 10 64bit
hai un portatile con una cpu di decima generazione e una 2060 pur essendo depotenziati su portatile, rimangono sempre delle componenti che consumano abbastanza quindi il portatile avrà le ventole al massimo per non farlo riscaldare troppo anche se la temperatura è sui 79 gradi
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili