Backup crittografato dei dati

filbell

Utente Attivo
959
97
Hardware Utente
CPU
Intel xeon E5 1603
Scheda Madre
hp ws
Hard Disk
2x 120 GB ssd raid 0 - HD seagate 4 TB
RAM
16 GB ddr3 ecc
Scheda Video
nvidia quadro k2000
Scheda Audio
Realtek high definition audio
Monitor
AOC 24 pollici Full-Hd ips
Alimentatore
fsp 600w
Case
hp z420
Periferiche
nas 1 TB raid 1
Sistema Operativo
windows 10 pro - wmware vari S.O.
Buongiorno a tutti, allora ho un cliente che si è beccato un ransomware...fortunatamente grazie alla linea lenta in upload e all'intervento tempostivo la perdita dei dati è stata minima, quindi abbiamo deciso di installare un programma che facesse una copia giornaliera dei dati ma che allo stesso tempo risulti inaccessibile al ransomware, l'hard disk di backup sarà sempre collegato ma i dati devono essere protetti, avete qualche software da consigliarmi?
 

TonyPg22

Utente Attivo
1,083
290
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 8.1
Piu' che stare attenti a ciò che si scarica (e a ciò che si fa) non so cosa consigliare (oltre ad un buon antivirus)

I ransomware possono propagarsi anche tramite rete,anche se ci fosse una protezione sui dischi la supererebbe
 

Ibernato

Utente Èlite
3,910
1,751
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Buongiorno a tutti, allora ho un cliente che si è beccato un ransomware...fortunatamente grazie alla linea lenta in upload e all'intervento tempostivo la perdita dei dati è stata minima, quindi abbiamo deciso di installare un programma che facesse una copia giornaliera dei dati ma che allo stesso tempo risulti inaccessibile al ransomware, l'hard disk di backup sarà sempre collegato ma i dati devono essere protetti, avete qualche software da consigliarmi?
Segui i consigli di r3d.
Potresti cambiare l'estensione dei file per proteggerli (di solito i ransomware cifrano solo i file con determinate estensioni).
Ma la scelta giusta è sempre fare due backup, uno sul disco collegato e l'altro su disco esterno
 
  • Mi piace
Reactions: TonyPg22

filbell

Utente Attivo
959
97
Hardware Utente
CPU
Intel xeon E5 1603
Scheda Madre
hp ws
Hard Disk
2x 120 GB ssd raid 0 - HD seagate 4 TB
RAM
16 GB ddr3 ecc
Scheda Video
nvidia quadro k2000
Scheda Audio
Realtek high definition audio
Monitor
AOC 24 pollici Full-Hd ips
Alimentatore
fsp 600w
Case
hp z420
Periferiche
nas 1 TB raid 1
Sistema Operativo
windows 10 pro - wmware vari S.O.
grazie per i consigli ma non posso seguire quanto detto da r3d perche l'utente in questione è alquanto svogliato al pc, quindi mi ci vuole un soluzione autonoma, stavo pensando all'acronis true image che se non sbaglio crea un backup con compressione proprietaria illeggibile da questi criptolocker...ho letto che anche il backup di windows 7 che crea un file simile....
 

Veradun

Utente Attivo
793
402
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3400G
Dissipatore
Noctua NH C14S
Scheda Madre
Gigabyte B450 I Aorus Pro WiFi
Hard Disk
WD Black NVMe 1TB
RAM
32GB HyperX Fury 4 [HX434C19FBK2/32]
Scheda Video
XFX RX 5700 DD
Monitor
ASUS MG279Q
Alimentatore
Seasonic X-750 Gold
Case
Jonsbo UMX4 Silver + 5x Noctua NF-P12 PWM
Periferiche
Dravo Blademaster TE [brown] + Razer Mamba TE
Sistema Operativo
Windows 10
Fai uno scriptino che monti il disco esterno prima del backup e lo smonti dopo.

Tieni comunque conto che se il backup è unico quando ti accorgi del cryptolocker potresti già aver backuppato dati cryptati su quelli vecchi, quindi hai bisogno di fare backup progressivi.
 

Ibernato

Utente Èlite
3,910
1,751
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
grazie per i consigli ma non posso seguire quanto detto da r3d perche l'utente in questione è alquanto svogliato al pc, quindi mi ci vuole un soluzione autonoma, stavo pensando all'acronis true image che se non sbaglio crea un backup con compressione proprietaria illeggibile da questi criptolocker...ho letto che anche il backup di windows 7 che crea un file simile....
Se ti bechi un ransomware che non cifra i file ma l'intero file system, bhè sei fritto.
 
  • Mi piace
Reactions: TonyPg22

r3dl4nce

Utente Èlite
3,043
1,066
Hardware Utente
grazie per i consigli ma non posso seguire quanto detto da r3d perche l'utente in questione è alquanto svogliato al pc, quindi mi ci vuole un soluzione autonoma, stavo pensando all'acronis true image che se non sbaglio crea un backup con compressione proprietaria illeggibile da questi criptolocker...ho letto che anche il backup di windows 7 che crea un file simile....
Si può anche essere svogliati con la manutenzione dell'auto e viaggiare con la spia dell'olio accesa, basta però non lamentarsi a motore fuso...
Staccare un disco usb e attaccare un altro è un attimo, il resto lo fa tutto il software. Veeam tra l'altro fa backup incrementali. Proprio oggi un cliente si è accorto che aveva una cartella criptata dal 28 ottobre, con i backup incrementali ho recuperato tutto al 27.
Non smetterò mai di consigliare Veeam. Non per nulla è il software di riferimento per i backup in ambito VMware
 
  • Mi piace
Reactions: TonyPg22

filbell

Utente Attivo
959
97
Hardware Utente
CPU
Intel xeon E5 1603
Scheda Madre
hp ws
Hard Disk
2x 120 GB ssd raid 0 - HD seagate 4 TB
RAM
16 GB ddr3 ecc
Scheda Video
nvidia quadro k2000
Scheda Audio
Realtek high definition audio
Monitor
AOC 24 pollici Full-Hd ips
Alimentatore
fsp 600w
Case
hp z420
Periferiche
nas 1 TB raid 1
Sistema Operativo
windows 10 pro - wmware vari S.O.
grazie per le risposte, comunque ho avuto conferma, windows 7 back-up, ancora presente su win 10 dal pannello di controllo crea un file immagine inaccessibile a malware xche risulta una icona a 0 byte...
 
  • Mi piace
Reactions: TonyPg22

Entra

oppure Accedi utilizzando