DOMANDA Backup Windows 10

kerosenes

Nuovo Utente
18
1
Salve a tutti,
scrivo in questa sezione perchè vorrei capire bene il funzionamento della funzione backup di windows 10 (che a rigor di logica non è un programma).
Allora, da quando ho spostato il sistema operativo sull ssd, ho avuto una copia del vecchio sistema sull'hdd, come backup. Tramite macrium, periodicamente clonavo l'ssd sull'hdd per essere sicuro di non perdere dati sensibili..
Tuttavia spulciando tra le impostazioni ho notato la funzione backup (cronologia file).. come funziona?
Inoltre anche in pannello di controllo c'è una funzione simile chiamata backup e ripristino windows 7?
Ah.. vorrei aggiungere che in genere fare roll-back a seguito di programmi e driver installati male usavo la funzione "punto di ripristino".
Qual è la differenza tra le tre?
In genere io usavo la clonazione dell'ssd sull'hdd come "backup" perche, smanettando tra partizioni, bios, driver ecc ero sicuro che ri-clonando l'hdd (che ovviamente non usavo mai) potevo avere accesso sicuro ai file e ai programmi ma anche alle partizioni di avvio in caso l'sdd non funzionasse.
Inoltre ho notato che anche macrium ha una funzione di backup... cosa la differenzia da quella di windows?

Grazie a tutti in anticipo
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,949
2,559
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Tramite macrium, periodicamente clonavo l'ssd sull'hdd per essere sicuro di non perdere dati sensibili..
perchè clonare? basta l'immagine di sistema. La clonazione occupa lo stesso spazio della partizione da clonare, la sola parte dati in genere è molto meno.
Inoltre anche in pannello di controllo c'è una funzione simile chiamata backup e ripristino windows 7?
lascialo perdere, verrà dismesso da Microsoft, Macrium Reflect è molto meglio anche in versione free
anche macrium ha una funzione di backup... cosa la differenzia da quella di windows?
si differenzia per il fatto che è fatta bene mentre quella di Windows fa schifo. Te lo dico senza ironia.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
8,413
3,797
Lascia perdere il backup di windows che da schifo.

Macrium fa dei backup immagine incrementali, che puoi eseguire su disco esterno USB. Da quei backup puoi recuperare o un singolo file o l'intera installazione compresa di programmi d dati.

Non fare il backup su un disco interno al PC, ma su un disco esterno USB che tieni scollegato quando non lo utilizzi
 

kerosenes

Nuovo Utente
18
1
perchè clonare? basta l'immagine di sistema. La clonazione occupa lo stesso spazio della partizione da clonare, la sola parte dati in genere è molto meno.

lascialo perdere, verrà dismesso da Microsoft, Macrium Reflect è molto meglio anche in versione free

si differenzia per il fatto che è fatta bene mentre quella di Windows fa schifo. Te lo dico senza ironia.
Beh, io uso la clonazione del disco per diversi motivi.. il primo è che se cancello un file/cartella, posso facilmente riprenderlo.. ma il vantaggio più importante è che se si danneggia una partizione del ssd di avvio posso sempre recuperarla
(cosa che mi è successa quando ho cambiato bios da legay a uefi il pc non si avviava ma ero al sicuro in quanto avevo clonato l'hard disk, pero poi ho risolto)
Poi la clonazione mi permette di avere i dati a portata di mano basta che accedo all'hdd, anche se lo svantaggio è che ho 500gb di backup

Lascia perdere il backup di windows che da schifo.

Macrium fa dei backup immagine incrementali, che puoi eseguire su disco esterno USB. Da quei backup puoi recuperare o un singolo file o l'intera installazione compresa di programmi d dati.

Non fare il backup su un disco interno al PC, ma su un disco esterno USB che tieni scollegato quando non lo utilizzi
Quindi in questo caso dovrei avere un disco esterno collegato usb 24/7 per permettere a macrium di fare il backup incrementale?
Ma il backup incrementale, considera solo la partizione dove è installato l'intero disco?
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,949
2,559
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Se condo me stai adottando una strategia di backup eccessiva: sul disco (o sulla partizione) prinicipale dovresti tenere solo il sistema operativo e le applicazioni; su tale disco/partizione niente clonazione, solo immagine di sistema.
I dati invece devono essere altrove, possibilmente su un altro HDD (anche meccanico), l'importante è che ne fai almeno una copia di backup di quelli importanti e per farlo non c'è bisogno di un'applicazione a parte, ti basta il copia incolla (a meno che non modifichi centinaia di file dati al giorno).
il backup incrementale, considera solo la partizione dove è installato l'intero disco?
dipende da come hai impostato il backup (su quale disco o su quale partizione).
 

r3dl4nce

Utente Èlite
8,413
3,797
Quindi in questo caso dovrei avere un disco esterno collegato usb 24/7 per permettere a macrium di fare il backup incrementale?
Ma il backup incrementale, considera solo la partizione dove è installato l'intero disco?

No ho scritto chiaramente che colleghi il disco esterno solo quando fa il backup e poi lo scolleghi. Così è al sicuro da guasti hardware, sbalzi elettrici, ecc nonché da ransomware e simili.

Sul backup puoi impostare cosa copiare, consiglio sempre immagine dell'intero sistema così in caso di necessità puoi recuperare tutto
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 65 48.5%
  • Ethereum

    Voti: 52 38.8%
  • Cardano

    Voti: 17 12.7%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.5%
  • Monero

    Voti: 12 9.0%
  • XRP

    Voti: 12 9.0%
  • Uniswap

    Voti: 4 3.0%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.5%
  • Stellar

    Voti: 8 6.0%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 19 14.2%

Discussioni Simili