PROBLEMA Avvio del BIOS lento

Alpha707

Nuovo Utente
30
0
CPU
Intel i5 4670K
Scheda Madre
Asrock Z87m Pro4
RAM
2x4GB 1600Mhz Corsair Vengeance Blu
Scheda Video
Sapphire RX580 4GB NITRO+
Alimentatore
Seasonic S12ii-520 Bronze
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Salve a tutti,
posseggo una modo Asrock z87m Pro4 (il resto della configurazione è specificata nel profilo) da ormai un anno e qualche mese. Ultimamente sta accadendo qualcosa che mi irrita un bel po': da completamente spento il PC, una volta premuto il tasto di accensione, impiega circa 10 secondi o poco più soltanto per arrivare al logo (o al POST) e rispettiva accensione del LED num-lock sulla tastiera dopodiché passa ad avviare Windows. Ora: se avessi un SSD potrei anche sorvolare su questo fastidioso problema, ma considerando che con un HDD e un paio di programmi in più all'avvio quest'ultimo diventa frustrante.

Non sono finiti qui i problemi. Una volta caricato Windows mi segnala che ci sono problemi alla scheda di rete, infatti andando in Gestione Dispositivi mi segnala che la scheda di rete dell'Intel integrata sulla mobo non è riuscita ad avviarsi con un codice d'errore 10 (problema di driver di solito). Stranamente però mi basta disabilitarla e riattivarla per farla funzionare perfettamente. Ho provato a installare tutte le versione dei driver, aggiornando e facendo downgrade ma la situazione rimane la stessa. Ma ero già sicuro che questo non fosse il problema perchè per me è sempre un problema legato alla mobo, rimasto anch'esso appunto.

La cosa interessante è che se faccio un semplice riavvio del sistema (rientrando in windows o nel bios) da computer già avviato torna tutto a funzionare regolarmente con avvio rapido come una volta. In questo modo sono riuscito a entrare nel bios con la scheda di rete funzionante e a poter fare un aggiornamento del bios ma la situazione comunque non è cambiata.

Ho provato anche a cambiare tutti gli slot della RAM, anche con uno alla volta pensando fosse quello il problema ma nulla.

Non so proprio più cosa fare, è come se una volta spento perdesse qualcosa. Uno potrebbe pensare alla batteria del CMOS ma non so cosa possa centrare perché comunque le impostazioni del bios rimangono.

Cosa mi consigliate di fare, sono a un punto morto. Grazie :)
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,198
8,570
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
Hard Disk
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
Scheda Video
nVidia GT 1030
Scheda Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
Alimentatore
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Il bios reinizializza l'hardware, all'avvio del pc, e se una periferica ha dei problemi, questo può portare all'allungamento dei tempi di POST; il fatto che la scheda di rete "sparisca" non è affatto un bel segnale, e potrebbe essere proprio questo componente a creare il problema. Quando si riavvia, l'hardware non viene reinizializzato, dunque la procedura è più rapida.
Prova a disabilitare la scheda di rete nel bios, quindi spegni il pc. Se all'accensione la procedura avesse tempi normali, la causa dell'inconveniente sarebbe individuata, e potresti quindi acquistare una scheda di rete su scheda di espansione per rimpiazzare quella integrata.
 

Alpha707

Nuovo Utente
30
0
CPU
Intel i5 4670K
Scheda Madre
Asrock Z87m Pro4
RAM
2x4GB 1600Mhz Corsair Vengeance Blu
Scheda Video
Sapphire RX580 4GB NITRO+
Alimentatore
Seasonic S12ii-520 Bronze
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Il bios reinizializza l'hardware, all'avvio del pc, e se una periferica ha dei problemi, questo può portare all'allungamento dei tempi di POST; il fatto che la scheda di rete "sparisca" non è affatto un bel segnale, e potrebbe essere proprio questo componente a creare il problema. Quando si riavvia, l'hardware non viene reinizializzato, dunque la procedura è più rapida.
Prova a disabilitare la scheda di rete nel bios, quindi spegni il pc. Se all'accensione la procedura avesse tempi normali, la causa dell'inconveniente sarebbe individuata, e potresti quindi acquistare una scheda di rete su scheda di espansione per rimpiazzare quella integrata.
L'ho appena fatto con una scheda di rete esterna che mi conservo per questo genere di evenienze. Nulla: pur disabilitando la scheda di rete integrata il problema persiste.
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,198
8,570
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
Hard Disk
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
Scheda Video
nVidia GT 1030
Scheda Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
Alimentatore
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
L'ho appena fatto con una scheda di rete esterna che mi conservo per questo genere di evenienze. Nulla: pur disabilitando la scheda di rete integrata il problema persiste.
Visto che la scheda di rete dà comunque dei problemi, ti chiedo: non è che il pc ha subito uno sbalzo di tensione, per esempio un fulmine caduto nelle vicinanze?
 

Alpha707

Nuovo Utente
30
0
CPU
Intel i5 4670K
Scheda Madre
Asrock Z87m Pro4
RAM
2x4GB 1600Mhz Corsair Vengeance Blu
Scheda Video
Sapphire RX580 4GB NITRO+
Alimentatore
Seasonic S12ii-520 Bronze
Sistema Operativo
Windows 10 64bit
Visto che la scheda di rete dà comunque dei problemi, ti chiedo: non è che il pc ha subito uno sbalzo di tensione, per esempio un fulmine caduto nelle vicinanze?
No non credo, o almeno non in mia presenza perchè questo problema si è presentato da un momento all'altro. Non so proprio cosa fare, anche disabilitandola impiega del tempo per avviare il tutto (scheda video, porte usb ecc.) ma comunque si avvia bene solo se riavviato. Sono quindi gli avvii "freddi" che presentano il problema.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento