Auricolari in-ear bluetooth per running con archetto

Castiel15

Nuovo Utente
4
0
Buongiorno,

Questo è il mio primo messaggio che scrivo, quindi se per sbaglio ho infranto qualche regola mi scuso fin d'ora.

Premetto che ho già cercato nel forum se ci fosse una risposta alla mia esigenza ma non ho trovato nulla.

Come da oggetto sto cercando delle cuffie / auricolari in-ear bluetooth che utilizzerei principalmente per "running".
Le cerco con archetto in quanto con quasi tutti gli auricolari utilizzati in passato ho avuto dei problemi a farli restare stabili all'interno dell'orecchio.
Ho provato recentemente degli auricolari economici (35 Euro) ma purtroppo, a causa del volume troppo basso che non mi permetteva ne di ascoltare musica o di effettuare chiamate all'esterno (praticamente sentivo ogni sorta di rumore: camion , auto, moto, ecc.) , li ho restituiti.
Non ho grandi pretese circa la qualità del suono da ascoltare mentre corro, ma un minimo di isolamento acustico e la possibilità di alzare il volume ad un livello accettabile, questo si.

Il mio budget, se possibile, sarebbe attorno ai 100 euro

Grazie a tutti
Ciao
 

Unreal6777

Utente Èlite
7,865
2,414
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
GPU
2080s
Monitor
2k
OS
Windows/macos/Linux
Mi trovo bene con sony wfsp. Hanno l'aggancio nel orecchio, almeno a me stanno fisse anche durante la corsa o allenamento.

Buon audio
Buona cancellazione dei rumori. Puoi avere silenzio, sentire solo le voci o sentire anche l'esterno.
Il volume arriva in alto, più del sopportabile.
Buona applicazione e personalizzazione del audio.

L'ultimo modello non lo consiglierei per il prezzo fuori dal comune.
 
  • Mi piace
Reazioni: Castiel15

Castiel15

Nuovo Utente
4
0
Grazie per il consiglio.
Non hanno il classico archetto che gira attorno all'orecchio ma un archetto di supporto da inserire all'interno del padiglione auricolare, non sono certo se per me vada bene comunque in fatto di stabilità dell'auricolare durante la corsa in quanto ho avuto sempre un sacco di problemi con auricolari in-ear circa la stabilità, ma non ho mai provato questa tipologia con questo tipo di supporto.

Ho visto i prezzi, in effetti sono un po' fuori budget.
il WF-SP700N che è un modello vecchio e il WF-SP800N hanno prezzi che vanno dai 100 ai 160 Euro, il WF-SP900N come dicevi tu va oltrei i 200 Euro.

Ci penserò su se affrontare un spesa del genere o aspettare,
Grazie ancora

 

Unreal6777

Utente Èlite
7,865
2,414
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
GPU
2080s
Monitor
2k
OS
Windows/macos/Linux
Aspetta altri pareri. Purtroppo con l'archetto vedo solo marche dubbie. Invece per quanto riguarda queste che si ancorano nel orecchio vado d'accordo solo con le Sony, le altre mi cadono o sono grosse o pesanti.
 
  • Mi piace
Reazioni: Castiel15

Andretti60

Utente Èlite
5,669
4,276
Io utilizzo le Bose SoundSport, in quanto non sopporto le in-ear (mi causano infezione), ho trovato che il piccolo archetto di queste cuffiette si adatta perfettamente alle mie orecchie e tiene benissimo anche durante le sudate più torrenziali. La qualità audio è accettabile. Qualunque cosa che prendi direi che il Bluetooth sia essenziale, avere un filo ballerino mentre si corre (o si è in palestra) è estremamente pericoloso. Le Bose non sono le sole con quel tipo di archetto che è in silicone abbastanza morbido, non dà fastidio alcuno, tiene le cuffie in posizione e ha tre “taglie”, per me hanno cambiato la vita.
 
  • Mi piace
Reazioni: Castiel15

Castiel15

Nuovo Utente
4
0
Non ho mai provato queste tipologia di cuffiette con l'archetto da inserire all'interno del padiglione auricolare, mi danno la sensazione che possano "saltare via" durante la corsa, ma da quello sche scrivi sembarno essere molto stabili anche durante la corsa.

Immagino tu ti riferisca al modello "Cuffie SoundSport Free Wireless" e non alle "Cuffie SoundSport Wireless". Volevo sapere, non essendo in-ear, isolano egualmente dai rumori esterni?

Grazie.
ciao

 

Unreal6777

Utente Èlite
7,865
2,414
CPU
I7 8700k
RAM
16gb
GPU
2080s
Monitor
2k
OS
Windows/macos/Linux
Dipende dalla marca, bose è la migliore per l'eliminazione del rumore. Sony un passo dietro di poco ma anni luce davanti alla concorrenza e cuffie economiche.

Si fissano bene nel orecchio, si rimuovono solo col giusto movimento di mano. Cosi di loro non cadono per nessun motivo neanche volendo. Qua bisogna trovare la misura perfetta per se stessi.
 
  • Mi piace
Reazioni: Castiel15

Andretti60

Utente Èlite
5,669
4,276
Ovvio non hanno lo stesso livello di isolamento delle in-ear, ma un minimo ne hanno. In genere hanno tre archetti di misura diversa, proprio per potersi adattare all’orecchio. Ti assicuro che non cadono (al contrario delle in-ear che sudando possono saltare)
Io ho il vecchio modello, quelle con il cordino e la molletta, che io tengo dietro la nuca, non ho provato quelle nuove.
 
  • Mi piace
Reazioni: Castiel15

Entra

oppure Accedi utilizzando